Che giornalismo abbiamo


Vai a pagina 1, 2, 3, 4  Successivo
Autore Messaggio
Antha
Horus Horus
Messaggi: 5185
MessaggioInviato: Mar 18 Set, 2012 12:15    Oggetto: Che giornalismo abbiamo   

Vari giornali oggi ci offrono in prima pagina questa chicca che riporto dal Corriere

MEDIO ORIENTE
Al Qaeda: «Uccidete tutti gli ambasciatori Usa»
L'appello su un sito jihadista. E in Indonesia i manifestanti chiedono la pena di morte per il produttore del film anti Islam


Come in altre occasioni, ringrazio sentitamente questi geni di giornalisti per aver apliato e fatto conosce ai più i contenuti di un oscuro sito di forsennati.
Che siano d'accordo?
"Grandi erano gli Antha: così è scritto nell'Unico Libro della Storia; più grandi forse di ogni altro Popolo Galattico..."
Davide Siccardi
Horus Horus
Messaggi: 5535
MessaggioInviato: Mar 18 Set, 2012 20:53    Oggetto: Re: Che giornalismo abbiamo   

Antha ha scritto:
Vari giornali oggi ci offrono in prima pagina questa chicca che riporto dal Corriere

MEDIO ORIENTE
Al Qaeda: «Uccidete tutti gli ambasciatori Usa»
L'appello su un sito jihadista. E in Indonesia i manifestanti chiedono la pena di morte per il produttore del film anti Islam


Come in altre occasioni, ringrazio sentitamente questi geni di giornalisti per aver apliato e fatto conosce ai più i contenuti di un oscuro sito di forsennati.
Che siano d'accordo?


Una volta tanto non me la sento di tirare la croce sui giornalisti.
Questo tipo di proclami, come anche l' aumento della taglia sulla testa di Salman Rushdie, hanno autonomi canali di divulgazione e l' informazione non influisce sulla loro diffusione.
Un conto e' pubblicizzare una provocazione (ad esempio molta pubblicita' a chi brucia in pubblico il Corano) un conto e' l' informazione che rende conto di decisioni violente gia' prese e gia' comunicate ai diretti interessati.
Ci sarebbe poi molto da aggiungere: non bisogna essere degli cattolici estremisti per rendersi conto che qualche cosa non funziona nell' Islam contemporaneo: a me un po' tutte le religioni paiono intolleranti, ma ricordiamoci che prima della provocazione del film "americano" (che poi tanto americano non e', visto chi pare l' abbia prodotto) -che e' stato scovato in rete dagli estremisti nonostante nessuno in Occidente se lo fosse filato e dunque senza l' eco dell' informazione ufficiale, dunque che stanno a manifestare a fare? non capiscono che cosi' fanno solo il gioco di chi quel film l' ha prodotto?- ci sono stati i gia' citati Versetti satanici e le famose vignette satiriche danesi.
Famose, di nuovo, solo perche' a renderle famose e' stato qualche islamico residente in Danimarca che le ha messe al centro di una violenta polemica.
Fuori dalla Danimarca nessuno le aveva lette, dunque di nuovo l' informazione non aveva colpe.
D' altro canto e' di oggi la notizia che un editore francese e' prossimo alla pubblicazione di vignette satiriche che prendono di mira Maometto: nulla da eccepire, se non fosse che il momento pare il meno indicato per farlo.
Oppure forse e' precisamente questo il momento in cui certi atteggiamenti vanno messi alla berlina con la satira.
L' Islam non accetta che di dio e del profeta si dia rappresentazione fisica: ma che non lo facciano loro, non vedo per quale ragione che islamico non e' debba conformarsi al loro metro estetico.
Vorra' dire che l' eretico che si e' macchiato di questo grave peccato la scontera' amaramente nell' aldila'.
Antha
Horus Horus
Messaggi: 5185
MessaggioInviato: Mer 19 Set, 2012 13:42    Oggetto:   

Condivido le tue considerazioni generali.
Qulache perplessità mi rimane peraltro in relazione alle politiche giornalistiche.
Sono dell'avviso che ai giorni nostri quelli che mettono oscuri messaggi su siti minori, facciano proprio conto sulla grancassa mediatica che i giornali(occidentali in particolari), danno loro.
Penso che una sana autocensura sarebbe più salutare.
"Grandi erano gli Antha: così è scritto nell'Unico Libro della Storia; più grandi forse di ogni altro Popolo Galattico..."
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16725
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Mer 19 Set, 2012 22:58    Oggetto:   

Era una notizia da dare.
Si collega alle proteste e rivolte che i mussulmani stanno facendo in quasi tutto il mondo da quando quell'idiota di reverendo ha pensato bene di postare su Youtube il trailer del film "L'innocenza dei mussulmani".
Per quanto ultimamente Al Qaeda sembra guidata da Marchionne, è ancora un centro di aggregazione jidaista da non sottovalutare.
Sono altre le notizie che non dovrebbero finire in prima pagina.
Palomino.
"But now the rains weep o'er his hall,
With no one there to hear.
Yes now the rains weep o'er his hall,
And not a soul to hear"
The Rains Of Castamere
Antha
Horus Horus
Messaggi: 5185
MessaggioInviato: Gio 20 Set, 2012 08:11    Oggetto:   

Concordo anche sul fatto che ci siano pure "altre notizie" (e non poche) che non meriterebbero la prima pagina.
Nel caso specifico, resto peraltro dell'avviso che pubblicità gratuita ai fanatici non andrebbe fatta (vale quanto sopra: potevano fare un trafiletto in settima o giù di lì)
Antha
Horus Horus
Messaggi: 5185
MessaggioInviato: Mar 31 Mag, 2016 09:50    Oggetto:   

Abbiate pazienza se riesumo del vecchiume, non sapevo dove commentare la cosa.
In sintesi:
pare che in Cina hanno trasmesso una pubblicità che mostra una ragazza infilare un ragazzo di colore nella lavatrice... e dopo un lavaggio questo diventa chiaro (... giallo, visto che ha i tratti asiatici...).
L'Ansa, nel riportare la notizia, cita il putiferio che ne è nato... ecco qui di seguito.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2016/05/30/ragazzo-nero-sbiancato-da-detersivo-polemiche-su-spot-_88c63931-6a5f-43fe-b61e-f9cd20db5ba9.html

...ma... ma... MA prima di scrivere e informatevi!!
...ma lo sa questa enorme manica di pirla che un video ironico che mostra un'evento ESATTAMENTE CONTRARIO, circola in rete da anni (forse decenni..)? CERCATELI COME COLORERIA ITALIANA
E si.!
C'è proprio la versione che vede nel locale di una casa (si direbbe la taverna dove si fa il bucato...), un giovane uome bianco, semi pelato e ridicolmente semi/svestito... di canotta e mutande fantozziane, avvicinarsi alla moglie/fidanzata che sta facendo il bucato... con apparenti intenti erotici.
La ragazza lo guarda, gli fa un sorrisino di circostanza... poi lo prende e lo infila nella lavatrice!
E dopo un tot di centrifuga, la apre... e con sguardo sorpreso ma compiaciuto, ne vede uscire un bel ragazzo MUSCOLOSO E DI COLORE!!!
Il tutto con una simpatica musichetta di contorno.
P.S.
E ne circola anche una versione opposta... sempre lo stesso uomo... sempre la stessa donna... entrambi bianchi, solo che è l'uomo, dopo aver sfogliato una rivista piena di pin up di colore... che infila la donna nella lavatrice. E alla fine chi ne esce? SEMPRE IL RAGAZZO DI COLORE DELL'ALTRO VIDEO. 

P.S.
Accidenti ho i due video su una chiavetta e non so come attaccarli! Datemi una dritta che li posto
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 14788
Località: Padova
MessaggioInviato: Mar 31 Mag, 2016 11:12    Oggetto:   

Vanno di gran moda i post attira clic. IN pratica dei titoli che non hanno altro scopo se non "non dire", che poi uno istintivamente va sull'articolo (di solito, una cagata, ma siamo abituati, spesso gli articoli dei media italiani sono cagate - lo so generalizzo, ma il livello è tanto basso).
Però avete fatto clic, ed è quello che serviva. A loro, chiaro.


Esempi.
"Morta a 22 anni, ecco il motivo"
"Sgarbi attacca Costanzo"
"Canone RAI, così potreste farvelo rimborsare"


E così via. Resistete all'impulso di cliccare e non fate il loro gioco.
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16725
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Mar 31 Mag, 2016 21:21    Oggetto:   

Non voglio fare il polemico, ma oggi come oggi il giornalismo televisivo è affidato a iene, pupazzi rossi e alle Barbara D'Urso.
Palomino.
HappyCactus
Horus Horus
Messaggi: 5055
Località: Verona
MessaggioInviato: Mer 01 Giu, 2016 08:21    Oggetto:   

E anche lì ci starei molto attento, le iene hanno pestato un merdone bello grosso con la vicenda Stamina. Considerato che hanno rovinato molte persone, senza mai pagare, non considero né striscia né le Iene giornalismo.
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16725
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Dom 05 Giu, 2016 22:36    Oggetto:   

http://www.dagospia.com/rubrica-29/cronache/volete-sapere-chi-era-davvero-mohammed-al-fuori-ring-andate-126110.htm

Questo è uno stralcio dell'intervista che Mohammed Alì concesse nel 1966 ad Oriana Fallaci.
E' sicuramente un pezzo di storia e le risposte di Alì rientrano nel contesto storico del periodo, su quello che era l'America in quei anni e su come una persona può essere influenzata da un cambio di  idea radicale o di religione.
Da quell'intervista sono passati 50 anni e in questo periodo è certo che il campione è maturato. Non fosse altro per il fatto che la figlia è anche lei una campionessa di pugilato e non mi sembra che combatta col shador.
Lo inserisco in questa discussione per due buoni motivi: il primo è sicuramente il titolo fuorviante e francamente stupido. Il secondo è che nel 1966 Oriana Fallaci aveva una vena razzista mal celata e che usciva fuori con alcune frasi all'inizio e alla fine dell'articolo che mi lasciano perplesso.
Palomino.
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 14788
Località: Padova
MessaggioInviato: Lun 06 Giu, 2016 09:54    Oggetto:   

Devo dire onestamente che non ho mai letto i romanzi della Fallaci. Ho accolto con orrore alcune sue dichiarazioni, quando ormai era segregata nel suo appartamento e nel suo livore.
Però, a pelle, mi è sempre stata sui coglioni.

Mai conosciuta mai frequentata mai letta, magari una persona squisita...però a pelle, insopportabile.

Qua intervista un ragazzo di 24 anni, parecchio incazzato e che si è rotto i maroni di essere chiamato negro, in una Nazione dove all'epoca c'erano posti separati, bagni separati, dove gli hotel avevano la scritta "vietato ai negri" et so on. Ha trovato il solito pirlotto che ha avuto gioco facile a intortarlo, data la totale ignoranza di base di Cassius.
Questa deve essere la base di partenza per meglio capire cosa dice Alì, che peraltro aveva già detto "E' dura rimanere umili se sei Cassius Clay".

"... in prigione.
 
Dove prima o poi finirà se si ostina a non fare il soldato con la scusa che lui appartiene ad Allah, non agli Stati Uniti. E questa sarebbe la patetica fine di un uomo che l' ignoranza e la facile fama distrussero mentre cercava di diventare un uomo."

Ops, Oriana, la sua scelta è stata un esempio, altro che la patetica fine....

"... eroe sbagliato dei nostri tempi sbagliati..." ops, diciamo che la Fallaci non intuisce cosa diverrà, e in effetti per ora era un 24enne sbruffone.

Il resto dell'intervista è coerente, uno sbruffoncello plagiato di 24 anni.
Antha
Horus Horus
Messaggi: 5185
MessaggioInviato: Lun 19 Giu, 2017 19:36    Oggetto:   

Non avendo trovato, colpevolmente, nulla di meglio da fare, ho compiuto l'errore di guardare il TG1.
Nell'ordine:
Notizia e servizi su un tentativi di attentato in Francia (pirla ucciso);
Notizia e servizi sul folle che in Inghilterra ha investito gente che usciva da una moschea (un morto e diversi feriti e il pirla arrestati);
collegamento per Brexit (per non dire nulla di nuovo)
Servizio su jus soli con parere clericale;
Rinfrescata su tragici fatti di Torino;
Panoramica su Roma/Raggi;
Servizio su tensione Usa e Russia per caccia siriano abbattuto;
Servizio sui 1500 migranti arrivati (uguale ad altri 7.345 servizi precedenti)
Servizio su fulminato rifugiato che a Crotone inneggiava Isis (con corollario di promozione gratuita delle sue teorie del cazzo);
abbozzo ai fatti portoghesi;
Informazione sulla telenovela Donnarumma.
Ho dimenticato qualcosa? 
Perche' temo di aver ricordato troppo di questa m....a!
Nirgal
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1752
MessaggioInviato: Lun 19 Giu, 2017 20:53    Oggetto:   

Antha ha scritto:
Non avendo trovato, colpevolmente, nulla di meglio da fare, ho compiuto l'errore di guardare il TG1.

[..]

Informazione sulla telenovela Donnarumma.

Tutta colpa dell'abolizione dei voucher Very Happy, appena approvano la nuova legge si risolve tutto ... se invece insistono a volergli dare 5 milioni all'anno allora farà causa per mobbing Devil
Antha ha scritto:
Ho dimenticato qualcosa? 
Perche' temo di aver ricordato troppo di questa m....a!

Non so sul TG1, ma oggi c'era la questione della tizia che ha stirato il tizio che la perseguitava con stalking/tentato femminicidio che tirava molto sui TG.
Al mattino si trattava di un cittadino indiano che la donna conosceva e da qualche tempo la molestava, durante la giornata si è evoluta continuamente, questa sera si trattava dell'ex marito albanese padre di suo figlio Blink 
Un esempio come le notizie siano accuratamente verificate prima di essere diffuse.
Palomino
Horus Horus
Messaggi: 16725
Località: Virtualmente tra monti e mare
MessaggioInviato: Lun 19 Giu, 2017 21:35    Oggetto:   

Nirgal ha scritto:
Antha ha scritto:
Non avendo trovato, colpevolmente, nulla di meglio da fare, ho compiuto l'errore di guardare il TG1.

[..]

Informazione sulla telenovela Donnarumma.

Tutta colpa dell'abolizione dei voucher Very Happy, appena approvano la nuova legge si risolve tutto ... se invece insistono a volergli dare 5 milioni all'anno allora farà causa per mobbing Devil

Antha ha scritto:
Ho dimenticato qualcosa? 
Perche' temo di aver ricordato troppo di questa m....a!

Non so sul TG1, ma oggi c'era la questione della tizia che ha stirato il tizio che la perseguitava con stalking/tentato femminicidio che tirava molto sui TG.
Al mattino si trattava di un cittadino indiano che la donna conosceva e da qualche tempo la molestava, durante la giornata si è evoluta continuamente, questa sera si trattava dell'ex marito albanese padre di suo figlio Blink 
Un esempio come le notizie siano accuratamente verificate prima di essere diffuse.

Se mai un giorno farò la classifica definitiva dei più bei film che ho visto,  "10 in amore" sarebbe nelle prime posizioni. Il titolo italiano è fuorviante, perché è anche un film sul giornalismo, su come si fanno i giornali e sopratutto sulle famose 5W. In italiano sono: chi , come, dove, quando e perché e dovrebbero essere le linee guide per un articolo. Ma oggi sembra che la parola chiave sia "fast": devi essere il più veloce a dare la notizia. E questo col rischio di non verificare la veridicità dell'informazione. Sembra che quando Bob Woodward e Carl Bernstein portarono i primi articoli sul Watergate al loro capo questi gli disse di "verificare, verificare e ancora verificare". Oggi sembra più difficile. Consiglio di recuperare le tre stagioni di "The newsroom": sono un esempio delle problematiche del giornalismo moderno.
Palomino.
A.B.Normal
Vorlon Vorlon
Messaggi: 998
Località: ulula'
MessaggioInviato: Mar 20 Giu, 2017 02:07    Oggetto:   

Palomino ha scritto:
Se mai un giorno farò la classifica definitiva dei più bei film che ho visto,  "10 in amore" sarebbe nelle prime posizioni. Il titolo italiano è fuorviante, perché è anche un film sul giornalismo,


Teacher's Pet!
Un po' di anni che non lo vedo ma lo ricordo.
Be'... lo ricordo piu' per Doris Day (all'epoca stupenda, IMHO) e per il confronto alcolico che per la questione del giornalismo, ma si'... non era male anche per quello.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Off Topic Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3, 4  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum