Simpatia come se piovesse


Vai a pagina 1, 2  Successivo
Autore Messaggio
Fedemone
Fabbricante di universi Fabbricante di universi
Messaggi: 1399
MessaggioInviato: Ven 30 Set, 2016 14:25    Oggetto: Simpatia come se piovesse   

http://www.repubblica.it/esteri/2016/09/30/news/duterte_hitler_tossicodipendenti-148820923/

Annamo bbbbbene....
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5854
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Ven 30 Set, 2016 19:05    Oggetto: Re: Simpatia come se piovesse   

Fedemone ha scritto:
http://www.repubblica.it/esteri/2016/09/30/news/duterte_hitler_tossicodipendenti-148820923/

Annamo bbbbbene....


Immaginate un incrocio tra Donald Trump ed Hugo Chavez, con le dovute semplificazioni quello è Duterte.
Il suo cavallo di battaglia è la "guerra alla droga" (inclusa eliminazione fisica di trafficanti, spacciatori e drogati) con cui oltre a mostrare che "riporta l'ordine" spesso usa la cosa per licenziare chi non segue la sua linea.
Poi a livello di politica estera sta facendo il possibile per demolire i legami politici, economici e militari con gli USA in nome del nazionalismo ... per diventare di fatto il fedele cagnolino della Cina a scapito degli interessi nazionali delle Filippine.
Al ritmo con cui sta consolidando il suo potere mi sa che per quel paese le cose diventeranno complicate.
Nirgal
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1698
MessaggioInviato: Ven 30 Set, 2016 20:37    Oggetto: Re: Simpatia come se piovesse   

L.MCH ha scritto:
Fedemone ha scritto:
http://www.repubblica.it/esteri/2016/09/30/news/duterte_hitler_tossicodipendenti-148820923/

Annamo bbbbbene....


Immaginate un incrocio tra Donald Trump ed Hugo Chavez, con le dovute semplificazioni quello è Duterte.
Il suo cavallo di battaglia è la "guerra alla droga" (inclusa eliminazione fisica di trafficanti, spacciatori e drogati) con cui oltre a mostrare che "riporta l'ordine" spesso usa la cosa per licenziare chi non segue la sua linea.
Poi a livello di politica estera sta facendo il possibile per demolire i legami politici, economici e militari con gli USA in nome del nazionalismo ... per diventare di fatto il fedele cagnolino della Cina a scapito degli interessi nazionali delle Filippine.
Al ritmo con cui sta consolidando il suo potere mi sa che per quel paese le cose diventeranno complicate.

Ok, se sostituiamo guerra alla droga con guerra al terrorismo e russia con cina ed otteniamo Erdogan.
Che sia una nuova moda Devil?
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5854
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Sab 01 Ott, 2016 00:33    Oggetto: Re: Simpatia come se piovesse   

Nirgal ha scritto:

Che sia una nuova moda Devil?

E' la solita vecchia demagogia unita a progressivo delirio di onnipotenza.
La cosa più fuori di testa è che Duterte è pure un avvocato.
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16694
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Dom 02 Ott, 2016 12:58    Oggetto:   

O qualcosa che pensa qualsiasi cittadino timorato di Dio nella saletta d'attesa del medico.
Palomino.
Neil
Krell Krell
Messaggi: 723
MessaggioInviato: Dom 02 Ott, 2016 17:24    Oggetto:   

I Trafficanti di droga vanno eliminati x che sono bestie che non meritano di vivere, i drogati, esseri si deboli e stupidi vanno curati dalla loro stessa stupidità e non uccisi
Antha
Horus Horus
Messaggi: 5152
MessaggioInviato: Dom 02 Ott, 2016 18:42    Oggetto:   

Certo Duarte l'ha sparata grossa.
Peraltro, per quel che minriguarda, non avrei nulla in contrario a colpire duramente chi si droga.
Per duramente intendo dal punto di vista economico: multe salatissime, esproprio dei beni, delle liquidazioni, delle posizioni previdenziali.
Sono "volonterosi complici" ( se ne rendono conto?) delle organizzazioni criminali e del terrorismo, quindi che paghino le conseguenze delle loro azioni e non siano solo gli onesti cittadini a pagar loro il servizio sanitario.
Tra l'altro la figura del tossico strafatto è ormai minoritaria; ora ci sono gli incravattati che si fanno le piste per essere sempre in pista.
Non a caso ci sono studi che attribuiscono gli eccessi e i disastri finanziari dello scorso decennio, anche all'abuso di cocaina. Non ho esperienze di prima mano, ma è una teoria alla quale credo, per aver letto varie opinioni in merito.
Neil
Krell Krell
Messaggi: 723
MessaggioInviato: Dom 02 Ott, 2016 20:16    Oggetto:   

se è così chi ci ha buttato nella merda impicchiamoli tutti
il_Cimpy_spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 6703
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Dom 02 Ott, 2016 23:01    Oggetto:   

Mah -  paradosso? - sembra il discorso di un ...tossico(!) da anfetamine.

Populismo, ecco cos'è. 

Citazione:
Peraltro, per quel che mi riguarda, non avrei nulla in contrario a colpire duramente chi si droga. 
Per duramente intendo dal punto di vista economico


Per carità, ci sta. Ma se non fermi il business (che sta dalla parte di produttori, intermediari e spacciatori), non vai lontano - il consumatore finale (quello che si vede, quello che sta in strada) è il pesce piccolo della catena  - tra l'altro, quell'altro consumatore, quello che sta ai piani alti e usa solo roba di prima qualità, quello non lo tocca nessuno - o era anzitutto quel modello di consumatore che avevi in mente?




HappyCactus
Horus Horus
Messaggi: 4900
Località: Verona
MessaggioInviato: Lun 03 Ott, 2016 09:39    Oggetto:   

Occhio che poi qualcuno proibirà l'alcol, le vitamine di origine animale e l'acqua minerale non prodotta dall'azienda di stato.
Antha
Horus Horus
Messaggi: 5152
MessaggioInviato: Lun 03 Ott, 2016 12:24    Oggetto:   

Ciao Cimpy.

Sto piatto.

Non ho in mente un “consumatore tipo”; ho citato gli “incravattati” perché, banalmente, meglio identificabili con quei “manager” che in anni recenti – opinione e studio di molti – hanno veicolato abnormi abusi finanziari attraverso abbondanti dosi di cocaina.

Ciò detto per me pari sono: che si droghino ai piani alti o che stiano sulla strada.

E beninteso toccherei le tasche sia degli uni sia degli altri. A ciascuno il suo (per dirla alla Sciascia).

Se hai i soldi per la tua bumba quotidiana che ti fa andare in pasta il cervello, sragionare e prendere decisioni magari nocive per la collettività e – dulcis in fundo – fa arrivare i soldi nelle tasche della criminalità o dei terroristi… bene allora nelle tue tasche lo Stato ci deve mettere le mani.

Personalmente mi girano le scatole di dover pagare le tasse per offrire assistenza sanitaria anche a  questa categoria di parassiti.

Azzardo che mi infastidiscono più i consumatori che gli spacciatori.

Fino a quando i secondi non cercheranno di far assumere droga minacciando le persone o le famiglie, direi che la loro sopravvivenza grassa è esclusivamente imputabile alla pletora dei volenterosi complici.

P.S.

Questo è un in generale Paese che eccelle nei volenterosi complici; inoltre – complice il retaggio cattolico – concede troppo alla “comprensione” e all’atteggiamento risarcitorio. Tutti hanno sempre qualche cosa da recriminare. Tutti pronti a privatizzare i benefici e socializzate le conseguenze.
il_Cimpy_spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 6703
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Ven 07 Ott, 2016 05:36    Oggetto:   

Beh, Antha, te lo dico: quando ci vai giù piatto piatto, ti spieghi bene - o forse sono io che capisco meglio.

In sintesi: sì, mi convinci abbastanza.
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24575
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Ven 07 Ott, 2016 15:44    Oggetto:   

Antha ha scritto:
Se hai i soldi per la tua bumba quotidiana che ti fa andare in pasta il cervello, sragionare e prendere decisioni magari nocive per la collettività e – dulcis in fundo – fa arrivare i soldi nelle tasche della criminalità o dei terroristi… 

ecco perché la cosa più ragionevole sarebbe liberalizzare e monopolizzare la droga, come già si fa con le sigarette. pensare che la gente smetta spontaneamente di usare narcotici è assurdo, tanto quanto lo era proibire l'alcol negli anni '20. liberalizzare, tassare a manetta e mettere un gigantesco piende nel culo alle varie organizzazioni criminali.
Albacube reloaded
Horus Horus
Messaggi: 3853
Località: Un paesello in provincia di Padova
MessaggioInviato: Ven 07 Ott, 2016 17:18    Oggetto:   

Oddio, per eliminare le organizzazioni criminali bisognerebbe liberalizzare "tutte" le droghe e un mercato tipo monopolio di stato... e se si nota, neppure con i tabacchi il fenomeno dell'importazione clandestina è debellato.

Sul tassare direi proprio di si, almeno per recuperare i fondi che vengono spesi per tamponare i problemi che creano.
Davide Siccardi
Horus Horus
Messaggi: 5482
MessaggioInviato: Ven 07 Ott, 2016 17:21    Oggetto:   

Albacube reloaded ha scritto:
Oddio, per eliminare le organizzazioni criminali bisognerebbe liberalizzare "tutte" le droghe e un mercato tipo monopolio di stato... e se si nota, neppure con i tabacchi il fenomeno dell'importazione clandestina è debellato.
 

A parte il fatto che non e' che sia molto d' accordo sul liberalizzare le droghe, certamente non tutte ma... perche' monopolio di stato?
Io toglierei pure i monopoli che gia' ci sono, non ne acpisco il senso.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Off Topic Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum