Box Office di IntoDarkness


Autore Messaggio
MiaPiccolina
Incal Incal
Messaggi: 1249
MessaggioInviato: Lun 13 Mag, 2013 09:44    Oggetto: Box Office di IntoDarkness   

Dati più che incoraggianti sono quelli che arrivano da i sette paesi dove Into Darkness è già uscito.

Quasi 32 milioni di dollari! Ed è un nuovo record per il franchise!


Il Regno Unito ha avuto un incremento del 50% rispetto al film del 2009.
La Germania addirittura dell'80%!

Ma se Regno Unito e Germania sono storicamente i paesi esteri dove Star Trek è sempre andato bene, il dato più incoraggiante arriva dall'Australia e dal Messico. Più 50% e, nel caso del Messico, niente di meno che un +300% rispetto al 2009!

Adesso sarà interessante vedere i risultati del film in Cina, si perché Into Darkness è il primo film di Star Trek rilasciato ufficialmente in questo paese!
MiaPiccolina
Incal Incal
Messaggi: 1249
MessaggioInviato: Mar 14 Mag, 2013 09:31    Oggetto:   

Quello che fa di un film un successo, sono fondamentalmente due fattori.
Il primo è la campagna di Marketing. Ed in questo caso la Paramount ha investito moltissimo su questo film. Ma il marketing funziona solo sulla breve distanza, ciò che permette al film di continuare ad incassare anche sulla lunga distanza è il passaparola.

Ebbene, i commenti da più parti parlano di un film anche più bello del primo. L'accoglienza è stata sbalorditiva e secondo gli analisti, anche considerando l'uscita in Cina, potrebbe arrivare al mezzo miliardo di dollari. Numeri da capogiro.
Se Star Trek 2009 era stato il più redditizio Star Trek della storia, Into Darkness si appresta a bruciare tutti i record dell'episodio precedente.

In Australia ed in nuova Zelanda, Star Trek Into Darkness è al primo posto, scalzando Iron Man 3 dal podio.

AUSTRALIA

1 (N) Star Trek Into Darkness $5,273,397

2 (1) Iron Man 3 $3,134,980
3 (2) The Big Wedding $1,090,702
4 (9) The Place Beyond the Pines $629,600
5 (3) Olympus Has Fallen $347,921
6 (5) Oblivion $227,425
7 (4) The Croods $208,609
8 (N) Spring Breakers $185,007
9 (6) Drift $176,431
10 (7) The Company You Keep $175,942


NUOVA ZELANDA

1 (N) Star Trek Into Darkness $885,961

2 (1) Iron Man 3 $357,019
3 (N) Gambit $88,777
4 (N) Unfinished Song $81,253
5 (2) The Croods $69,917
6 (N) Spring Breakers $49,791
7 (6) The Company You Keep $47,440
8 (7) Olympus Has Fallen $34,844
9 (5) Jurassic Park (3D) $30,441
10 (4) Oblivion $30,011


Giusto per fare un paragone ecco i risultati definitivi del 2009:

Australia 12.5 milioni di dollari
Nuova Zelanda 1.8 milioni di dollari
Botolo
Horus Horus
Messaggi: 4230
MessaggioInviato: Ven 17 Mag, 2013 07:29    Oggetto:   

Lo voglio Sad
Non sono bastardo: amo solo farlo. A voi non cambia nulla, ma io rimango con la coscienza più leggera Very Happy
Paolo7
Horus Horus
Messaggi: 3251
MessaggioInviato: Ven 17 Mag, 2013 17:24    Oggetto:   

Recensioni sparse (meno positive di quanto non sembri, purtroppo):

http://trekweb.com/articles/2013/05/17/Critics-Mostly-Praise-New-JJ-Abrams-Star-Trek-Sequel-Into-Darkness.shtml

e quella di Phil Plait (astronomo, divulgatore e trekker):

http://www.slate.com/blogs/bad_astronomy/2013/05/17/bad_astronomy_review_star_trek_into_darkness.html

(occhio agli spoiler)
MiaPiccolina
Incal Incal
Messaggi: 1249
MessaggioInviato: Mar 04 Giu, 2013 09:35    Oggetto:   

In attesa che esca ufficialmente anche da noi, mi fa piacere dire che tutto sommato Into Darkness si sta comportando bene.
In patria non stupisce, restando al di sotto delle aspettative, ma non delude, con un ottima tenuta. Nel suo terzo weekend di programmazione mantiene il quarto posto, dietro alla new entry After Earth portandosi a casa altri 16 milioni. Si può dire che ha resistito bene anche alla bomba testosteronica di Fast & Furious, perdendo in proporzione meno pubblico del film con Vin Diesel.

Dove invece stupisce è incredibilmente al di fuori dei confini a stelle e strisce. Il precedente film aveva incassato molto bene in patria, ma non aveva fatto grandi numeri nel resto del mondo, a parte nelle due solite nazioni europee dove sembra che Star Trek goda di una stima spropositata, mi riferisco a Gran Bretagna e Germania.
Già da ora Star Trek Into Darkness è il miglior incasso della saga al di fuori degli USA.
Il Blog TrekNews24 pubblica una top five con i valori degli incassi ricalcolati tenendo conto della variazione del costo del biglietto:

Star Trek Into Darkness 147,4 milioni di dollari
Star Trek XI 128 milioni di dollari
Primo Contatto 54 milioni di dollari
Generazioni 42,4 milioni di dollari
L'Insurrezione 42 milioni di dollari

Un risultato sorprendente, destinato a migliorare visto che il film deve ancora uscire in diversi paesi (tra cui l'Italia Mad ).
Il merito è dovuto anche al grosso lavoro della Paramount nel promuovere Star Trek in tutto il mondo.

Attualmente il totale degli incassi è a 328 milioni ovvero a circa 60 milioni di distanza dal risultato finale che fece Star Trek 2009. Una distanza che sicuramente il film riuscirà ad annullare e con tutta probabilità riuscirà a scalzare dal podio più alto il precedente film.

A questo punto la curiosità è tutta per il risultato italiano, dove Star Trek non ha mai brillato per fama.
Requiem Solitario
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2166
MessaggioInviato: Mar 04 Giu, 2013 09:52    Oggetto:   

Bah a me sinceramente il fatto che un film goda di tanta fama non fa nè caldo nè freddo.

Sono sicuro che gente come i Tokio Hotel statiscticamente in quanto a dischi venduti e numero di fan gioca alla pari dei Led Zeppelin, ma sono due mondi qualitativamente lontanissimi.

Quello che non capisco assolutamente è l'equazione che tanto sbandierate: Film che guadagna un botto = ottimo film Sad

La Buona Fantascienza nel Cinema come nella Letteratura è sempre stata un prodotto nato da appassionati e per appassionati.
Un po' come il pane fatto in casa dal fornaio: ha tutto un altro profumo e sapore rispetto al pane preconfezionato preso al discount, ma ha anche un ordine di produzione molto più basso.
Guadagna di più il povero fornaio o la Mulino Bianco? La risposta è ovvia, in quanto è la quantità a fare i soldi. Questo vuol dire che la Mulino Bianco è migliore del fornaio?

Nel Cinema sta accadendo lo stesso: è la quantità (di effetti speciali, di belle donne, di momenti d'azione) che sta vincendo sulla qualità dei film prodotti. Ci stanno trasmettendo il messaggio subliminale che così è più bello, che questa è la nuova moda, che fa più figo, che il vecchio va rinnegato perchè obsoleto...
E ci sono molti che ci cascano.
"Se guardi il cielo e fissi una stella, se senti dei brividi sotto la pelle, non coprirti, non cercare calore, non è freddo ma è solo amore." (Kahlil Gibran)
MiaPiccolina
Incal Incal
Messaggi: 1249
MessaggioInviato: Mar 04 Giu, 2013 11:14    Oggetto:   

Requiem ha scritto:
Bah a me sinceramente il fatto che un film goda di tanta fama non fa nè caldo nè freddo.


Beh, a me si. Anzi mi piacerebbe che una volta tanto Star Trek avesse un degno successo anche in Italia.

Misteriosamente solo da noi Star Trek Into Darkness è diventato Into Darkness Star Trek, con le parole Star Trek scritte in piccolo al punto che sulle brochure dei cinema che mi sono capitate in mano il nome Star Trek sparisce. E questa è una cosa fastidiosissima.

Io mi ricordo quando negli anni passati, trovare un cinema che programmasse Star Trek diventava difficile tanto quanto indovinare un terno al lotto.
Star Trek sembrava una parolaccia da censurare. Ed i suoi film robaccia che nessuno voleva guardare nemmeno fossero stati peggio della corazzata Potemkin di fantozziana memoria.

Capirai che vedere oggi Star Trek catapultato al centro dei giochi è inebriante.
Tra l'altro con film che ritengo ottimi.
Requiem Solitario
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2166
MessaggioInviato: Mar 04 Giu, 2013 11:18    Oggetto:   

Continuo a non capire...

Come può il fatto che una cosa possa piacere ad altri condizionare il fatto che piaccia a te?

Ti rendi conto che è proprio questo il tipo di ragionamento che permette a mode assurde di imporsi sulla massa?

E per la cronaca, qualche tempo fa hanno dato la Corazzata Potemkin su RaiMovie, e non è affatto una cagata pazzesca, anzi!
"Se guardi il cielo e fissi una stella, se senti dei brividi sotto la pelle, non coprirti, non cercare calore, non è freddo ma è solo amore." (Kahlil Gibran)
MiaPiccolina
Incal Incal
Messaggi: 1249
MessaggioInviato: Mar 04 Giu, 2013 11:46    Oggetto:   

Requiem ha scritto:
Continuo a non capire...

Come può il fatto che una cosa possa piacere ad altri condizionare il fatto che piaccia a te?

Ti rendi conto che è proprio questo il tipo di ragionamento che permette a mode assurde di imporsi sulla massa?

E per la cronaca, qualche tempo fa hanno dato la Corazzata Potemkin su RaiMovie, e non è affatto una cagata pazzesca, anzi!


Qui non si tratta di farsi condizionare. Io trovo ottimi dei film che al cinema sono stati un flop. Il punto non è questo.

Io parlo di quel minimo di considerazione sociale per la propria passione che un pò a tutti fa piacere riceve di tanto in tanto.

Il mio riferimento alla Corazzata Potemkin non era rivolto al film russo ma appunto alla battuta di Fantozzi, infatti perciò ho scritto "di fantozziana memoria". Io ho trovato in giro solo persone che consideravano Star Trek una fesseria, o, nel migliore dei casi, non sapevano manco cosa fosse.

Solo quando mi sono iscritto al club ho potuto finalmente condividere con qualcuno la mia passione per la saga (tieni presente che sto parlando di un periodo precedente ad internet). E comunque si trattava di un ristretto gruppo di persone. Che poi si sarebbe allargato quando anche da noi fosse arrivata TNG, ma questa è un altra storia...

Star Trek da noi è e resta in una sorta di limbo. Esiste ma non esiste. Ma almeno caz-bip- adesso i cinema italiani fanno anche le anteprime.
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5856
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Mar 04 Giu, 2013 17:40    Oggetto:   

MiaPiccolina ha scritto:

Misteriosamente solo da noi Star Trek Into Darkness è diventato Into Darkness Star Trek, con le parole Star Trek scritte in piccolo al punto che sulle brochure dei cinema che mi sono capitate in mano il nome Star Trek sparisce. E questa è una cosa fastidiosissima.


Requiem Solitario
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2166
MessaggioInviato: Mer 05 Giu, 2013 15:02    Oggetto:   

A giorni la recensione del mitico Leo! Laughing
"Se guardi il cielo e fissi una stella, se senti dei brividi sotto la pelle, non coprirti, non cercare calore, non è freddo ma è solo amore." (Kahlil Gibran)
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Star Trek Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum