Le sabbie marziane – BergamoScienza 2016


Autore Messaggio
Omar Gregis
Ameboide amorfo
Messaggi: 1
MessaggioInviato: Gio 13 Ott, 2016 11:38    Oggetto: Le sabbie marziane – BergamoScienza 2016   

[justify]La mia passione per la fantascienza è passata dalle “Cronache Marziane” di Bradbury, alle “Sabbie di Marte” di Clarke e dalle avventure di Lucky Starr raccontate da Asimov.[/justify]
[justify]Quindi diventa difficile non essere attratti da una conferenza che parla di Marte, il pianeta rosso, il più simile alla terra, il più “colonizzabile”.[/justify]
[justify]Devo però essere onesto sono in fondo. La mia preparazione sull’argomento della serata è stata scarsa. Anzi, nulla.
Sono arrivato all’audi / torium con un po’ di anticipo e le poche informazioni sulla sonda Schiaparelli le ho lette in sala, cercando sul web dal cellulare, poco prima del dibattito.[/justify]
[justify]Cosa esattamente questa sonda è concepita e cosa andrà a fare l’ho però saputo ferfettamente dai due relatori e dal moderatore della serata. Stefano DebeiFrancesca Ferri eGiovanni Caprara.[/justify]
[justify]Innanzitutto la missione.[/justify]
[justify]Chi soprassiede a tutto è l’ente spaziale europeo ESA. La sonda e tutti i sistemi di misura, comunicazione e funzionamento sono italiani. Il vettore è russo. Insomma un bel mix di internazionalità, come si conviene ormai in questi progetti di un certo impatto.[/justify]
[justify]Ecco qui tutto l'articolo : http://www.vbtv.it/2016/10/13/le-sabbie-marziane-bergamoscienza-2016/[/justify]
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Scienza Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum