Riflessioni sulle consolle del futuro


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
Autore Messaggio
TiZiO
Subdirdir Subdirdir
Messaggi: 590
MessaggioInviato: Lun 29 Apr, 2013 14:10    Oggetto:   

Il 21 Maggio alle 19:00 c'è l'evento di presentazione in streaming della nuova xbox.

Le ultime indiscrezioni parlano della possibilità di registrare e pubblicare sui social network dei video "in game", mentre il dubbio sull'always on sembra essersi leggermente ridimensionato... saranno gli sviluppatori a prevederne o meno la funzione, gioco per gioco.
Io sono la gomma, tu la colla
Requiem Solitario
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2166
MessaggioInviato: Mer 08 Mag, 2013 14:35    Oggetto:   

Cambio di rotta in casa Microsoft...

http://punto-informatico.it/3785202/PI/News/xbox-contrordine-sulla-connessione.aspx
"Se guardi il cielo e fissi una stella, se senti dei brividi sotto la pelle, non coprirti, non cercare calore, non è freddo ma è solo amore." (Kahlil Gibran)
TiZiO
Subdirdir Subdirdir
Messaggi: 590
MessaggioInviato: Mar 21 Mag, 2013 20:44    Oggetto:   

Finita la presentazione della nuova Xbox (Xbox one).
Non c'è il temuto always-online, ma in compenso non c'è retrocompatibilità con vecchi dischi della xbox 360 e con gli acquisti fatti di giochi arcade.
Gran comparto hardware: 8GB di RAM, 500GB di HD, drive Blu-Ray, USB 3.0, Wi-fi direct 802.11n e CPU a 8 core. Lo switch fra le varie funzioni è veramente impressionante dal gran che è immediato (passa a tv, passa a gioco, passa a film, passa a musica)
Potenziati kinect e live (300'000 server in tutto il mondo per supportarlo), 15 titoli in esclusiva, nessuna notizia su data e prezzo di lancio.
Estetica veramente orripilante...
Io sono la gomma, tu la colla
TiZiO
Subdirdir Subdirdir
Messaggi: 590
MessaggioInviato: Mer 22 Mag, 2013 08:53    Oggetto:   

Aggiungo:
Tutte le xbox one verranno vendute con sensore kinect, non sarà possibile utilizzarla senza.
Ma la notizia veramente sconfortante è la nuova politica per contrastare lo scambio dei giochi usati:

"una volta acquistato un gioco, saremo dotati di un codice unico, che sarà necessario inserire nella console per procedere con l'installazione. Ovviamente, affinché il codice sia verificato, è necessario avere una connessione internet attiva al momento dell'installazione.
Il suddetto codice sarà valido per un solo utilizzo, dal momento che verrà associato al nostro account Xbox Live.
Diversi utenti, nella medesima console, potranno giocare con lo stesso titolo, quindi non sarà necessario possedere in famiglia più di una copia del gioco. (Troppa grazia!!!) Il problema insorge, però, quando decidiamo di portare il nostro gioco a casa di un amico, a questo punto, infatti, il codice non è più valido, ed è necessario che il nostro amico versi una di tassa, pari al prezzo del gioco (!!!!)"

Mi vien voglia di tornare al pc-gaming con crack annessi anche sol per mettergliela in .... Evil or Very Mad
Io sono la gomma, tu la colla
Andras Eris
Incal Incal
Messaggi: 1296
MessaggioInviato: Mer 22 Mag, 2013 12:50    Oggetto:   

Ecco, qualcosa dovevano inventarsela per forza. Ma così si mettono la testa nel cappio da soli: secondo loro ci possiamo permettere tutti di comprare i giochi a 60 o 19€ (quando si abbassano i prezzi) l'uno?!
Sono pazzi! Toglieranno anche la pirateria (?), ma il mercato gli crollerà in faccia.

E poi, che str*****a! Quando i giochi xbox one saranno retrogames come caspita faccio a recuperare titoli che non avevo o mi si rompono? e se mi si romperà la xbox one dove la comprerò, se l'usato non me lo consente?

Certo che i geni che s'inventano queste cose sono davvero degli idioti.
Niente si crema
Niente è impossibile
Tutto si distrugge per caso
Paolocosmico
Horus Horus
Messaggi: 5248
Località: livorno
MessaggioInviato: Mer 22 Mag, 2013 13:08    Oggetto:   

TiZiO ha scritto:
Aggiungo:
Tutte le xbox one verranno vendute con sensore kinect, non sarà possibile utilizzarla senza.
Ma la notizia veramente sconfortante è la nuova politica per contrastare lo scambio dei giochi usati:

"una volta acquistato un gioco, saremo dotati di un codice unico, che sarà necessario inserire nella console per procedere con l'installazione. Ovviamente, affinché il codice sia verificato, è necessario avere una connessione internet attiva al momento dell'installazione.
Il suddetto codice sarà valido per un solo utilizzo, dal momento che verrà associato al nostro account Xbox Live.
Diversi utenti, nella medesima console, potranno giocare con lo stesso titolo, quindi non sarà necessario possedere in famiglia più di una copia del gioco. (Troppa grazia!!!) Il problema insorge, però, quando decidiamo di portare il nostro gioco a casa di un amico, a questo punto, infatti, il codice non è più valido, ed è necessario che il nostro amico versi una di tassa, pari al prezzo del gioco (!!!!)"

Mi vien voglia di tornare al pc-gaming con crack annessi anche sol per mettergliela in .... Evil or Very Mad
Purtroppo è già così da tempo per i giochi su pc. Oltretutto io pago di più perché per installare i giochi è obbligatorio avere una connessione e quasi sempre STEAM ti obbliga a scaricare dei giga prima di poter giocare. Fate il conto che grosso modo un giga costa mediamente un paio di euro con un abbonamento su chiavetta, col satellite non ne parliamo... non sempre è possibile disporre di una connessione flat Mad
" La verità resiste in quanto tale soltanto se non la si tormenta. "
Requiem Solitario
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2166
MessaggioInviato: Mer 22 Mag, 2013 13:10    Oggetto:   

Peccato perchè se non ci fosse stata questa cosa del codice di attivazione io un pensiero serio per l'acquisto l'avevo fatto.
Quando poi mi tolgono anche la possibilità di rigiocare ai "vecchi" (che poi hanno manco 2 anni) titoli...
Hanno perso un acquirente.
"Se guardi il cielo e fissi una stella, se senti dei brividi sotto la pelle, non coprirti, non cercare calore, non è freddo ma è solo amore." (Kahlil Gibran)
TiZiO
Subdirdir Subdirdir
Messaggi: 590
MessaggioInviato: Mer 29 Mag, 2013 14:48    Oggetto:   

La politica per i giochi usati di MS è sicuramente sconcertante... così sconcertante che, secondo me, saranno costretti a fare qualche passo indietro. (a maggior ragione dopo le dichiarazioni di Sony che non intende seguire la stessa politica nella PS4)

La cosa più inquietante però è il kinect obbligatorio... già la mia fiducia in MS non è alta, con il kinect l'angoscia di vivere nel 1984 di Orwell è grande... ma magari son troppo paranoico io.
Io sono la gomma, tu la colla
DiVega
Incal Incal
Messaggi: 1217
Località: Brixia
MessaggioInviato: Gio 30 Mag, 2013 14:22    Oggetto:   

C'è anche un'altro fatto. La piattaforma XBOX ONE vira anche verso la parte più multimediale, vedi per esempio la Pay per View, peccato che se il sensore identifica più di un certo numero di persone davanti alla TV la visione del film non puo' essere effettuata.
Avete tutti una gran paura di me, normalmente lo prenderei come un complimento.
Ma non è di me che vi dovete preoccupare.


Richard B. Riddick - Pitch Black
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5854
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Gio 30 Mag, 2013 21:05    Oggetto:   

Con la Xbox One mi sa che Microsoft punta non solo alla vendita di giochi, ma di contenuti audio, video e con l'idea sul medio-lungo termine di renderla "il server di casa" ed il "punto di accesso ad internet dal salotto di casa" (sostituendo i vecchi desktop "di casa").
Il fatto che abbiano puntato su un multicore x86 la dice lunga ed ancora di più il fatto che a parte il "S.O. per i giochi" ci gira pure una versione "ridotta" di Windows (ridotta nel senso che non implementa i servizi e le funzionalita che non avrebbero senso in un "server da casa") e che girano su macchine virtuali distinte (in modo che il lato "gioco" sia ben isolato da quello "server" e viceversa).
TiZiO
Subdirdir Subdirdir
Messaggi: 590
MessaggioInviato: Gio 13 Giu, 2013 16:03    Oggetto:   

Archiviate le presentazioni delle nuove console cominciano ad arrivare i trailer dei giochi next-gen... Si è conclusa l'E3, avete visto qualcosa? c'è qualche bel gioco che vi ispira?

Per me di interessanti ce ne sono davvero parecchi... The witcher 3 in primis, ma quello non è molto fantascientifico, vi propongo qualche trailer fra quelli più interessanti:

Watch dogs:
https://www.youtube.com/watch?v=hmmMk5Wb3YU

The last of us: (questo in realtà esce già su ps3)
https://www.youtube.com/watch?v=y4s_6Ae6me8

Destiny:
https://www.youtube.com/watch?v=iMGE3B2wsS8

Metal gear solid 5: (non è il mio genere, ma il trailer merita!)
https://www.youtube.com/watch?v=XVUYdPkFuMY
Io sono la gomma, tu la colla
Andras Eris
Incal Incal
Messaggi: 1296
MessaggioInviato: Ven 14 Giu, 2013 11:00    Oggetto:   

Quindi è ufficiale, la xbox perseguirà la via che ha annunciato... bene! preparo i pop corn per la grande caduta.
Niente si crema
Niente è impossibile
Tutto si distrugge per caso
TiZiO
Subdirdir Subdirdir
Messaggi: 590
MessaggioInviato: Ven 14 Giu, 2013 11:35    Oggetto:   

Andras Eris ha scritto:
Quindi è ufficiale, la xbox perseguirà la via che ha annunciato... bene! preparo i pop corn per la grande caduta.


A cosa ti riferisci in particolare? Always-on o politica dei giochi usati?
Sulla prima secondo me ormai i giochi son fatti, mentre sui giochi usati sembra ci stiano ancora pensando, vista anche la mole di proteste...
Le ultime dichiarazioni infatti parlano di una libreria di giochi per ogni utente condivisibile con 10 persone... a patto che ci giochino uno alla volta... ma non si capisce bene. (c'è chi parla di familiari, chi di amici del profilo live... boh...)

http://www.spaziogames.it/notizie_videogiochi/console_xbox_one/176967/yusuf-mehdi-con-xbox-one-si-potranno-condividere-i-giochi-con-10-persone.aspx

La cosa se letta in ottica ottimistica non sarebbe affatto malvagia...
Io sono la gomma, tu la colla
TiZiO
Subdirdir Subdirdir
Messaggi: 590
MessaggioInviato: Ven 14 Giu, 2013 11:39    Oggetto:   

Se XOne piange PS4 non ride...
anche lì il DRM possibile e si comincerà a pagare quote mensili o annuali per giocare online, come su Xbox.
Certo sull'usato sembrano essere messi meglio
Io sono la gomma, tu la colla
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5854
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Ven 14 Giu, 2013 18:01    Oggetto:   

TiZiO ha scritto:
Se XOne piange PS4 non ride...
anche lì il DRM possibile e si comincerà a pagare quote mensili o annuali per giocare online, come su Xbox.
Certo sull'usato sembrano essere messi meglio


Ed in più la PS4 non ti obbliga a connetterti almeno ogni 24 ore altrimenti TUTTI i giochi non funzionano più (compresi quelli totalmente offline).

Avete presente quelle vecchie console con cui giocate ancora o che magari avete passato a figli o nipoti ?

Con la Xbox One quando Microsoft deciderà di staccare la spina questa diventerà un ferro vecchio inutilizzabile e potrete dire addio a tutti i giochi acquistati per essa, compresi quelli offline.

In pratica comprando la One non la state comprando davvero, si tratta solo di un affitto anticipato e poi tra qualche anno PUFF! addio console ed addio giochi.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Giochi & Videogiochi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum