Babylon 5


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Autore Messaggio
Londo
Krell Krell
Messaggi: 743
Località: Pioltello Town
MessaggioInviato: Dom 29 Gen, 2006 16:35    Oggetto:   

Dr. Weir ha scritto:
Invece Sheridan (ma anche Delenn) restano un po' "imbalsamati" nel loro ruolo di BUONI. Mai un cedimento, mai una mancanza. Certo che sarebbe difficile pensare a una serie di questo tipo senza un capo "solido e integerrimo", ma un po' più di complessità nel personaggio non ci sarebbe stata male. Perde un po' la tramontana solo davanti a Mr. Morden..


Sono daccordo con te anche se in realta' la figura del "capitano" deve comunque rispettare certi canoni obbligati,altrimenti non sarebbe "il Capitano" mi spiego meglio.Se mi chiedessero a freddo chi e' il capitano??
risponderei "Picard" solido e integerrimo, ma poi riflettendoci potrei anche rispondere " Malcom Reynolds" che e' tutt'altro che integerrimo ma quando tirano in ballo qualcuno del suo equipaggio se fosse necessario sarebbe il primo a sacrificarsi...come Picard Wink
Sempre di corsa ma alla sera...nulla è meglio di una buona bottiglia di Brivari della mia riserva personale...
ivanova
Morlock
Messaggi: 83
MessaggioInviato: Dom 29 Gen, 2006 19:08    Oggetto:   

Dr. Weir ha scritto:

Invece Sheridan (ma anche Delenn) restano un po' "imbalsamati" nel loro ruolo di BUONI. Mai un cedimento, mai una mancanza. Certo che sarebbe difficile pensare a una serie di questo tipo senza un capo "solido e integerrimo", ma un po' più di complessità nel personaggio non ci sarebbe stata male. Perde un po' la tramontana solo davanti a Mr. Morden..


SPOILER











Non sono del tutto d'accordo. E' vero che la coppia Sheridan/Delenn a volte sembra finta tanto sono buoni, ma un'evoluzione, e delle pecche come persone, ce l'hanno.
Prendiamo Delenn: procedendo nella storia apprendiamo che la responsabilità ultima dell'inizio della guerra Minbari-Terrestri è sua. Non solo: questo piccolo particolare se lo tiene per sé, in modo da non guastare la sua alleanza con Babylon 5 e Sheridan (oltre che la sua relazione con quest'ultimo, beninteso). Inoltre ha partecipato alla tortura di Sinclair, con cui poi mantiene un rapporto a dir poco interessato. E' meno che perfetto e molto "umano" anche il modo in cui Delenn tratta, e sfrutta, il povero, innamorato Lennier.
Sheridan: lui è l'eroe messianico, muore e resuscita e riconsegna agli uomini la responsabilità delle loro azioni scacciando gli antichi dei e custodi, quindi in effetti è difficile trovagli pecche nella sua evoluzione delle prime tre stagioni, fino a Za'Hadum... però dopo la partenza degli Antichi e il suo diventare un politico comincia a compiere errori umani, troppo umani. Due esempi: non dà fiducia a Garibaldi, favorendone la caduta umana e psicologica; prende decisioni spagliate e disastrose, una per tutte, nella quinta stagione, quella di accettare i telepati di Byron su Babylon 5.

E' per questo che ho adorato Babylon 5, perché i personaggi si sono evoluti, e nessuno di loro era esattamente quello che sembrava all'inizio...

Ciao
You know, everyone I know is fighting to get back what they had. I'm fighting because I don't know how to do anything else.
Dr. Weir
Icona moderna Icona moderna
Messaggi: 9012
Località: Santa Mira
MessaggioInviato: Ven 17 Feb, 2006 18:58    Oggetto:   

ivanova ha scritto:
Non sono del tutto d'accordo. (.....)
E' per questo che ho adorato Babylon 5, perché i personaggi si sono evoluti, e nessuno di loro era esattamente quello che sembrava all'inizio...

Ciao

Anch'io ho adorato Babylon 5 per la stessa ragione.
Ed hai ragione sul fatto che in qualche caso anche Delenn e Sheridan commettono qualche "sbaglio": però sono episodi circoscritti, mentre gli altri personaggi segnano le loro vite, le loro scelte e i loro percorsi in modo molto più netto.

La mia impressione è che se togli Sheridan dalla serie non ne senti molto la mancanza, o meglio le storie possono andare avanti lo stesso senza troppe "rivoluzioni": lo sostituisce Ivanova e tutto procede (che a mio avviso è molto più "intrigante" di Sheridan... e non lo dico per farti un complimento.. Mr. Green )... idem per Delenn...
ma prova a sostituire Londo o G'Kar, o Garibaldi.... il risultato sarebbe disastroso...
Superman came from Cleveland and changed the world
Spaturnio
Cylon Cylon
Messaggi: 296
Località: La vasca Imhoff
MessaggioInviato: Ven 12 Mag, 2006 00:32    Oggetto:   

Si sa qualcosa della presunta programmazione di Babylon 5 su canal Jimmy di cui si parlava qualche tempo fa?

Si diceva perfino che sarebbe stato ridoppiato.

Mi accontenterie anche della seconda serie in DVD: nei negozi la prima è andata a ruba

...


Passatemi la mia dose!!!! Crying or Very sad
Non discutere mai con un idiota: ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza.
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11147
MessaggioInviato: Ven 12 Mag, 2006 08:04    Oggetto:   

Spaturnio ha scritto:
Si sa qualcosa della presunta programmazione di Babylon 5 su canal Jimmy di cui si parlava qualche tempo fa?
Si diceva perfino che sarebbe stato ridoppiato.
Mi accontenterie anche della seconda serie in DVD: nei negozi la prima è andata a ruba


Dovrebbe andare in onda all'inizio del 2007, verrà in gran parte ridoppiata perché il doppiaggio dei dvd della prima stagione e quello di alcune delle stagioni doppiate dalla RAI sono di qualità improponibile.
Immagino che i cofanetti con le stagioni successive alla prima verranno messi in vendita solo quando questo lavoro sarà terminato e la serie andrà in onda, quindi anche loro nel 2007.
Per chi capisce l'inglese comunque consiglio i cofanetti che si acquistano in Germania veramente a poco (30/40 euro a stagione). Come Star Trek, Babylon 5 è parlato in modo molto pulito ed è abbastanza facile da capire.
cpt. Malcom Reynolds
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2231
MessaggioInviato: Ven 12 Mag, 2006 09:12    Oggetto:   

Dopo il disastro di Firefly meglio che si tengano i soldi e lascino il doppiaggio che c'è. Almeno alla 4-5 stagione avremmo Luca Ward e Laura Boccanera.
shimond
Krell Krell
Messaggi: 736
MessaggioInviato: Ven 12 Mag, 2006 09:33    Oggetto:   

cpt. Malcom Reynolds ha scritto:
Dopo il disastro di Firefly meglio che si tengano i soldi e lascino il doppiaggio che c'è. Almeno alla 4-5 stagione avremmo Luca Ward e Laura Boccanera.


Perchè disastro?

Da profano di doppiaggio devo dire che Firefly mi è sembrato molto ben fatto fino ad ora, belle voci, discreta recitazione e buona sincronizzazione, cosa che non posso assolutamente dire di Babylon 5 di cui ho visto solo la prima stagione in DVD ma che ho trovato veramente pietosa in ambito di doppiaggio, voci desincronizzate, cambiamenti di voci, addirittura cambiamenti nel prologo iniziale della sigla. Sinceramente non ho mai visto un lavoro peggiore di quello fatto con Babylon 5.
Londo
Krell Krell
Messaggi: 743
Località: Pioltello Town
MessaggioInviato: Ven 12 Mag, 2006 11:18    Oggetto:   

shimond ha scritto:
Sinceramente non ho mai visto un lavoro peggiore di quello fatto con Babylon 5.


Forse hanno assunto come doppiatori i personaggi della famosa "Telenovela Piemontese" andata in onda qualche anno fa in "Mai dire TV della Gialappas'
Muahahaha!
Comunque e' vero penoso...

S* ha scritto:
Per chi capisce l'inglese comunque consiglio i cofanetti che si acquistano in Germania veramente a poco (30/40 euro a stagione). Come Star Trek, Babylon 5 è parlato in modo molto pulito ed è abbastanza facile da capire.


Vero e hanno anche un audio molto bello,anche se c'e' una cosa strana, a natale ho acquistato il "Cofanetto Globale" di Babylon 5 e con sorpresa ho trovato The Legend of The Ranger
in versione Inglese/ Italiana e mi sono chiesto perche' le varie stagioni
non avessero almeno i sottotitoli in italiano...
Mah...misteri della SF Wink
Sempre di corsa ma alla sera...nulla è meglio di una buona bottiglia di Brivari della mia riserva personale...
cpt. Malcom Reynolds
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2231
MessaggioInviato: Ven 12 Mag, 2006 13:27    Oggetto:   

Ho comprato i DVD ed è vero il doppiaggio della prima stagione è disastroso.
A parte la "recitazione" legnosa, c'è da dire che parecchie voci fuoricampo non sono state tradotte. Per es. in un episodio Sinclair sale sulla teleferica centrale della stazione è c'è una voce che dice di fare attenzione perchè è una zona a bassa gravità e non ve n'è traccia nel doppiaggio.
Ma va anche detto che le stagioni successive, con il doppiaggio miglioravano molto.

Ma per quanto riguarda Firefly non è che ci discostiamo poi tanto.
Io per es. ricordo distintamente Niska, mentre sta torturando Mal, boccheggiare una frazione di secondo prima che il doppiatore parli.

I doppiatori in sè sono passabili, molto azzeccati quelli di Jayne (Marcello Tusco ha una voce identica a quella di Adam Baldwin) di Zoe, di Book, non c'entra nulla quella di Mal ma il doppiatore è bravo (e Prando è un "urlatore" cosa indispensabile per Nathan Fillion), accettabili quelli Inara, Wash e River, pessimi Simon e Kaylee.

Ma è l'adattamento il vero disatro di Firefly.

Innanzitutto è sparito il cinese.
Negli ultimi anni le serie di sf si inventano termini per far "imprecare" i loro personaggi, i vari "Frell", "Tralk", "Ezmana" di Farscape ad es., o il "Frack" di Galactica. Firefly era lo stesso, semplicemente faceva parlare i suoi protagonisti in cinese.
Ogni episodio ha almeno due o tre frasi in cinese, che sono state tradotte come semplici imprecazioni.
Ma sono anche sparite certe locuzioni che venivano usate abitualmente tipo: "Dong ma" ("forza") e "Mei mei" ("sorellina").

Poi è stato pesantemente censurato.
Firefly vanta un linguaggio molto frizzante che spesso fa uso di doppi sensi sessuali. Insomma, chi l'ha visto sa che può essere tutto quello che vuoi, ma, tra mutilazioni, assassini a sangue freddo e prostitute e non è certo una serie per bambini.
Invece è stato tradotto come fosse un episodio dei Puffi.
Il risultato è che molte caratterizzazioni sono andate a farsi benedire.
Mal ha sempre chiamato Inara "prostituta" quando spesso in originale la chiamava "Whore".
Jayne in originale è molto sboccato e volgare in Italiano è quasi un damerino.
Basta ricordare la scena in cui sono tutti a tavola nel pilot.
In quell'occasione Jayne diceva che Kaylee si era presa "una cotta per Simon", dopodichè Mal lo mandava via dal tavolo.
In originale, Jayne diceva che Kaylee si era: "tutta bagnata" per Simon.
Al di là di qualsiasi altra considerazione, in italiano si ha l'idea che Jayne abbia sfidato Mal, errore, perchè in tutta la serie si vede che Jayne ne0 ha paura, in originale è Mal che vuole "difendere" Kaylee.
O dell'interrogatorio di Wash da parte dei Fed, in cui sono spariti certi apprezzamenti riguardo Zoe.

A tutto questo ci si mettono errori casuali, tipo Kaylee che rimprovera a Simon di non avere il senso dell'umorismo (Kaylee che rimprovera qualcosa a qualcuno? Tanto vale far stendere un cylon a colpi di karate da Adama), Inara che incredibilmente è diventata lesbica (Le hanno fatto dire che "non si può sempre stare con gli uomini", quando in originale diceva che "non si può essere se stesse con gli uomini") o cose così.

Tecnicismi spariti.
Quando si organizza l'attacco alla stazione di Niska, Wash in originale spegne tutto e naviga per inerzia in italiano sta disturbando le comunicazioni.

Inoltre Joss Whedon e i suoi scrittori spesso utilizzano frasi ripetute per sottolineare determinate cose o cambiamenti dei personaggi, ma gli adattatori italiani, da bravi scolaretti a cui la maestra ha ben insegnato che non bisogna ripetere traducono sempre in modo diverso.
Certo alle volte non vuol dire nulla.
Come durante il colpo in ospedale, quando Zoe stende il dottore impiccione con il defibrillatore dicendo "Libera" che in italiano è diventato "Ottimo", quando Simon aveva detto due minuti prima "Libera" nel rianimare il paziente.
Ma già la frase "The money are too good i got stupid", importantissima per Jayne è stata tradotta in modo diverso nell'episodio della rapina e nel riassunto dell'episodio successivo, ma quando la ripeterà per davvero nell'ultimo episodio come verrà tradotta?
Vi sembreranno tutte puntigliosità, e dato che la serie è finita prima del tempo non è poi così importante, ma chi ha visto il pentimento di Faith in Buffy sottolineato dalla frase "Non è giusto." in tre diverse circostanze, sa che poteva essere di capitale importanza.

Se non vi basta sappiate che un episodio ne è stato completamente travisato il senso. Se infatti almeno tutta la serie riesce cmq a comunicare ciò che doveva, il 4° episodio è totalmente stravolto.
Frasi senza senso come se piovesse.
Ad un certo punto Mal dice di riportare il superstite sulla nave, quando in realtà dice che non riuscirà mai + a riprendersi da ciò che ha visto e "vivrà per sempre sulla nave".
Il capitano dei Fed dice che il superstite ha la lingua in gola (metodo usato dai guerrieri giapponesi per suicidarsi, inghiottivano la loro lingua, ergo, il superstite è morto), quando invece ha la lingua tagliata in due.
I Reavers da esseri misteriosi che si crede siano astronauti mpazziti ai confini del cosmo sono divenuti coscritti, che si sono ribellati all'alleanza.
Colmo del ridicolo si è fatto dire a Book che "crede" nei Reavers, che abbiano un grande potere, in grado di guarire, quando in realtà sta dicendo che lui crede nella bontà degli uomini, perchè essi sono "figli di Dio", quindi fondamentalmente buoni.

.
.
.
.
.
Shimond, che ne pensi?
Ti sembrano deliri da fan?
shimond
Krell Krell
Messaggi: 736
MessaggioInviato: Ven 12 Mag, 2006 14:17    Oggetto:   

Bhè devo dire che sicuramente come fan devi essere rimasto molto deluso da tutti questi errori\stravolgimenti, e capisco bene il perchè. In effetti mi è sempre sembrato che con gli sguardi gli attori volessero sottolineare parole ben più crude rispetto a ciò che realmente si sentiva (penso soprattutto ad alcune chiacchierate fra Mal e Inara). Questo è in parte colpa della nostra cultura "spaghetti & mandolino" che necessita a tutti i costi di perbenismo di facciata purtroppo. Certo che una serie matura e bella come Firefly sicuramente avrebbe giovato di un trattamento meno ipocrita.

Vorrei però far notare alcune differenze sostanziali fra il doppiaggio di Firefly e quello di Babylon 5, differenze che saltano all'occhio di un profano come me appunto (mi considero parte della grande massa per quanto riguarda il mio occhio critico in fatto di serie TV visto che è da pochissimo tempo che le seguo).
La differenza che più salta all'occhio è che Firefly sembra un prodotto professionale (sembra poichè mi hai giustamente fatto notare le diverse inesattezze), Babylon 5 sembra invece doppiato come quei filmati che si trovano in rete o come i filmati di "Io doppio" (dei miei vicini di casa labronici Shocked ).
Io, con occhio poco esperto ho notato la sincronia completamente sballata di molte frasi e discussioni di B5, mentre in Firefly questa cosa non l'ho notata, non che non ci sia ma si nota meno. Kaylee, che a te non piace, secondo me rende perlomeno giustizia al personaggio (mi piace tantissimo quella sua ingenuità Embarassed ), chi ha doppiato Ivanova invece secondo me non ha capito proprio nulla del personaggio.

In buona sostanza, uno è un pò peggio, uno è un pò meglio ma sempre pessimo lavori sono, mi domando se anch'io non dovrei iniziare a comprare i DVD in inglese come fanno già in molti. ed è un peccato perchè la scuola di doppiatori italiani è ottima e sinceramente mi piace vedere i programmi nella mia lingua
cpt. Malcom Reynolds
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2231
MessaggioInviato: Ven 12 Mag, 2006 14:37    Oggetto:   

Il punto è che il doppiaggio di Firefly è stato finanziato da Jimmy.
Quindi un'eventuale ridoppiaggio di B5 deve avere come condizone necessaria il convolgimento dei fan.
Al momento le uniche serie che io reputo fruibili in italiano sono quelle Trek, Angel, Farscape a Galactica. Tutte hanno in comune il coinvolgimento dei fan a qualche titolo.
E' vero che il doppiaggio di B5 è scadente, ma appunto se la Rai non lo mandò mai in onda, un motivo ci sarà stato.

Citazione:
chi ha doppiato Ivanova invece secondo me non ha capito proprio nulla del personaggio.


Non ci ha proprio provato, erano tutti piattissimi.....
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11147
MessaggioInviato: Ven 12 Mag, 2006 17:48    Oggetto:   

cpt. Malcom Reynolds ha scritto:

Poi è stato pesantemente censurato.
Firefly vanta un linguaggio molto frizzante che spesso fa uso di doppi sensi sessuali. Insomma, chi l'ha visto sa che può essere tutto quello che vuoi, ma, tra mutilazioni, assassini a sangue freddo e prostitute e non è certo una serie per bambini.
Invece è stato tradotto come fosse un episodio dei Puffi.


Benvenuto in Italia. Sad
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24575
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Lun 15 Mag, 2006 11:29    Oggetto:   

quindi, riassumendo, in italia nei telefilm si censurano i doppi sensi che potrebbero contenere riferimenti di natura sessuale, ma i partecipanti di "grande fratello" e simili sono liberi di dire (e fare) tutte le volgarità che vogliono in prima serata? sì.... è proprio il caso di dire "benvenuti in italia". Sad
"those who can't laugh at themselves deserve the most mockery"
Lanfranco Fabriani 2
Trifide Trifide
Messaggi: 230
MessaggioInviato: Mar 16 Mag, 2006 09:30    Oggetto:   

johnny lexington ha scritto:
quindi, riassumendo, in italia nei telefilm si censurano i doppi sensi che potrebbero contenere riferimenti di natura sessuale, ma i partecipanti di "grande fratello" e simili sono liberi di dire (e fare) tutte le volgarità che vogliono in prima serata? sì.... è proprio il caso di dire "benvenuti in italia". Sad


La cosa e' tremendamente semplice. In Italia la fantascienza è una roba per bambini (o per deficienti).

Uscendo dagli scherzi, un conto è una parolaccia che "sfugge" (prego notare le virgolette) anche in modo ripetuto a qualcuno in una grande fattoria musicale del fratello della cugina, è stata colpa sua, è lui
il volgare, altro, un doppiaggio fedele. In quel caso qualcuno si deve assumere la responsabilità di autorizzarlo, e se poi arrivano delle proteste?

Insomma, per NYPD in Italia un "figlio di puttana" è stato una conquista... Smile Vuoi mica che prima di Firefly l'annunciatrice debba dire: "A causa del linguaggio esplicito se ne consiglia la visione ad un pubblico adulto" Smile

Ciao!

Lanfranco
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24575
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Mar 16 Mag, 2006 11:04    Oggetto:   

Lanfranco Fabriani 2 ha scritto:
Vuoi mica che prima di Firefly l'annunciatrice debba dire: "A causa del linguaggio esplicito se ne consiglia la visione ad un pubblico adulto" Smile

il che, in realtà, otterrebbe l'effetto (forse non voluto) di attirare più pubblico di ogni età. si sa, il gusto del proibito. Mr. Green
"those who can't laugh at themselves deserve the most mockery"
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Babylon 5 Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum