Il primo racconto breve di Ares Cosmos (e forse l'ultimo)


Autore Messaggio
Starcruiser
Vogon Vogon
Messaggi: 673
MessaggioInviato: Gio 21 Ago, 2014 07:23    Oggetto: Il primo racconto breve di Ares Cosmos (e forse l'ultimo)   

http://www.link2universe.net/2014-04-02/spazio-tra-le-righe-messaggio-in-bottiglia-di-starcruiser/

Quello sopra è un link ad un mio racconto, il primo di SF in rete.
Ho fatto anche altro, ma non SF.

Embarassed
Alias Starcruiser.
il_Cimpy_spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 6798
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Ven 22 Ago, 2014 17:35    Oggetto:   

Buono; magari da sistemare qualche (pochi e piccoli) spigolo lessicali, ma decisamente buono.
Ok
Ich bin ein Cimpy. Forse anche il Jabba.

I corsi da installatore HHO di Lorenzo Errico costavano 700 euro a cranio nel 2014.
senji
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2489
Località: toscana
MessaggioInviato: Dom 24 Ago, 2014 19:30    Oggetto:   

Niente male davvero ma... terribile... Frrrreddoooo

Perché un soggetto così cupo?
doralys
Bibliotecaria di Babele Bibliotecaria di Babele
Messaggi: 4650
Località: Roma
MessaggioInviato: Dom 24 Ago, 2014 19:39    Oggetto:   

uhmmm... troppo coinvolgente, da starci male. bravo!
Per decreto imperiale la velocità della luce resta quella stabilita dalla natura.(Risen!)

Incantesimi e Pozioni Magiche dal pentolone di Doralys
Starcruiser
Vogon Vogon
Messaggi: 673
MessaggioInviato: Lun 25 Ago, 2014 07:44    Oggetto:   

Grazie.
Come correttore delle mie bozze faccio molto schifo.
Il rischio di una guerra atomica non è passato, fin tanto che esisteranno arsenali nucleari e fin tanto che la politica sarà quella che è.
Alias Starcruiser.
Recenso
Trifide Trifide
Messaggi: 224
MessaggioInviato: Dom 31 Ago, 2014 20:48    Oggetto:   

Un buon racconto con uno stile convincente. Un paio di dettagli mi hanno lasciata perplessa (la pistola che galleggia smontata - ma forse è chiusa in una busta trasparente - e il fatto che le radiazioni/polveri fini delle esplosioni raggiungano anche la stazione) ma in generale è riuscito bene.
Bravo Smile
Starcruiser
Vogon Vogon
Messaggi: 673
MessaggioInviato: Gio 04 Set, 2014 06:43    Oggetto:   

Recenso, grazie, Per le polveri radioattive in orbita mi sono rifatto a quanto accadde realmente nel 1986 con Chernobil, quando il primo equipaggio del MIR dovette abbandonarlo per precauzione e trasferirsi sul Saljiut 7 in orbita più alta. Anche se in orbita l'atmosfera è molto più rarefatta, comunque c'è. Gli sconvolgimenti climatici di una guerra nucleare penso che arriverebbero fin là.
Alias Starcruiser.
Fedemone
Asgard Asgard
Messaggi: 1441
MessaggioInviato: Gio 04 Set, 2014 15:51    Oggetto:   

Buon racconto davvero, anche io avrei limato qualcosa qua e là (un poco l'incipit, e quel "saremmo" nella frase finale dovrebbe essere un "saremo") ma il succo e la forma c'è tutta. Mi accodo ai complimenti.
samuele nava
Hortha Hortha
Messaggi: 117
MessaggioInviato: Mer 10 Set, 2014 22:00    Oggetto:   

Un ottimo racconto, dice quel che ha da dire senza tanti fronzoli. Funziona. Complimenti!
Antha
Horus Horus
Messaggi: 5185
MessaggioInviato: Ven 26 Set, 2014 21:18    Oggetto:   

Valido
"Grandi erano gli Antha: così è scritto nell'Unico Libro della Storia; più grandi forse di ogni altro Popolo Galattico..."
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a I racconti del Ten Forward Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum