Cosa state leggendo ? perchè? cosa avete comprato ? perchè?


Vai a pagina 1, 2, 3 ... 166, 167, 168  Successivo
Autore Messaggio
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16696
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Mar 09 Ott, 2007 20:41    Oggetto: Cosa state leggendo ? perchè? cosa avete comprato ? perchè?   

Riprendo il titolo di una discussione centenaria sul canale "Libri&consigli" e riporto il titolo pari pari in questo canale.
Il che non significa che avrà lo stesso successo, anche perché in qualche modo nel campo fantascientifico spesso troviamo delle convergenze parallele mentre al di fuori il mondo letterario è più vasto.
Quindi: sotto a chi tocca.
Palomino.
"But now the rains weep o'er his hall,
With no one there to hear.
Yes now the rains weep o'er his hall,
And not a soul to hear"
The Rains Of Castamere
doralys
Bibliotecaria di Babele Bibliotecaria di Babele
Messaggi: 4636
Località: Roma
MessaggioInviato: Mar 09 Ott, 2007 21:17    Oggetto: Re: Cosa state leggendo ? perchè? cosa avete comprato ? perc   

Palomino ha scritto:
Riprendo il titolo di una discussione centenaria sul canale "Libri&consigli" e riporto il titolo pari pari in questo canale.
Palomino.



ecco, così mi sbaglierò regolarmente...
Per decreto imperiale la velocità della luce resta quella stabilita dalla natura.(Risen!)

Incantesimi e Pozioni Magiche dal pentolone di Doralys
Vicky
Vorlon Vorlon
Messaggi: 985
Località: Il paese dei gabbiani
MessaggioInviato: Mar 09 Ott, 2007 21:55    Oggetto: Re: Cosa state leggendo ? perchè? cosa avete comprato ? perc   

Palomino ha scritto:
Riprendo il titolo di una discussione centenaria sul canale "Libri&consigli" e riporto il titolo pari pari in questo canale.
Il che non significa che avrà lo stesso successo, anche perché in qualche modo nel campo fantascientifico spesso troviamo delle convergenze parallele mentre al di fuori il mondo letterario è più vasto.
Quindi: sotto a chi tocca.
Palomino.


Ho due o tre libri che ho messo da parte ... Attualmente, sono lettura un libro di Michael Denton, circa la biologia, ma la mia preferita, che ho letto quando possibile: "The Great War for Civilisation" di Robert Fisk. Sì, ho comprato, perché è il genere di libro che deve essere attentamente considerata.

Vicky
Grazie a Dio, sono cristiana...

(\__/)
( o.O)
(")_(")
Adm.Adama
L'Ammiraglia L'Ammiraglia
Messaggi: 7359
Località: Milano
MessaggioInviato: Mer 10 Ott, 2007 22:31    Oggetto: Re: Cosa state leggendo ? perchè? cosa avete comprato ? perc   

Palomino ha scritto:
Riprendo il titolo di una discussione centenaria sul canale "Libri&consigli" e riporto il titolo pari pari in questo canale.
Il che non significa che avrà lo stesso successo, anche perché in qualche modo nel campo fantascientifico spesso troviamo delle convergenze parallele mentre al di fuori il mondo letterario è più vasto.
Quindi: sotto a chi tocca.
Palomino.


Al momento tra un settimanale ed un mensile, riesco a leggere "Storia della Lotta Armata" di Giorgio Galli ed ho comprato L'Enigma dei numeri Primi che non vedo l'ora di leggere. Razz Razz
tzenobrite
Hurkle, bestia felice Hurkle, bestia felice
Messaggi: 21042
Località: un piccolo paesino sul mare
MessaggioInviato: Mer 10 Ott, 2007 23:32    Oggetto:   

devo decidermi a leggere 'afrodita' della allende, ma credo che mi faro' prestare qualcosa di wilde da mia sorella da ripassare Wink
"Fuck you, I won't do what you tell me!" (RATM, Killing in the name)

"It's cycling but not as you know it" (Mike Burrows)
Kronos1
Krell Krell
Messaggi: 779
Località: Marino (ROMA)
MessaggioInviato: Gio 11 Ott, 2007 06:46    Oggetto:   

Ordinati, in attesa che arrivino:
La vita nell'universo;
potenze di dieci;
ll luna park della fisica;
che spero di poter leggere quanto prima.
Confused
ammazzatopic
Horus Horus
Messaggi: 16034
Località: -zano am see
MessaggioInviato: Ven 12 Ott, 2007 14:20    Oggetto:   

certo che proprio adesso che sto leggendo un romanzo fantascientifico vi salta in mente di aprire un post solo per gli altri generi!

comunque sto leggendo orwell, 1984.
ed anche un manuale di amoure applicato a titolo 'fallo felice'.
if i were you and you were me i would stand and pee.

Fidati della volpe, della lince, del tasso, ma non della donna dal culo basso.
tzenobrite
Hurkle, bestia felice Hurkle, bestia felice
Messaggi: 21042
Località: un piccolo paesino sul mare
MessaggioInviato: Ven 12 Ott, 2007 14:34    Oggetto:   

ammazzatopic ha scritto:
ed anche un manuale di amoure applicato a titolo 'fallo felice'.


ecco, la fregatura e' che sti giochi di parole al femminile nn riescono Very Happy
ma davvero pensi di avere bisogno di un manuale (aha?)? Shocked
"Fuck you, I won't do what you tell me!" (RATM, Killing in the name)

"It's cycling but not as you know it" (Mike Burrows)
ekkeppalle
bersEKKEr bersEKKEr
Messaggi: 15898
Località: Torino
MessaggioInviato: Ven 12 Ott, 2007 14:49    Oggetto:   

ammazzatopic ha scritto:
certo che proprio adesso che sto leggendo un romanzo fantascientifico vi salta in mente di aprire un post solo per gli altri generi!

comunque sto leggendo orwell, 1984.
ed anche un manuale di amoure applicato a titolo 'fallo felice'.


ok ma chi è felice?

il fallo?
NON C'E' MAI ABBASTANZA TEMPO PER FARE TUTTO IL NIENTE CHE SI VUOLE!
(Calvin by Bill Watterson)
Per giungere lì, dove nessun uomo è mai giunto prima. E' scoprire che era chiuso per ferie (Rat-man)
Kronos1
Krell Krell
Messaggi: 779
Località: Marino (ROMA)
MessaggioInviato: Ven 12 Ott, 2007 15:14    Oggetto:   

ekkeppalle ha scritto:
ammazzatopic ha scritto:
certo che proprio adesso che sto leggendo un romanzo fantascientifico vi salta in mente di aprire un post solo per gli altri generi!

comunque sto leggendo orwell, 1984.
ed anche un manuale di amoure applicato a titolo 'fallo felice'.


ok ma chi è felice?

il fallo?

No, il leggittimo proprietario del medesimo Exclamation Exclamation Exclamation
Alia in nero
Reverenda Madre Reverenda Madre
Messaggi: 4119
Località: Zoo di Tralfamadore
MessaggioInviato: Ven 12 Ott, 2007 20:02    Oggetto:   

io sto leggendo Rosso sangue di Joan Brady, poi a seguire toccherà a Le notte gotiche di Eraldo Baldini e Massimo Cotto, due racconti noir pubblicati insieme nello stesso volume e oggi ho ordinato in libreria, visto che non c'era, Io non sono come voi di Alessandro Berselli...della serie non mi piacciono i gialli Rolling Eyes
Ipsa dixit!Dio mi conceda la serenità di accettare le cose che non posso cambiare, il coraggio di cambiare quelle che posso e la saggezza di comprendere sempre la differenza
Wintermute
Night Fury Night Fury
Messaggi: 12553
Località: Myland
MessaggioInviato: Dom 14 Ott, 2007 21:14    Oggetto:   

sto per iniziare, forse a minuti "Tito di Gormengast", pare che in UK sia un cult, ci hanno fatto pure uno sceneggiato TV (nn che voglia dire qualcosa...): a dire il vero ne sono un po' spaventata, è un Adelphi massello e scritto piccino-picciò, qualcuno di voi lo ha letto?
Turner
Noiosauro Noiosauro
Messaggi: 3657
MessaggioInviato: Dom 14 Ott, 2007 23:06    Oggetto:   

sto rileggendo Qualcuno volò sul nido del cuculo di Ken Kesey...
Otrebla
Amante Galattico Amante Galattico
Messaggi: 19571
Località: Nordica
MessaggioInviato: Lun 15 Ott, 2007 14:01    Oggetto:   

Turner ha scritto:
sto rileggendo Qualcuno volò sul nido del cuculo di Ken Kesey...


e basta con ste novelization dei film... di questo passo scriveranno anche dei libri tratti dai film del Signore degli anelli! Shocked

P.S. mi pare che sia uno dei libri che si era portata il Governo da casa sua... potrei anche leggerlo... suppongo che, visto che lo stai rileggendo, ne valga la pena...
"I buoni sono quelli che decidono chi sono i cattivi - Lucy Van Pelt"
Turner
Noiosauro Noiosauro
Messaggi: 3657
MessaggioInviato: Lun 15 Ott, 2007 14:28    Oggetto:   

Otrebla ha scritto:
Turner ha scritto:
sto rileggendo Qualcuno volò sul nido del cuculo di Ken Kesey...


e basta con ste novelization dei film... di questo passo scriveranno anche dei libri tratti dai film del Signore degli anelli! Shocked

P.S. mi pare che sia uno dei libri che si era portata il Governo da casa sua... potrei anche leggerlo... suppongo che, visto che lo stai rileggendo, ne valga la pena...


Ehm...non per contraddirla, esimio Otrebla... ma non si tratta della novelization, bensì del romanzo (opera prima dell'autore, pubblicato nel '62) dai cui successivamente è stato tratto il film. Wink
Difatti è molto più ricco di dettagli e particolari, e la storia viene narrata dall'indiano gigante; una caratteristica molto interessante (anche se a volte crea un po di confusione) è quando la descrizione degli avvenimenti reali si mischia con le allucinazioni di quest'ultimo...
Talvolta ha delle parti che scorrono in modo un po' pesante, ma nel complesso merita senza dubbio di essere letto.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Altri libri Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3 ... 166, 167, 168  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum