Un milione di modi per morire nel West


Autore Messaggio
fight_club
Dalek Dalek
Messaggi: 481
MessaggioInviato: Mer 22 Ott, 2014 10:32    Oggetto: Un milione di modi per morire nel West   

praticamente un episodio dei Griffin diluito in due ore, qualche buona battuta e, solito, spreco di risorse per un film mediocre. Da salvare solo gli occhi di Charlize Theron e la classe di Liam Neeson, divertenti invece i due cameo che non svelo. in definitiva si passa il tempo a contare le citazioni, io ne ho trovate almeno sei ma credo siano di più. voto finale : 5
- dicono che quando si muore si vede una luce, secondo te cos'è ?
- probabilmente è il diavolo con una torcia, lui sì che esiste
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 14783
Località: Padova
MessaggioInviato: Lun 27 Mar, 2017 19:36    Oggetto:   

Mi sa che è piaciuto solo a me questo film! Seth MacFarlane qua è attore, regista, sceneggiatore e ci dà una versione sì demenziale del West, ma con parecchie (molte) tracce ben poco sceme, anzi. Che il West fosse in definitiva un grande schifo, lo dice e lo dimostra in molti modi, per ribadire poi quanto al titolo. Smitizza ciò che in USA magari è ancora mito (per non parlare di altrove), e lo fa con il sorriso e la risata, oltre che spesso col genio. Perché certe battute sono proprio geniali. Vedi quando il protagonista, pastore di pecore, dice “Avevo perso questa pecora, era finita nel bordello. Il tempo di trovarla e non so come aveva già fatto su 20 dollari”.
Ho trovato il film scemo il giusto e molto godibile, ma va seguito bene. Alla vista del bambino che col bastone corre e fa girare il cerchio, magari i più distratti non hanno colto il dialogo dei protagonisti, che fanno la parodia di tutto quello che oggi si dice per i telefonini o i videogames “Hai visto, ora tutti i bambini con questi cerchi, non fanno altro, per ore, ho letto che distrugge la creatività, che non stanno più assieme, che ognuno gioca per conto suo, che da qualche parte qualcuno è impazzito….” E così via.
Il film mi ha divertito, la protagonista è la Charlize Theron, che non so come ma a ogni film è sempre più figa, un infighimento che deve avere qualcosa di magico, a sto punto. Ma non mancano altri attoroni, vedi Amanda Seyfried, Liam Neeson il cattivo, Giovanni Ribisi (il moroso della prostituta, che è la comica Sarah Silverman, in un’altra parte memorabile), per non parlare dei “camei” Ewan McGregor, Ryan Reynolds, Jamie Foxx che fa proprio Django come nel filmone di Tarantino, Christopher Lloyd che fa proprio Doc Brown (Ritorno al futuro 3) quando finisce nel West, etc….
Molte nomination ai Razzie (ma vabbè, è per fare notizia); costi limitati ma incassi deludenti, e così pure i voti, dato che è piaciuto solo a me, che darò 6/7.
Nirgal
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1751
MessaggioInviato: Lun 27 Mar, 2017 21:01    Oggetto:   

Tobanis ha scritto:
Mi sa che è piaciuto solo a me questo film!

No era piaciuto decisamente anche a me (forse l'avevo segnalato nel thread generico), leggero divertente, molto geek.
Poi ovviamente lo vedi una volta per passare una serata leggera, io avevo provato a rivedere la versione estesa, ma la seconda volta era decisamente superflua ... Charlize a parte Very Happy
DiVega
Incal Incal
Messaggi: 1224
Località: Brixia
MessaggioInviato: Gio 30 Mar, 2017 16:02    Oggetto:   

Hahahaha... non sei solo, anche a me è piaciuto parecchio, peccato che invece come detto non abbia avuto molto successo. Io Seth lo adoro ha quel giusto mix di cattiveria, volgarita e humor che non risulta mai gratuito o eccessivamente volgare.
Davide Siccardi
Horus Horus
Messaggi: 5531
MessaggioInviato: Lun 09 Ott, 2017 00:57    Oggetto:   

Muoiono in molti alla fiera
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Altri film e telefilm Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum