Star Wars Il risveglio della Forza


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Autore Messaggio
belgarion
Hortha Hortha
Messaggi: 129
MessaggioInviato: Sab 26 Dic, 2015 11:05    Oggetto:   

da come la vedo io, nel bene e ne male, si è voluto creare una sorta di "liturgia" nelle trilogie di star wars.

In questa liturgia lo schema del primo episodio deve essere sempre quello. L'azione viene "casualmente" dirottata su un pianeta deserto(taooine nelel prime due trilogie jakkù in questa). In quel pianeta deserto c'è il prescelto/a (un maschietto nelle prime due, una femminuccia in questa) che non sa di esserlo (nelle prime 2 trilogie era smanioso di smammare mentre in questa voleva restare). Gli eventi lo portano a incontrare una figura paterna (nelle prime 2 trilogie era uno jedi, in questa era han solo), quindi avvengono incontri, scontri, dialoghi (che sono la parte centrale del film e che spiegano, in parte, i personaggi) sfoggio di potere del mostro spaziale ecc....., figura paterna muore in seguito al confronto con il cattivo (nelle prime due trilogie era uno scontro fisico, qui un confronto verbale). battaglia finale con distruzione del mostro spaziale (nelle altre due trilogie era un colpo messo a segno da prescelto, qui è frutto di gioco di squadra mentre il/la prescelta è un tantino impegnata altrove).

Naturalmente in ogni trilogia il mostro spaziale deve essere più grosso del precedente (nave madre, morte nera, base starkiller).

Nelle altre due trilogie si terminava con una cerimonia di premiazione, qui con l'inizio di un nuovo viaggio.

Molte delle cose contestate attengono al fatto che la trama ricalchi ep. IV, in realtà ricalca uno schema consolidato che è stato usato anche in ep. I.
come ho detto è una sorta di liturgia, un pò come le inquadrature con cui iniziano i film, è una scelta che può piacere oppure nò...sospetto che un fan della saga sarebbe rimasto infastitdito se non si fosse seguito detto schema (a mè, per esempio, avrebbe dato fastidio).
Si potevano creare altre differenze per ottenere un giudizio di maggiore originalità? forse o forse nò.

Buchi della trama......personalmente quando guardo uno star wars so in partenza di dover alzare notevolmente il livello della sospensione dell'incredulità trattandosi di un genere commisto all'heroic fantasy rispetto ad altri film di fantascienza, ragion per cui non cerco nemmeno un livello medio di coerenza (pseudo)scientifica. se cerco quel tipo di film mi guardo interstellar, non vado a vedere star wars.

Detto questo sospetto che alcuni presunti buchi verranno colmati in seguito.

per esempio......Rey impara troppo in fretta a maneggiare una spada laser? in realtà sappiamo già dall'inizio del film che ha una certa dimestichezza con le armi bianche...inoltre non posso fare a meno di notare una certa somiglianza tra il suo vestito a inizio film e quello di un padawan......
altri presunti buchi in realtà sarebbero spiegabili ma ci vuole un pò di tempo, che ora mi manca.

Kylo ren...per ora è stato l'aspetto più deludente del film. essendo un villain si deve far odiare, e in questo è riuscito.....però manca di carisma per ora. Vedremo in seguito.

Il film mi è piaciuto, non è un capolavoro, ma non deve essere un capolavoro.
Personalmente l'ho trovato rispettoso (qualcuno direbbe troppo) del canone attuale di star wars sia a livello contenutistico che di stile della narrazione.
AKKA
Eloi Eloi
Messaggi: 424
MessaggioInviato: Sab 26 Dic, 2015 21:18    Oggetto: Re: Star Wars Il risveglio della Forza   

Glenn ha scritto:
patetica la terza morte nera, il cannone quando spara dovrebbe....far rinculare il pianeta tanto da farlo uscire dall'orbita ed il plasma, beh, quello congela ben prima di arrivare al bersaglio.

Ma si capisce benissimo che i colpi sparati dalla base Starkiller non sono raggi di materia (e quindi non hanno massa), ma non sono nemmeno raggi di energia come quelli della Morte Nera. Sono riflessi ... I famosi lens flare di J. J. Abrams, trasformati in arma. Chi l'avrebbe mai detto che era possibile distruggere interi sistemi solari con dei lens flare? Ecco la genialità tecnologica del Primo Ordine!
AKKA
Eloi Eloi
Messaggi: 424
MessaggioInviato: Sab 26 Dic, 2015 22:19    Oggetto:   

A proposito della capacità di leggere la mente come "funzionalità mai vista prima" della Forza, vorrei ricordare quanto segue:

Citazione:
Consegnati al Lato Oscuro della Forza. È l’unico modo che hai per salvare i tuoi amici. Sì, i tuoi pensieri ti tradiscono. I tuoi sentimenti per loro sono forti. Specialmente per ... Tua sorella! ... Così, hai una sorella gemella. I tuoi sentimenti hanno tradito anche lei, ora. Obi-Wan è stato saggio a nasconderla a me. Ora il suo fallimento è completo. Se tu non passerai al Lato Oscuro, forse lei lo farà!

Certo, a questo punto viene da chiedersi perché il buon Darth Vader non abbia pensato di sfruttare questa sua capacità in Ep. IV per estorcere a Leia l'ubicazione della base dei ribelli, ma d'altra parte, in quel film non veniva mostrata neanche la possibilità di usare la Forza per muovere oggetti.
Jory Kaiden 2
Blobel Blobel
Messaggi: 174
MessaggioInviato: Mar 29 Dic, 2015 20:23    Oggetto: Star Wars Il risveglio della Forza   

Concordo abbastanza con l'autore della recensione, e riporto di seguito le mie principali critiche:

- alcuni attori per nulla carismatici (Kylo Ren in primis, ma anche Finn e Bo, diciamocelo)
- la Starkiller assolutamente fuori parametro (sotto tutti i punti di vista, ma in particolare l'arma che colpisce da un sistema all'altro)
- il balzo iperluce del MF da dentro un'altra nave, e fino all'atmosfera del "pianeta" Starkiller  (ridicolo)
- i protagosti che sanno (e fanno) troppo in relazione alla loro (presumibile) limitata esperienza
- l'ultima parte del film (attacco alla starkiller) e' una scopiazzatura del film troppo eclatante, per un sequel (questo non e' e non deve essere un remake!)
- la morte di Han Solo un po... poco eroica e un po' priva di senso
ok, mi fermo qui, per ora.
Jory Kaiden 2
Blobel Blobel
Messaggi: 174
MessaggioInviato: Mar 29 Dic, 2015 20:29    Oggetto: Star Wars Il risveglio della Forza   

Aggiungo altre considerazioni:
1) e' un peccato aver fatto morire Max von Sydow (non sapevo fosse ancora vivo, wow) all'inizio film, sarebbe stato perfetto per un Jedi, o altro personaggio con maggiore rilievo nella storia (e magari nei seguiti)

2) io avrei concluso il film al momento della partenza di Rei alla ricerca di Luke... era davvero necessario il suo cameo finale ?

3) le scene spaziali (il marchio di SW) non mi sono piaciute molto, troppo scure e un po' confuse e comunque fuori dagli standard di Lucas

4) la cosa piu' importante: per questo film, a differenza di tutti gli altri episodi precedenti, NON mi e' scattato il c.d. effetto WOW !  (quello che induce a rivedere il film al cinema)
non c'e' stata una scena che mi abbia fatto dire "wow, questa parte voglio rivederla !"
Jory Kaiden 2
Blobel Blobel
Messaggi: 174
MessaggioInviato: Mar 29 Dic, 2015 20:41    Oggetto: Star Wars Il risveglio della Forza   

citaz. "Alcune scelte sono in modo troppo evidente artifici senza spiegazione. Perché dovrebbe esserci una mappa per trovare Luke Skywalker, come arriva nelle mani del personaggio di Max von Sydow..."

si, questa e' forse il peggior buco della sceneggiatura, a meno che nei seguiti non ci venga data una buona spiegazione.

Ma direi che in questo film ci sono troppe spiegazioni che non vengono date, e a mio avviso mancano anche alcuni dialoghi esplicativi (ad es. quando Rei lascia Leia per cercare Luke) rispetto ai film precedenti.
Jabbafar
Principe Azzurro Principe Azzurro
Messaggi: 19414
MessaggioInviato: Mer 30 Dic, 2015 07:28    Oggetto:   

vistooooooooooooooooo

a me è piaciuto

sparatorie, humor ... ecc.

tutto sommato carino.
ora voglio rivedermelo con calma e farmi una sacco pippe nerdose Very Happy
Jory Kaiden 2
Blobel Blobel
Messaggi: 174
MessaggioInviato: Gio 31 Dic, 2015 17:38    Oggetto: Star Wars Il risveglio della Forza   

Come ha detto un mio amico, si puo giudicare questo film in modi diversi:
"visto come seguito di SW... voto 3, visto come film di SF slegato dalla serie... voto 7+".
JanSulu
Hoka
Messaggi: 37
MessaggioInviato: Gio 31 Dic, 2015 23:01    Oggetto: Re: Star Wars Il risveglio della Forza   

Jory Kaiden 2 ha scritto:
Come ha detto un mio amico, si puo giudicare questo film in modi diversi:
"visto come seguito di SW... voto 3, visto come film di SF slegato dalla serie... voto 7+".

...si, peccato che il villain di turno faccia la figura di un bimbominchia mentalmente disturbato, la prova recitativa sia del tutto assente, soprattutto se confrontata con la recitazione partecipata dell'episodio IV (in cui si respirava l'atmosfera della vita...davvero vissuta) e il villain aveva un fascino che ha attraversato indenne generazioni.
Diciamo la verità, la versione disney di star wars non ha assolutamente niente a che vedere con le atmosfere romantiche e ispirate dell'era Lucas. Questo, sia per colpa di una prova attoriale PESSIMA, che per una sceneggiatura che sembra la brutta (oscena) copia dello SW del '77.
Albacube reloaded
Horus Horus
Messaggi: 3910
Località: Un paesello in provincia di Padova
MessaggioInviato: Ven 01 Gen, 2016 13:59    Oggetto:   

Beh, definire di livello l'interpretazione nella serie 4-6 ce ne vuole - l'atmosfera della vita davvero vissuta non la percepisco proprio - lì l'attore meno cane rischia di essere il cane.
Il cattivo si vede in faccia a parte la fine?
"grande prova d'attore" ma ti ricordi chi l'ha interpretato?
Io no, dietro un casco può esserci chiunque.
7 voglio rivederlo per capirci di più, comunque il frignetta lo dovranno evolvere; così com'è è incompiuto (8 e 9 sono già ampiamente programmati, non c'è pericolo che vengano cancellati).
superdario
Hoka
Messaggi: 39
MessaggioInviato: Ven 01 Gen, 2016 14:38    Oggetto:   

Scusate ma rivedendolo mi è preso un dubbio: alla fine del film quanto il millenium falcon torna sulla base ribelle con Ciube e Rey, Rey abbraccia Leila, ma in effetti quelle due non si sonoscono in alcun modo, non si sono mai incontrate nel film nè Han Solo ha mai parlato di lei a Rey e Finn.....
JanSulu
Hoka
Messaggi: 37
MessaggioInviato: Ven 01 Gen, 2016 15:11    Oggetto: Star Wars Il risveglio della Forza   

Albacube reloaded ha scritto:
Beh, definire di livello l'interpretazione nella serie 4-6 ce ne vuole - l'atmosfera della vita davvero vissuta non la percepisco proprio - lì l'attore meno cane rischia di essere il cane.
Il cattivo si vede in faccia a parte la fine?
"grande prova d'attore" ma ti ricordi chi l'ha interpretato?
Io no, dietro un casco può esserci chiunque.
7 voglio rivederlo per capirci di più, comunque il frignetta lo dovranno evolvere; così com'è è incompiuto (8 e 9 sono già ampiamente programmati, non c'è pericolo che vengano cancellati).

...riguardo a dart fener non mi riferisco ovviamente alla qualità della recitazione quanto al fascino "malefico" che, pur con quelle poche battute, Lucas era riuscito a conferirgli. Questo grazie anche ad una ottima sceneggiatura.
Tutti gli attori, anche i comprimari, risultavano convincenti nel ruolo.
Dopo aver visto il VII mi sono rivisto il IV e non ho potuto fare a meno di notare la differenza fra la recitazione "partecipata" di Mark Hamill, Guinness, Cushing...con la legnosità delle nuove leve di Abrams (si salva forse Rey). Ma è tutta la sceneggiatura che fa acqua da tutte le parti...solo corse e combattimenti. E poi (ATTENZIONE SPOILER !)...
la solita morte nera...con il solito singolare punto debole che (la storia non ha davvero insegnato nulla !?!) è facilmente distruggibile da qualche X-wing e 3 persone. Il solito crepaccio che si apre esattamente nel punto giusto per separare i contendenti. E dove ho già visto un prigioniero di spicco della resistenza in procinto di essere torturato da un Sith ? Alla Disney avevano esaurito le idee per realizzare qualcosa di innovativo ? Concordo in pieno con Lucas...
62STARTREK
Subdirdir Subdirdir
Messaggi: 536
MessaggioInviato: Sab 02 Gen, 2016 18:55    Oggetto:   

Citazione:

Dopo aver visto il VII mi sono rivisto il IV e non ho potuto fare a meno di notare la differenza fra la recitazione "partecipata" di Mark Hamill, Guinness, Cushing...con la legnosità delle nuove leve di Abrams (si salva forse Rey).
Citazione:


E anche questo penalizza non poco il film. Una recitazione assente, impersonale, espressività zero, o per meglio dire sempre la stessa: che si tratti di ridere o piagere (faccio un esempio) sempre la stessa faccia, movenze lente. Kylo Ren quando cammina sulla passarella dove viene raggiunto da Han Solo sembra che stia passeggiando per fare shopping.
E anche il doppiaggio ha contribuito a rendere tutto più "plasticoso". Si sente lontano un kilometro che chi doppia Kylo Ren stà leggendo pedissequamente il copione: mai un'intonazione diversa a seconda delle circostanze, mai un cambio di modulazione, mai una voce emozionante: un risponditore telefonico ne ha di più. E così più o meno anche per tutti gli altri personaggi, tranne, secondo me, per il doppiaggio di Maz Kanata: almeno lì si sente un'emozione, la si percepisce........

Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 14702
Località: Padova
MessaggioInviato: Lun 04 Gen, 2016 10:43    Oggetto:   

Belgarion, commento interessante!

Sul carisma, basterà ricordare che i capitoli II e III hanno per protagonista Hansen Vattelapeschen, attore poi lentamente scomparso, e a detta di molta critica, vero punto debole della serie.

Alla facciona del carisma.
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5855
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Lun 04 Gen, 2016 23:52    Oggetto: Re: Star Wars Il risveglio della Forza   

JanSulu ha scritto:
(ATTENZIONE SPOILER !)...

In Star Wars VIII si scoprirà che è tutta una frode assicurativa che permette al Primo Ordine di avere finalmente i fondi per diventare davvero pericoloso. Devil

E' un piano perfetto:
1) fai finta di costruire una super-arma invincibile ma risparmi alla grande sui materiali e sulle difese
2) spari a qualche pianeta per mostrare che funziona come dichiarato (e non dici che
    a causa dei "risparmi" fatti qui e la e della mancata manutenzione ormai è già quasi da rottamare)
3) la assicuri a prezzi bassissimi rispetto al premio enorme presso la gilda interstellare degli assicuratori
4) i ribelli ovviamente finiscono con lo scoprire l'ovvio punto debole e la distruggono
5) profitto!
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle recensioni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum