The Lost Tales: Voices in the Dark


Vai a pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
MiaPiccolina
Incal Incal
Messaggi: 1249
MessaggioInviato: Gio 29 Nov, 2012 18:46    Oggetto:   

senji ha scritto:

Nessun progetto postumo.


Nessun progetto postumo?!
Straczynski ha provato a tirare fuori un film per il cinema dal titolo provvisorio Dark Shadows, ma poi non si è messo d'accordo con la WB.

Poi dopo il fallimento del primo spin off Crusade, ha prodotto il pilota per un secondo spin off La Leggenda dei Ranger. Pilota che poi è finito nel nulla di fatto pur'esso.

Alla fine ci ha provato con questo Lost Tales, che nelle sue intenzioni doveva essere un rilancio di Babylon 5...

Forse, dopo tutti questi fallimenti dovrebbe aver capito che il problema era lui?
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11147
MessaggioInviato: Gio 29 Nov, 2012 22:20    Oggetto:   

MiaPiccolina ha scritto:
Forse, dopo tutti questi fallimenti dovrebbe aver capito che il problema era lui?


Difficile dire che il problema di B5 sia JMS. Anche perché B5 è solo sua, e se è sua nel bene e nel male, il bene è così grande che gli puoi perdonare qualunque cosa.
S*
ziopippi
Horus Horus
Messaggi: 2683
Località: Salerno
MessaggioInviato: Gio 29 Nov, 2012 22:27    Oggetto:   

senji ha scritto:
Premettendo che non conosco le dinamiche e le motivazioni alla base della nascita di questo ( e degli altri) film;

però alla pag. wiki (e anche dal grado di invecchiamento di Sheridan, per es.) si intuirebbe che è un film nato (e girato) + o - nello stesso periodo della serie tv pertanto non sarebbe altro che un doppio episodio nato nell'ottica della serie e nello stesso contesto temporale. Per motivi ignoti, poi, montato e fatto uscire alcuni anni dopo... da qui il senso di "poco significativo" che dite voi.

In realtà B5 era un progetto magnificamente concluso, francamente direi senza possibilità di rilancio, e dubito molto che Straczynski abbia mai avuto in progetto (forse solo una vaga idea...?) qlcs del genere.
Quello che potevano fare era solo di "accontentare i fan" con i film sulla serie che erano cmq già concepiti prima (vedi sempre pag wiki).
Nessun progetto postumo.

Citazione:
Invece Michael Straczynski non ha fatto altro che tirare fuori prodotti tediosi e ripetitivi


Ah beh, se ti è piaciuto tanto ST di JJA... non stento a credere che questo ti sembri così... Sad


Quando hanno girato questo film erano già morti sia l'attore che interpretava il dottore sia l'attore che interpretava G'Kar , quindi non puo' essere stato girato contestualmente alla serie tv ... Comunque ripeto che non contesto la qualita' dei due episodi (anche se il primo ...) ma semplicemente non riesco a capire il senso logico di farne un film a dieci anni dalla fine della serie
"Where is the God of tits and wine?" - Tyrion Lannister
MiaPiccolina
Incal Incal
Messaggi: 1249
MessaggioInviato: Gio 29 Nov, 2012 22:50    Oggetto:   

S* ha scritto:

Difficile dire che il problema di B5 sia JMS. Anche perché B5 è solo sua, e se è sua nel bene e nel male, il bene è così grande che gli puoi perdonare qualunque cosa.
S*


Beh, si dai. La stanchezza nelle storie di Straczynski si vedeva già nella quinta stagione di B5. Dopo la fine della serie non ha saputo inventare qualcosa di nuovo e fresco che potesse ampliare l'universo da lui stesso inventato. Questo succede quando non c'è un avvicendamento di autori.
Se ci pensi la stessa cosa sarebbe avvenuta per l'universo di Star Trek se Roddenberry avesse avuto il pieno controllo. Spesso molti dimenticano che gran parte dell'universo di Star Trek non è stato affatto inventato da Roddenberry ma da chi la succeduto.
senji
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2466
Località: toscana
MessaggioInviato: Ven 30 Nov, 2012 09:22    Oggetto:   

Parlando di progetto postumo mi riferivo specificamente al film in questione.

Leggendo la pag wiki si può dedurre che tutti i film nascono come idea + o - nello stesso periodo, ovvero durante la serie, pur avendo date di uscita diverse.
D'altra parte lo Sheridan (ma anche Belen) del II episodio di Lost Tales non mi sembrerebbe 9 anni più vecchio di quello della serie tv.

Poi... Non so

Cmq, questa discussione ha avuto il merito di ricordarmi che ci sono altri 6 film di B5 che io non ho visto...!! Shocked
Mancanza a cui presto ovvierò!

Pertanto...grazie!! Wink
-------------------------------------------------------------------
Scusate se dico delle cavolate, non ho letto ne Buchanan ne Arrow ne Condorcet
Vicky
Vorlon Vorlon
Messaggi: 985
Località: Il paese dei gabbiani
MessaggioInviato: Ven 24 Mag, 2013 13:07    Oggetto:   

senji ha scritto:
Visto giusto giusto l'altro ieri.
Secondo me è molto bello.
Mi sono piaciuto molto entrambi gli episodi, il primo sebbene sia molto "atipico" affronta un argomento difficile ed insolito per una serie sf (anzi, per tutte) e lo fa in modo originale, onesto, non stereotipato ne patetico e proponendo delle riflessioni interessanti.
Il secondo è decisamente migliore, direi perfettamente in linea con la maturazione del personaggio di Sheridan che si era visto nelle ultime stagioni.
La celebrazione dell'intelligenza, dell'etica, della vera morale umana di fronte alle peggiori paure e/o disastri. Un chiaro messaggio vs la cultura americana basata sulla violenza, sulla forza, sulla guerra preventiva, sul concetto che il fine giustifica i mezzi.
Forse un po' troppo idealistico? Forse... la cosa importante è il messaggio che passa.
Ancora una volta B5 fa scuola.

Grande.

Sono d'accordo con te! (Anche se JMS non era felice con esso. (Ho imparato in Armageddon scorso anno, avendo sentito parlare - un piacere)

Vicky Smile
Grazie a Dio, sono cristiana...

(\__/)
( o.O)
(")_(")
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Babylon 5 Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum