Il collasso dell'Impero, John Scalzi torna in libreria


Autore Messaggio
Corriere della Fantascienza
Redazione
Messaggi: 6396
MessaggioInviato: Mer 13 Set, 2017 09:02    Oggetto: Il collasso dell'Impero, John Scalzi torna in libreria   

Il collasso dell'Impero, John Scalzi torna in libreria

Edito da Fanucci il primo capitolo di una nuova incredibile space opera dell'autore californiano



Leggi l'articolo
Tralfa Ralfa
Hortha Hortha
Messaggi: 114
MessaggioInviato: Mer 13 Set, 2017 09:02    Oggetto: Il collasso dell'Impero, John Scalzi torna in libreria   

Preso e letto ... alcuni buoni spunti ma nel compesso deludente.
Primo perché non conclude: è soltanto il primo capitolo della saga. Secondo perché troppo politicamente corretto. Terzo perché troppe chiacchiere e giochi di potere e poca azione. Dov'è finito lo Scalzi bastardo e scorretto di Morire per vivere?
Jabbafar
Principe Azzurro Principe Azzurro
Messaggi: 19415
MessaggioInviato: Mer 13 Set, 2017 17:48    Oggetto:   

Non è ancora arrivato nelle librerie a Brescia.
Che noia
Tralfa Ralfa
Hortha Hortha
Messaggi: 114
MessaggioInviato: Gio 14 Set, 2017 12:35    Oggetto: Il collasso dell'Impero, John Scalzi torna in libreria   

Io l'ho preso su IBS. In due giorni ti arriva a casa scontato ...
Antha
Horus Horus
Messaggi: 5170
MessaggioInviato: Sab 16 Set, 2017 07:53    Oggetto:   

Il tema del crollo dei punti di contatto ricordo che era in parte già presente nel ciclo di Hiperion e per quanto attiene il collasso di intere galassie, nel ciclo delle V galassie di Brinn.
Leggendo qualche cosa di Scalzi del ciclo Old man's war, ho sempre pensato che proprio da Brinn avesse preso molta ispirazione (in particolare per la moltitudine di specie aliene).
Ma nel complesso Scalzi, per quanto indubbiamente spumeggiante, non mi ha mai preso stilisticamente.
 
kirk64
Ameboide amorfo
Messaggi: 2
MessaggioInviato: Lun 30 Ott, 2017 14:44    Oggetto: Il collasso dell'Impero, John Scalzi torna in libreria   

Scalzi si è anche ispirato a Paul Cook che in "Mandala" aveva per primo immaginato un universo con queste interdipendenze. non mi sembra un autore originale...i suoi marine dello spazio....Hienlein dove sei per citarlo in giudizio per plagio ? E' questa la nuova fantascienza anglofila insieme agli scrittori di hard sf dove se non hai una laurea scientifica butti un tomo di 500 pagine , primo di una trilogia ?...aridatece IL DOTTORE... 
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle notizie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum