Star Wars Il risveglio della Forza


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Autore Messaggio
JanSulu
Hoka
Messaggi: 37
MessaggioInviato: Dom 20 Dic, 2015 22:02    Oggetto: Star Wars Il risveglio della Forza   

Delusione cocente ! Smaccata scopiazzatura del primo SW senza introdurre alcun elemento di originalità. Dialoghi ridotti al minimo e di una banalità disarmante. Un continuo susseguirsi di corse e combattimenti che ha risparmiato agli sceneggiatori lo sforzo di sviluppare le personalità dei personaggi e agli attori di mettere alla prova le loro capacità attoriali. Episode VII mi ha fatto venire nostalgia della seconda trilogia....che è tutto dire.
superdario
Hoka
Messaggi: 38
MessaggioInviato: Dom 20 Dic, 2015 23:30    Oggetto:   

Solo io ho trovato inquietanti sia Kylo Ren (anche senza maschera) che il generale Hux? Il secondo mi sembra ancora più riuscito come personaggio. Comunque se proseguono sulla falsariga della trilogia originale, il secondo capitolo sarà più dark (e direi con molti flashback).
MagicamenteMe
Gizmo
Messaggi: 34
MessaggioInviato: Lun 21 Dic, 2015 08:36    Oggetto: Star Wars Il risveglio della Forza   

Kylo Ren non è Loki. Questo è un grosso limite
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 14627
Località: Padova
MessaggioInviato: Lun 21 Dic, 2015 10:44    Oggetto:   

Sulla mancanza di forza, diciamo le cose come stanno, a inizio film la Forza nella Galassia è una leggenda dimenticata, a cui non crede nessuno.
Manca perchè non c'è, punto.

Però il film mette sull'avviso, il Risveglio della Forza.

Gli unici che ne sanno qualcosa sono il cattivo tronato, Kylo Ren e qualche soldato malcapitato in mezzo.

Sarà Han Solo a metà film ha dire "E' tutto vero!", come sa ben lui e noi.

Ma se di Forza ce n'è poca, è coerente.


Come coerenti mi sono sembrati i personaggi. Kylo Ren è ancora un adepto del lato oscuro, non ha nè l'età nè l'esperienza del nonno, ma la forza scorre forte in lui (vedi quando ferma il colpo del fucile laser, in una delle più belle scene).
Sta imparando, è chiaro, vediamolo tra 20-30 anni, se è così scarso, a 40-50 anni...

Pure il Generale è giovane, non un vecchio come Cushing. Impetuoso, incazzoso, invidioso...un bel nuovo personaggio.

Insomma stiamo a vedere.

Ma nessuno pensa che Finn abbia in sè la Forza? O da qualche parte lo avete detto? O lo penso solo io? Mah, staremo a vedere.
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 14627
Località: Padova
MessaggioInviato: Lun 21 Dic, 2015 17:43    Oggetto:   

Difficile essere sintetici con un film che comunque sarà nella top ten dei maggiori incassi della storia del cinema (magari anche top five, ma vedremo), ma si prova.
Dunque, puntata numero sette, vista al cinema domenica mattina. E dato che non è la prima volta, diciamolo, preceduta da molti trailer, tra cui, il trailer dello stesso film poi proiettato, che è una conferma dell’imbecillità umana, ma forse anche solo di scarsa qualità.
Vabbè. Subito le cose importanti: il voto è 9. Manca l’originalità, dato che pesca in pratica negli altri 6 film. E no, non faccio spoiler nella recensione.
Tolta l’originalità (che non è poco, ma oramai, cosa è originale?), il resto mi pare vada tutto alla grande. Due ore e mezza circa che passano in mezz’ora – un’ora, come tempo soggettivo. Grande ritmo, storie con ampio respiro, nuovi personaggi tutti azzeccati; vecchi personaggi che si integrano con perfezione, musiche nostalgiche, effetti incredibili, grandi scene di azione e sì, nei mirini dei caccia hanno tenuto la grafica ripugnante del film originale, che poveretto ha quasi 40 anni. C’è pure ironia, quella matura, non quella dell’idiota di Jar Jar. Niente Jar Jar e niente Ewoks, e dunque è già meglio di due dei 6 film della saga. Ma probabilmente, se non il migliore in assoluto, sta con i migliori.
Hanno fatto un lavoro fantastico sui vecchi personaggi, invecchiandoli artificialmente….ops, no, sono ahinoi passati 30-40 anni, e tranne che per Chewbacca, si vedono tutti. Giusto dunque dare spazio alle nuove leve: lei è una bella fighetta, brava, tosta, tale Daisy Ridley, una specie di Keira Knightley de noaltri in pratica all’esordio sul grande schermo, una scommessa paurosa ma vinta alla grande. Lui è tale John Boyega, non all’esordio ma quasi, che scopro avere visto in Attack the block, bravo, vagamente simile a Cassius Clay. Poi c’è il superpilota, che per ironia fa le veci di quanto faceva Harrison Ford (anche qua ancora in palla), tale Oscar Isaac, già visto altrove (in almeno 4 film) e più scafato, anche questo azzeccato. Si parla molto del cattivo, che con la maschera, alto e magro, funziona, senza invece ha un po’ la faccia da pirla, quella di Adam Driver, intravisto qua e là.
C’è pure la Brienne del Trono di spade, nel ruolo di Phasma, una cattiva rapidamente ridotta alla ragione. E comunque col casco non la si vede.
Al di là del casting, comunque azzeccato, il film mi è piaciuto molto e dà nuova linfa alla serie. Gli incassi stanno già battendo una serie di record, e il prossimo arriva a maggio 2017.
Kruaxi the ferengi
Doktor Merkwürdigliebe Doktor Merkwürdigliebe
Messaggi: 6439
Località: Ferenginar
MessaggioInviato: Lun 21 Dic, 2015 19:15    Oggetto: Star Wars Il risveglio della Forza   

Recensione molto pacata ed in grandissima parte condivisibile.
Secondo me sei stato buono, Silvio, molto buono.
Sono sicuro che, a mente fredda, lo sarai molto meno...
“La ragione ed il senso di giustizia mi dicono che vi è maggior amore per l’uomo nell’elettricità e nel vapore di quanto ve ne sia nella castità e nel rifiuto di mangiare carni”.
Anton Pavlovic Checov
Davide Siccardi
Horus Horus
Messaggi: 5487
MessaggioInviato: Lun 21 Dic, 2015 20:04    Oggetto:   

Tobanis ha scritto:
C’è pure ironia, quella matura, non quella dell’idiota di Jar Jar. Niente Jar Jar e niente Ewoks, e dunque è già meglio di due dei 6 film della saga. Ma probabilmente, se non il migliore in assoluto, sta con i migliori.

la mia scenetta preferita e' quella dei due soldati che prossimi alla stanza in cui si sta sfogando KR si fermano e con passo marziale e nonchalance ritornano indietro. Very Happy
(mi ha vagamento ricordato la scena di un celebre film di circa venti anni fa: "cosa stai facendo? controllo se ho della plastica sotto i piedi" un giro di birra virtuale al bar di Luke a chi la riconosce Smile )
Davide Siccardi
Horus Horus
Messaggi: 5487
MessaggioInviato: Lun 21 Dic, 2015 20:08    Oggetto:   

Tobanis ha scritto:

Ma nessuno pensa che Finn abbia in sè la Forza? O da qualche parte lo avete detto? O lo penso solo io? Mah, staremo a vedere.


Veramente il sospetto viene, accresciuto dal fatto che KR lo riconosce nella folla e ricorda il suo nome sull' astronave fino ad indicarlo come il probabile traditore.

Ma insomma potrebbero anche essere falsi indizi (sa usare una spada perche' usano ammenicoli simili, il cattivone lo ha semplicemente riconosciuto e ne ha individuato le debolezze "usando la forza").
Davide Siccardi
Horus Horus
Messaggi: 5487
MessaggioInviato: Lun 21 Dic, 2015 20:33    Oggetto:   

Ma ho colto solo io la pesante influenza sulla trama avuta da Austin Powers? Smile
Cioe' le cose importanti, altro che forza, tette, else delle spade, rapporti di parentela, astronavi...
Albacube reloaded
Horus Horus
Messaggi: 3861
Località: Un paesello in provincia di Padova
MessaggioInviato: Lun 21 Dic, 2015 20:54    Oggetto:   

Tipregotipregotipregotipregotipregotiprego, FALLO!

Muahahaha!
Davide Siccardi
Horus Horus
Messaggi: 5487
MessaggioInviato: Lun 21 Dic, 2015 23:22    Oggetto:   

Albacube reloaded ha scritto:
Tipregotipregotipregotipregotipregotiprego, FALLO!

Muahahaha!

cit. da Fanboy "e se fosse brutto?" Very Happy

http://www.imdb.com/title/tt0489049/?ref_=tt_rec_tt
HAL 9000
Trifide Trifide
Messaggi: 240
MessaggioInviato: Mer 23 Dic, 2015 13:45    Oggetto:   

Visto e apprezzato, a partire dai personaggi quasi tutti riusciti e bene interpretati al totale distacco dai prequel: il nuovo stile per le battaglie con le spade laser senza più balletti, una tecnologia che sembra davvero appartenere allo stesso universo, e un ritorno a un approccio più intuitivo e meno studiato della Forza.

Di solito trovo superflue continuazioni che non aggiungono qualcosa di loro al già esistente, ma in questo caso non mi è piaciuta la conclusione della saga con episodio VI e vedo quindi in questa trilogia le potenzialità per un finale migliore.

Concordo invece sulla terza "morte nera", senz'altro la pecca più grande del film. Anche se riesce a fare parte del suo lavoro prima di essere distrutta, avrebbero potuto costruire una minaccia significativa per i seguiti, invece di farla durare per un solo film come le altre.
Ci hanno cambiato nome, l'hanno fatta più grande, hanno presentato sistemi di difesa (sulla carta) più efficaci e poi ha fatto praticamente la stessa fine.

A parte questa caduta però, il film riesce a riproporre la ricetta vincente del primo Guerre Stellari, in una forma aggiornata per un pubblico moderno, ponendo delle basi solide per la continuazione.
Avrebbero potuto osare senz'altro di più con la trama, come è stato fatto con le scelte di casting. Io non mi aspettavo granché nonostante l'accoglienza molto positiva della critica, non apprezzando J. J. Abrams (a parte che per "Super 8") e restando fan soltanto degli episodi IV e V di Guerre Stellari, ma in definitiva mi ha coinvolto e lo considero un buon fantasy ambientato nello spazio, di cui consiglio anch'io la visione al cinema.
Glenn
Shrike Shrike
Messaggi: 875
MessaggioInviato: Gio 24 Dic, 2015 00:36    Oggetto: Star Wars Il risveglio della Forza   

patetica la terza morte nera, il cannone quando spara dovrebbe....far rinculare il pianeta tanto da farlo uscire dall'orbita ed il plasma, beh, quello congela ben prima di arrivare al bersaglio.
Grazie Abrams per aver STUPRATO star Wars dopo Star Trek, stupra Jennifer Lawrence e lascia stare la fantascienza che è meglio.
Glenn
Shrike Shrike
Messaggi: 875
MessaggioInviato: Gio 24 Dic, 2015 00:39    Oggetto: Star Wars Il risveglio della Forza   

patetica la terza morte nera, il cannone quando spara dovrebbe....far rinculare il pianeta tanto da farlo uscire dall'orbita ed il plasma, beh, quello congela ben prima di arrivare al bersaglio.
Grazie Abrams per aver STUPRATO star Wars dopo Star Trek, stupra Jennifer Lawrence e lascia stare la fantascienza che è meglio.
Ellie Arroway
Chtorr Chtorr
Messaggi: 347
MessaggioInviato: Ven 25 Dic, 2015 19:39    Oggetto: Star Wars Il risveglio della Forza   

Sono d'accordo. La recensione evidenzia bene le assurdità della trama, la Forza come superpotere, la terza Morte Nera come qualcosa di persino offensivo (non lo dice Sosio, lo dico io). Non sono d'accordo sulla questione effetti speciali. Il discorso fatto nella recensione è molto parziale. Qui non si tratta di scegliere fra la stop-motion e la CGI, è chiaro che la prima è oggi improponibile (se non contesti particolari, come l'animazione stile "Coraline"). Ed è altrettanto chiaro che la seconda può esere devastante se non è usata bene. Più che altro direi che per parecchio tempo le astronavi sono venute meglio con i modellini (la stop motion non c'entra niente). Adesso la CGI ha fatto passi da gigante, le astronavi in CGI sono ottime (dipende sempre dal look che gli si vuole dare, quelle di Lucas erano troppo laccate). I problemi delle scene con astronavi, oggi, sono specialmente problemi di regia, per questo continuerò sempre a preferire le battaglie de Il ritornno dello Jedi, o di Star Trek II, a qualsiasi battaglia spaziale di film recenti.
"C'è una buona possibilità che quando io sarò morto, altri verranno e faranno così bene che le persone diranno "Oh, quello di Roddenberry non era così bello". Ma io sarò lieto di questa frase" (Gene Roddenberry)
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle recensioni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum