E l'ultimo film (non SF) visto è...


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 296, 297, 298, 299  Successivo
Autore Messaggio
Antha
Horus Horus
Messaggi: 5185
MessaggioInviato: Sab 27 Mag, 2017 16:37    Oggetto:   

Ho visto il risbile remake de "I magnifici 7". Ma agli attori non viene mai voglia di dire: no questa cagata non la faccio!
crazy diamond
*Foffomante* *Foffomante*
Messaggi: 6094
MessaggioInviato: Lun 29 Mag, 2017 08:59    Oggetto:   

rivisto per l'ennesima volta uno dei film secondo me più sottovalutato della storia..."chi non salta bianco è"

personalmente l'ho sempre trovato irresistibile, sia come commedia, come film di sport e persino come film d'amore (quantomeno vi è una storia d'amore non banale)...

ha dei lampi di genio e d  profonda verità...("A volte, quando vinci, in realtà perdi, e a volte quando perdi, in realtà vinci. A volte quando vinci o perdi, in realtà pareggi, e a volte quando pareggi, in realtà vinci o perdi. Vincere o perdere è un unico "globulo organico" dal quale ognuno estrae ciò che gli serve") 


geniale la scena in cui Harelson sta litigando con Snipes (e i suoi amici ) per la truffa appena subita ...e a un certo punto si bloccano  per vedere la partita in tv...poco dopo entrano le due mogli /compagne e decidono che harelson e snipes parteciperanno  insieme a un torneo ...parte un coro di proteste ...e poi li vede già a giocare insieme:)

tu non puoi sentire jimmi!!!
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24611
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Mar 30 Mag, 2017 15:46    Oggetto:   

ho provato a guardare "rogue assassin", ma ho dovuto abbandonare per la noia. e dire che jet li e jason statham nello stesso film dovrebbero far scintille. e invece niente: una storia che fa acqua e combattimenti coreografati male. tempo perso.
Non sono sicuro
crazy diamond
*Foffomante* *Foffomante*
Messaggi: 6094
MessaggioInviato: Gio 01 Giu, 2017 11:45    Oggetto:   

jonny lexington ha scritto:
ho provato a guardare "rogue assassin", ma ho dovuto abbandonare per la noia. e dire che jet li e jason statham nello stesso film dovrebbero far scintille. e invece niente: una storia che fa acqua e combattimenti coreografati male. tempo perso.
Non sono sicuro

penso che in italia sia uscito come rogue il solitario...visto e anche a me non ha fatto impazzire....ne ho solo un vago ricordo
funzionano molto meglio in "the one" Wink
Antha
Horus Horus
Messaggi: 5185
MessaggioInviato: Mar 01 Ago, 2017 09:32    Oggetto:   

Attacco al potere due.
Una ciofeca
Antha
Horus Horus
Messaggi: 5185
MessaggioInviato: Dom 03 Set, 2017 21:21    Oggetto:   

Oggi ho visto "Dunkirk" di Nolan. Molto osannato, ma mio avviso decisamente troppo.
Accettabile la prima metà, molto, troppo ripetitiva la seconda. 
In questa Nolan si "inventa" non solo di proporre la medesima situazione  vissuta da differenti protagonisti e vista da diverse prospettive, ma anche di offrirla su piani temporali sfasati tra loro a sua discrezione; offrendo quindi per primo un presente che anticipa l'epilogo e gradatamente, andando parte a ritroso e parte ritornando al presente, aggiungendo dettagli per completare un quadro d'insieme in gran parte noto da tempo.
Il giochetto stanca e suona come una presa in giro. 
Il cinema era pieno e il timido applauso finale - subito rientrato per assenza di eco...- abbozzato da una manciata di spettatori, misura un gradimento prossimo alla delusione da parte dei più.
Davide Siccardi
Horus Horus
Messaggi: 5540
MessaggioInviato: Dom 01 Ott, 2017 19:35    Oggetto:   

La Mummia.
Niente di che.
orcolat
Vorlon Vorlon
Messaggi: 986
MessaggioInviato: Lun 09 Ott, 2017 07:34    Oggetto:   

Sono finalmente riuscito a vedermi For the love of Spock, girato dal figlio.

Devo dire che mi è piaciuto, ho scoperto dettagli che non conoscevo e mi sono divertito a rivedere alcune facce TOS e non e ascoltare qualche loro pensiero.

Non credo ci sia molto altro da dire, ST e Spock sono icone della nostra era, che piaccia o meno la fantascienza.

[pausa]

E mi sono visto per intero (rivisto per buona parte, ma i film conclusivi mi mancavano) la saga di Harry Potter.
Non saprei cosa dire. Ricordo che i primi film mi erano piaciuti da subito, e in generale tutta la serie non è male (forse il sesto capitolo è un po' debole, ma è un raccordo che serve in ogni caso).
Forse la cosa che mi lascia più perplesso è che il finale, con lo scontro che si chiude come prevedibile, che lascia un sapore di "e quindi?": cosa vogliono dirmi queste ~20 ore di cinematografia? Che il bene trionfa sempre, basta un po' di sacrificio personale?
Jabbafar
Principe Azzurro Principe Azzurro
Messaggi: 19432
MessaggioInviato: Mar 10 Ott, 2017 12:00    Oggetto:   

anche a me è piaciuto FOR THE LOVE OF SPOCK.

un documentario leggero e interessante
il_Cimpy_spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 6801
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Mer 11 Ott, 2017 05:46    Oggetto:   

Orcolat, lascia stare: se non ti sei letto i libri, non puoi capire....


Complice prole che l'ha scoperto da poco, sto riguardando i film di Totò.

Beh, qualcuno scarso lo avrà fatto anche lui, ma per ora non ne ho incontrati. Grande Totò.
orcolat
Vorlon Vorlon
Messaggi: 986
MessaggioInviato: Mer 11 Ott, 2017 06:56    Oggetto:   

il_Cimpy_spinoso ha scritto:
Orcolat, lascia stare: se non ti sei letto i libri, non puoi capire....

Immagino, infatti restano nella wish-reading-list...ma non ci provo nemmeno a metterceli fisicamente, troppi arretrati.
Citazione:
Complice prole che l'ha scoperto da poco, sto riguardando i film di Totò.

Beh, qualcuno scarso lo avrà fatto anche lui, ma per ora non ne ho incontrati. Grande Totò.

Io qualche film un po' così, tanto per passare due ore, lo ricordo, però ricordo anche molti film allegri ma non stupidi. Senza contare che il livello di recitazione, a mio parere, era molto più alto di quel che si vede adesso in genere.
Paolo7
Horus Horus
Messaggi: 3254
MessaggioInviato: Mer 11 Ott, 2017 08:35    Oggetto:   

il_Cimpy_spinoso ha scritto:

Complice prole che l'ha scoperto da poco, sto riguardando i film di Totò.

Beh, qualcuno scarso lo avrà fatto anche lui, ma per ora non ne ho incontrati. Grande Totò.

Premesso che all'epoca si passava per il teatro che t'insegnava tanto quanto a tempi comici, improvvisazione, ecc., ho notato spesso che, più che le sue battute, quello che colpiva era il personaggio nel suo insieme; spesso riusciva a reggere sulle sue spalle film senza una buona sceneggiatura e ti chiedevi come ci fosse riuscito. 
Ho notato anche che col passare degli anni si perdono i riferimenti alla sua contemporaneità, battute e ammiccamenti che trovano senso solo nella cronaca e nella cultura dell'epoca.

Poi ci sarebbe da parlare della sua vena drammatica, ma quella è ancora un'altra storia...
ziopippi
Horus Horus
Messaggi: 2697
Località: Salerno
MessaggioInviato: Mer 11 Ott, 2017 17:21    Oggetto:   

rivisto per l'ennesima volta Prima Pagina divertente commedia di Wilder con Walther Matthau e Jack Lemmon, uno dei miei film preferiti sul giornalismo in assoluto
Paolo7
Horus Horus
Messaggi: 3254
MessaggioInviato: Mer 11 Ott, 2017 17:36    Oggetto:   

 ziopippi ha scritto:
rivisto per l'ennesima volta Prima Pagina divertente commedia di Wilder con Walther Matthau e Jack Lemmon, uno dei miei film preferiti sul giornalismo in assoluto

Si, ricordo che ne fui colpito anch'io, trovandolo decisamente superiore a "La signora del venerdì" (tratto dalla stessa commedia).

E a proposito di film datati, giorni fa mi è capitato di vedere "L'eterna illusione", di Frank Capra: mi aspettavo qualcosa di meglio, credo che questo "apologo anticapitalista" non entrerà nella lista dei miei preferiti del periodo, e nemmeno tra quelli che apprezzo di più del regista.
ziopippi
Horus Horus
Messaggi: 2697
Località: Salerno
MessaggioInviato: Gio 12 Ott, 2017 12:09    Oggetto:   

Paolo7 ha scritto:
   ziopippi ha scritto:
rivisto per l'ennesima volta Prima Pagina divertente commedia di Wilder con Walther Matthau e Jack Lemmon, uno dei miei film preferiti sul giornalismo in assoluto

Si, ricordo che ne fui colpito anch'io, trovandolo decisamente superiore a "La signora del venerdì" (tratto dalla stessa commedia).

E a proposito di film datati, giorni fa mi è capitato di vedere "L'eterna illusione", di Frank Capra: mi aspettavo qualcosa di meglio, credo che questo "apologo anticapitalista" non entrerà nella lista dei miei preferiti del periodo, e nemmeno tra quelli che apprezzo di più del regista.

la Signora del Venerdì è carino, ma l'alchimia che c'è tra due mostri sacri della commedia americana come Matthau e Lemmon è qualcosa di incredibile.
per quanto riguarda i film datati ho in lista d'attesa Quarto potere di Orson Wells in versione integrale, ammetto che è un classico che mi manca
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Altri film e telefilm Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 296, 297, 298, 299  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum