Batman v Superman: Dawn of Justice (Spoiler)


Vai a pagina 1, 2  Successivo
Autore Messaggio
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16715
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Mer 30 Mar, 2016 22:58    Oggetto: Batman v Superman: Dawn of Justice (Spoiler)   

Avviso: facile che mi scappino gli spoiler, quindi se non hai visto il film fermati o non lamentarti dopo.


Scrivere e dirigere un film che abbia come protagonisti personaggi come Batman e Superman significa anche prendere una importante decisione iniziale: dove e come prendere ispirazione.
Tim Burton, per esempio, scelse i personaggi e poi li modellò alle sue esigenze. Nolan ha invece preso le atmosfere del Batman di Miller e ne ha fatto una ottima trilogia.
La regia di Zack Snyder con la sceneggiatura di Chris Terrio e David S. Goyer, prende molto da 2 fumetti e ne tirano fuori un film di due ore e mezza (che diverranno probabilmente più di 3 nella versione estesa director's cut ect ect).
Dopo la parola fine il pensiero che viene fuori è: il gioco è valso la candela? si e no.
Visivamente il film è di forte impatto. Alcune scene da sole potrebbero valere il prezzo del biglietto. Come la lotta tra Superman ed il Generale Zod e le sue conseguenze sulla città (con il ricordo delle Torri Gemelle che rappresentato dalle persone che escono dalla polvere degli edifici crollati).
La storia in se stessa non è male e probabilmente alcuni buchi nella sceneggiatura forse sono dovuti ad un uso poco sagace delle forbici del montatore. Manca totalmente un faccia a faccia tra Luthor e un personaggio che apparirà in un prossimo film e che spiega quello finale tra Batman e Lex. Manca totalmente la spiegazione di come quest'ultimo conosca le identità pubbliche dei due supereroi. C'è la scena del futuro possibile dominato da un Superman-Dio che, detto tra noi, potevano evitarla data la sua inutilità. Per non parlare della ennesima rappresentazione della morte dei coniugi Wayne e della caduta nel pozzo bla bla bla pippistrelli bla bla bla. Scena che poteva anche essere compressa in una visione onirica tanto per giustificare l'importanza di quel Martha che blocca l'infuriato Batman.
Poi ci sono gli attori. Mi chiedo perché Ben Affleck abbia mantenuto praticamente la stessa espressione per tutto il film. Mi ricorda un film con Pozzetto dove ad un provino il protagonista fa sempre la stessa faccia ad ogni richiesta del regista. Eppure Zack Snyder poteva chiedere qualcosa di più. Henry Cavill riesce anche a sorridere in alcuni momenti e Gal Gadot non sfigura come Wonder Woman (anche se non mi piace poi tanto). Il fatto è che i tre non brillano per espressività. Eppure sono circondati nei ruoli minori da alcuni grandi attori ed attrici. Gente che ha visto il proprio nome sullo schermo nella serata degli Oscar e sono stati diretti da grandi maestri della cinematografia. Alle volte muoversi per il set come un frigorifero è una scelta ben precisa del regista ed è funzionale alla storia. Ma qui qualcosina di più la potevano dare.
Non parliamo di Kylo Ren .. sorry, di Lex Luthor: ma perché un villain di questo livello è stato trasformato in un moccioso sociopatipo e perennemente fatto di anfetamine? Più che il peggior nemico dell'Uomo D'Acciaio sembra più un Renfield che prepara un complotto per spianare la strada al suo padrone. Chiunque esso sia.
Giudizio finale: Sul piatto dei difetti il peso è superiore. La storia doveva essere un serio confronto, anche psicologico limitato al Boy Scout ed al Cavaliere Oscuro. Ci sono alcuni buchi che magari saranno tappati (ma che razza di giornalista è Clark Kent se non conosce Batman. Vent'anni di attività contro il crimine mi sembrano pochi e l'intrusione di Superman nell'attività di vigilante del Pipistrello mi sembra un tantino forzata).
Ma consideralo una cavolata mi sembra un po' ingiusto e sicuramente soffre della trilogia precedente,malgrado venga considerato un sequel de "L'uomo d'acciaio"
Palomino
Antha
Horus Horus
Messaggi: 5170
MessaggioInviato: Sab 02 Apr, 2016 18:25    Oggetto:   

Visto questo pomeriggio. 
In generale concordo con quanto scritto da Palomino.
Personalmente il film non mi è dispiaciuto, ma ho trovato un poco deboli sia le ragioni che inducono Bat a voler uccidere S.m., sia quelle che gli fanno cambiare idea. Ho poi trovato decisamente pallosa l'insistente presenza della fidanzata di Superman.
Non ho afferrato neppure io come Lex conosca l'identità di Superman (visto che gli rapisce la madre adottiva)... mi sfugge però in che scena si evinca che conosce quella di Batman.
Inoltre al primo incontro, che prelude lo scontro tra i due mantellati, Superman chiama Batman Bruce... e anche qui mi sfugge come sia venuto a conoscenza di detta identità.
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16715
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Dom 03 Apr, 2016 16:21    Oggetto:   

Il fatto che Lex Luthor conosca l'identità pubblica di Batman forse dipende da una teoria che girava per il web dopo l'uscita del trailer di BvS e di Suicide Squad e riguarda il Joker.
Nella Batcaverna c'è la corazza/costume di Robin con due fori di proiettile sulle spalle che stranamente sono nella stessa posizione di due cicatrici presenti sul corpo del Joker di SQ.
Per altro era prevista un cameo del pazzoide e almeno non compaia nella versione estesa per l'Home, credo non sia stato più fatto.



Quindi lo scherzetto del Joker è stato di rivelare la vera identità di Batman.
Palomino.
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16715
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Dom 03 Apr, 2016 16:32    Oggetto:   

Quanto all'ironia intorno alla scena di Batman che si blocca quando sente il nome di sua madre.
Personalmente non la trovo "assurda".
La violenza che Bruce sta usando su Superman è enorme. E' una furia cieca che sembra avere come fine ultimo la morte del Boy Scout. Ma per quanto i modi del Cavaliere Oscuro siano al limite del criminale, è sempre stata la giustizia il suo fine ultimo e non la vendetta.
Per cui il nome di suo madre è un "blocco/sblocco" mentale per una situazione degenerata e contronatura che lo fa rinsavire.
C'è però un'ultima domanda riguardante Superman: salva Lois buttata dal grattacielo in un lampo eppure non sfrutta il suo superudito per trovare la madre.
Strano.
Palomino.
Fabio Olivaw
Cylon Cylon
Messaggi: 292
Località: Novara
MessaggioInviato: Ven 15 Apr, 2016 08:41    Oggetto:   

Copio e incollo quanto ho scritto su un altro forum:

Visto, dunque fatemi capire, Bruce va in giro con la Jeep Renegade, schiva un paio di palazzi che cadono ed un paio di Jeep Grand Cherokee ai semafori, poi, i cattivi fuggono su un TIR, sentite bene, dell' IVECO?? Vabbè, menomale che Lutor cavalca una MV Agusta. Gli scagnozzi dei cattivi, andando completamente contro corrente, guidano delle Dodge se nn ho visto male, era notte.
Wonder Woman gran figone, consiglierei il film solo per lei.

Mio giudizio, film mediocre, trama appena sufficiente, finale unicamente sceneggiato per dare un seguito al film, quel golem di Lutor, bah, trito e ritrito. ah, e poi, mi usi "John Winchester" per soli trenta secondi all' inizio del film? Bah!
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16715
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Sab 16 Apr, 2016 16:12    Oggetto:   

E' da sempre che qualunque film con un budget elevato ed ad alto impatto ha la sua sponsorizzazione. Pensa solo hai film di Bond.
FCA non è da meno e in questi anni ha inserito i suoi veicoli in film e telefim con probabilità di alto successo. In Fringe si vede una Nuova 500 nell'universo parallelo (quello con le auto a due piani). Lo stesso vale per il remake di Total Recall (in una città dove ci sono le auto volanti. Lancia o Alfa usati in Fast e Furios 6. E via di seguito.  Una cosa normale.
Quanto al film: ribadisco che l'errore più grosso è stato quello di mettere in campo Doomsday. Un buon finale sarebbe stata la morte di Superman per mano di Luthor. Con nuovo trauma per Batman che comprende il suo errore e crea la Justice League per portare avanti il lavoro del boy scout. 
E permettendo allo spettatore di uscire almeno mezz'ora prima.
Palomino.
ps Ora, uno dei poteri di Superman è il superudito: non bastava che Martha urlasse un bel "AIUTO" per far concludere tutto? .... ecco, appunto.
ziopippi
Horus Horus
Messaggi: 2690
Località: Salerno
MessaggioInviato: Dom 01 Mag, 2016 19:20    Oggetto:   

non mi è dispiaciuto, ma non mi ha nemmeno entusiasmato... gli do 6.5

ps: una domanda per gli esperti... chi è il quarto inumano? (dopo Wonder Woman, Flash e Aquaman)
Fabio Olivaw
Cylon Cylon
Messaggi: 292
Località: Novara
MessaggioInviato: Lun 02 Mag, 2016 11:27    Oggetto:   

ziopippi ha scritto:
non mi è dispiaciuto, ma non mi ha nemmeno entusiasmato... gli do 6.5

ps: una domanda per gli esperti... chi è il quarto inumano? (dopo Wonder Woman, Flash e Aquaman)

Quelli nei file trafugati da Bruce? Bella domanda! Smile
ziopippi
Horus Horus
Messaggi: 2690
Località: Salerno
MessaggioInviato: Lun 02 Mag, 2016 18:34    Oggetto:   

Fabio Olivaw ha scritto:
Quelli nei file trafugati da Bruce? Bella domanda! Smile

esatto, quelli la... non sono esperto di fumetti e non l'ho riconosciuto
Davide Siccardi
Horus Horus
Messaggi: 5513
MessaggioInviato: Lun 02 Mag, 2016 20:28    Oggetto:   

Il film non l' ho ancora visto ma: se e' verde e con il testone e' J'onn J'onzz (Martian Manhunter) uno degli elementi cardini della JLA; se ha le ali e la mazza ferrata (o la maschera da falco) invece e' Hawkman; se ha la faccia "da Superman" e costume rosso con fulmine giallo e' Shazam (primo nome Capitan Marvel -originale- il personaggio di enorme successo che la DC Comics copio' per dare vita a Superman e che porto' alla chiusura a seguito di una causa per plagio che la DC vinse pagando i giud.. intendo dire fortunosamente); se ha mezza faccia metallica e' Cyborg ma bho e' un Titans non dovrebbe esserci. Ma insomma potrebbero essere decine di altri personaggi.
ziopippi
Horus Horus
Messaggi: 2690
Località: Salerno
MessaggioInviato: Lun 02 Mag, 2016 21:18    Oggetto:   

Davide Siccardi ha scritto:
se ha mezza faccia metallica e' Cyborg 

penso proprio che sia questo qua
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16715
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Lun 25 Lug, 2016 21:21    Oggetto:   

Lo scrivo solo per non irritare gli irritabili:

Spoiler














Dopo aver visto il trailer della Lega della Giustizia mi sono reso conto cosa mi ha veramente irritato di questo film: la morte di Supeman.
Da qualche parte nella mia biblioteca ho la storia dello scontro tra lui e Doomsday. In quel caso non si sapeva come ne sarebbero usciti gli autori. Se per un qualche scherzo del destino avessero seriamente deciso di seppellire il boyscout della DC.
Nel film c'è la scena del funerale ect ect. Ma intanto già girava il poster con i membri della Lega della Giustizia con i primo piano Superman.
Ma dico, per una volta, non potevano lasciare nello spettatore un po' di tensione? Vabbè.
Speriamo che almeno che la rinascita abbia un  po' di phatos.
Palomino.
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 14708
Località: Padova
MessaggioInviato: Mar 30 Ago, 2016 14:58    Oggetto:   

Oh cosa abbiamo qua, Superman che non gradisce affatto i modi di Batman nel combattere il crimine, Batman che non gradisce l’onnipotenza divina di Superman e cerca un’arma se questi dovesse dare fuori di testa, e malinteso dopo incomprensione, si arriva allo scontro tra i due. Mah.
Il difetto principale di questo film è la credibilità. Non in generale, chiaro, abbiamo gente che vola, mostri, superumani…è ovvio che c’è una generale sospensione dell’incredulità, ma dico proprio all’interno di ciò. L’estrema serietà di tutti (una sola battuta in tutto il film) fa sembrare ridicole e non credibili molte situazioni e molti dialoghi.
Insomma, perché la mamma di Superman non lo chiama? E perché nessuno nel film lo fa notare? In un film Marvel, lo farebbero e Superman dovrebbe dare una spiegazione. E così , via. Ci sono troppi momenti dove i conti non tornano, ma quello che è peggio, nessuno dei personaggi si ferma un momento a ragionare su ciò. I personaggi sono semplici marionette nelle mani dello sceneggiatore, anzi dei due sceneggiatori, che potevano e dovevano fare un lavoro migliore. Il mondo Marvel è ancora ben lontano, per qualità; tanto più ora che hanno deciso di non prendere uno dei pochi personaggi tv che funzionano (Flash) ma mettere al suo posto un pipinotto qualunque. E allora uno se le cerca. Qua, io direi una sufficienza e nulla più. Comunque il film è andato bene, anche se dati i costi spaziali, si pensava di superare il muro del miliardo di dollari, che è rimasto piuttosto lontano. La critica ha bastonato.
crazy diamond
*Foffomante* *Foffomante*
Messaggi: 6081
MessaggioInviato: Mar 04 Ott, 2016 13:42    Oggetto:   

Bof...mi scoccia ammetterlo, ma per onor del vero...Ben "faccione" Afflek l'ho visto bene come Batman: massiccio e cupo ...Wonderwoman, viceversa ...WOW!!

per il resto...

belli gli effetti e i combattimenti (anche se troppo spesso al buio),
ma la storia di fondo mi è parsa raffazzonata, poco avvincente e a tratti sconclusionata: peccato!
Davide Siccardi
Horus Horus
Messaggi: 5513
MessaggioInviato: Sab 26 Nov, 2016 23:14    Oggetto:   

Allora visto pure io.

Tutto bene fino a ... Martha.

Martha?

Ma stiamo scherzando?

I buchi grandi e piccoli non sono un problema, anche perche' hanno scelto di usare i silenzi per marcare il punto tra quanto spiegato e quanto lasciato in sospeso per il futuro; faccione Ben incredibilmente va bene ... fino a Martha quando diventa ridicolo; Wonder Woman e' una delle cose migliori del film (come a ribadire mai esprimere giudizi sulla scelta degli attori fino a quando non si vede quale interpretazione scenica si vuole dare dei personaggi); Lex e' recitato magistralmente ed e' sottolineata in mainera molto efficace la rabbia per quella che viene considerata una profonda ed immorale ingiustizia (la conoscenza senza potere); le scene "funebri" come altre scene sono riprese da diverse sequenze dei fumetti anche se con dei ribaltamenti importanti (in particolare il finale ribalta l' ultima vignetta di un fumetto molto molto importante nella vita di uno dei tre personaggi); il tono del film va bene e' consono alla storia l' unica battuta e' pure stonata ("l' avevo capito dal mantello" d' altro canto chi la pronuncia? Martha...); le sequenze d' azione manco a dirlo sono impressionanti e rendono con molta efficacia i personaggi, tutti e tre pardon quattro (ho gia' detto che Wonder Woman e' una delle cose migliori del film? perfino la musica di accompagnamento simil Xenamaserioecontantisoldi e' riuscita alla grande); il piano di Lex ha un senso ... fino a Martha.

C'e' poi la questione del risveglio dell' attenzione nei confronti della Terra e del sussurrato nuovo pericolo che richiede la formazione della JLA (e si ribadisco l' uomo misterioso e' Cyborg anche se sarebbe stato piu' opportuno Martian Manhaunter... si vede che un alieno era gia' troppo e mancava un rappresentante dell' evoluzione tecnologica): io punto su Darkseid oltretutto l' unico villan in grado di essere paragonato a quello che sara' il "cattivo" che calchera' gli schermi Marvel piu' o meno in concomitanza con l' uscita del film sulla lega della giustizia ovvero Thanos.

Insomma andrebbe bene, magari non er tutti e con i suoi difetti ma un film da godersi con soddisfazione se non fosse per... Martha!!!

Una frase pronunciata in maniera non consona agli eventi, scandita in maniera ridicola, che produce una reazione emotiva in Batman da telenovela sudamericana, cui seguono eventi completamente irrazionali e sconclusionati conditi con dialoghi indecenti quando invece prima si era costruita una tensione narrativa con i fiocchi e che dulcis in fundo sono improvvisamente recitati in maniera bambinesca e dilettantistica quando invece fino ad un secondo prima gli attori avevano dimostrato di essere sul pezzo!

Ma Martha e' una sciagura! Peggio di Zia May! La DC non dimostra di saper modificare ed adattare al grande schermo le sue storie piu' "classiche" fino in fondo bene e coerentemente come invece la Marvel, con altro stile ed altri intenti ovviamente, e' ormai maestra nel fare.

Cioe' va bene, continuate pure, li guardiamo volentiere ma... per carita' ridate le palle a Batman e non azzardatevi mai piu' ad uscirvene con... Martha!
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Cinema Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum