Afghanistan


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Autore Messaggio
Quaoar
Horus Horus
Messaggi: 3039
Località: Fascia di Kuiper, 6 miliardi di km dal Sole
MessaggioInviato: Ven 13 Gen, 2012 18:04    Oggetto:   

L.MCH ha scritto:
Tobanis ha scritto:
Ma da profano, non si può cacciabombardare l'Eurofighter?

Potenza ne ha in abbondanza, avremmo perciò meno problemi di manutenzioni, addestramento, ricambi, etc....

Non sarà il top come cacciabombardamento, ma va tarato anche per le possibili minacce, che non paiono neanche oltre l'orizzonte.

Anche a livello operativo, una volta mollato il carico pagante, voglio vedere, hai in campo una bestia.

Mah, io la terrei buona, come ideuzza...


Infatti in UK i Typhoon li hanno anche già usati come cacciabombardieri l'anno scorso in Libia e vengono proposti in tale ruolo anche all'India.

Solo che se lo vogliamo fare pure noi, poi si tratta di comprare altri Typhoon ed installare i vari aggiornamenti (quelli che abbiamo sono solo configurati per il ruolo aria-aria e sono stati acquisiti nel quantitativo previsto per coprire il ruolo di difesa aerea per i prossimi 20..30 anni).
Non è che poi tirate le somme ci costa meno e nel ruolo di attacco al suolo
io mi sentirei più sicuro su un F-35 (ottimizzato per quel ruolo) che su un Typhoon.

Attualmente noi abbiamo 42 typhoon ed altri 96 "ordinati" ma che verranno acquisiti moolto lentamente, sia per spendere meno, sia nella speranza di infilargli qualche upgrade. In tutto 138.

In UK ne hanno già 62, altri 58 "ordinati" e poi ci dovrebbe essere un ultimo lotto di 72. In tutto 232.

La Germania ne comprerà un totale di 180, in teoria un terzo di essi sarà configurata come cacciabombardieri, ma poi è probabile che compreranno pure loro degli F-35.

La Spagna in totale ne prende 72, ma ha già gli F-18 che resteranno in servizio molto a lungo.

Insomma l'UK li usa in doppio ruolo, ma ne ha ordinati sin dal principio molti più di tutti gli altri (e per questo le sue industrie si sono beccate una fetta più grossa di R&D e commesse per la costruzioni di parti e componenti), idem per la Germania.

Senza contare che l'UK in ogni caso acquisterà pure gli F-35, anzi per fare gli sboroni hanno deciso di acquistare gli F-35C (quelli "da portaerei"), mentre la Germania non si è sbilanciata ma pure essa finirà per acquistare degli F-35 (probabilmente F-35A) per "coprire" la sostituzione degli ultimi Tornado.

Infatti anche adesso al massimo di parla di ridurre l'ordine degli F-35 dai 131 attuali a circa 100 (80 F-35A e 20 F-35B) da acquisire più lentamente.


Sembra che i problemi vengano soprattutto dalla versione a decollo verticale, perché la ventola di prua appesantisce molto il muso e limita fortemente l'autonomia. Infatti pensano di cancellarla.

Un saluto
Quaoar
L'uomo che ha raggiunto il successo e l'uomo che ha fallito sono esattamente nella stessa posizione. Entrambi devono decidere cosa fare dopo.
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5856
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Sab 14 Gen, 2012 01:06    Oggetto:   

Quaoar ha scritto:

Sembra che i problemi vengano soprattutto dalla versione a decollo verticale, perché la ventola di prua appesantisce molto il muso e limita fortemente l'autonomia. Infatti pensano di cancellarla.


Non è quel problema che sembra, si sapeva sin dal principio che togliendo volume interno per la ventola ed il resto del sistema di sostentazione si perdeva spazio per il carburante, come pure lo spostamento del peso.
Poi attualmente l'F-35B è quello più avanti nella certificazione di prestazioni e funzionalità (l'averlo dichiarato "a rischio" ha messo il pepe al culo al costruttore).

Semmai la versione attualmente con il problema più serio è l'F-35C (quello "da portaerei").
Il motivo è che il gancio di arresto, rispetto all'asse longitudinale è troppo vicino alle ruote posteriori.
Le ruote posteriori passano sopra al cavo di arresto e lo abbassano, il gancio essendo troppo vicino (longitudinalmente) alle ruote si ritrova il cavo troppo basso e "fa fatica ad agganciarlo". Shocked

Un aereo che su una portaerei non riesce ad agganciare il cavo o finisce in mare, oppure (se il pilota è sufficientemente svelto e spinge a tutta manetta non appena sente che l'aggancio è fallito) fa un touch and go da paura (perchè ogni secondo perso significa calo di velocità e meno metri a disposizione per ridecollare senza catapulta).
Inoltre un aereo ormai a corto di carburante potrebbe non farcela a risalire di quota e fare un nuovo tentativo.

E' una faccenda rognosa perchè non basta "allungare il gancio".
All'atterraggio hai un aereo da più di 31 tonnellate a 200Km/h che viene rallentato a zero in pochi secondi tenendolo per quel gancio e mentre succede ci sono stress strutturali variegati che cambiano se si cambia come/dove si aggancia il cavo.
Paolo7
Horus Horus
Messaggi: 3246
MessaggioInviato: Sab 14 Gen, 2012 12:01    Oggetto:   

Intanto le polemiche continuano:

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/f-35-tutte-le-bugie-del-ministro/2171932/8
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5856
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Sab 14 Gen, 2012 15:56    Oggetto:   

Paolo7 ha scritto:
Intanto le polemiche continuano:

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/f-35-tutte-le-bugie-del-ministro/2171932/8


Li più che bugie si tratta di valutazioni diverse fatte in tempi diversi.

L'F-35 è "vecchio" di 20 anni solo se si calcola da quando iniziarono le valuazioni iniziali, prima ancora di cominciare sul serio la progettazione.

Attualmente è l'aerei più avanzato disponibile sul mercato per il suo ruolo principale, gli unici altri due aerei Stealth in fase di sviluppo sono il Pak-Fa (o T50) ancora in via di sviluppo e di cui si sa ben poco delle prestazioni reali ed il J-20 cinese (di cui si ha solo qualche foto e non si sa se resterà un prototipo oppure se ne faranno qualcosa di reale e cosa sarà capace di fare).

Per rendere l'idea, il Pak-Fa non è iniziato ad essere portato avanti seriamente sino a quando l'India non è entrata nell'affare finanziandone lo sviluppo e per ora non è ne disponibile commercialmente e ne sono state rilasciate specifiche affidabili.

Il J-20 invece ha l'aspetto di un aereo stealth, ma ha parecchia roba "poco stealth" che fa pensare che sia solo un prototipo, senza contare che attualmente la RPC ha problemi di affidabilità per quel che riguarda i motori (hanno sviluppato una loro "copia" degli Su-27 ma l'affidabilità dei motori non è il massimo, al punto che si sono messi a comprare motori dalla Russia per i "loro" aerei).

Poi riguarod i conti sull'indotto a volte si contano solo le persone e le aziende collegate direttamente al progetto, altre volte anche quelli coinvolti nella manutenzione, altre volte anche i fornitori, ecc. ecc.
Resta il fatto che a meno di sorprese per 20..30 anni ci sarà un grosso giro di affari riguardo gli F-35.

Poi ricordo che è inutile citare le valutazioni dei canadesi, loro hanno già gli F-18 e possono aggiornarli/sostituirli con gli F-18 International Roadmap (e la Boeing è molto attiva nello "sponsorizzare" la cosa), noi invece abbiamo Tornado ed AMX.
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 14785
Località: Padova
MessaggioInviato: Ven 02 Mag, 2014 12:59    Oggetto:   

Rispolvero per aggiornare, dato che ho ricevuto il giornale di Emergency, che celebra i loro 20 anni.

Dunque a Kabul, dove hanno un centro chirurgico per vittime di guerra, i ricoveri sono in aumento; in quello più a sud, l'aumento 2013 su 2012 supera il 70%.

Certo, fa strano vedere che dal 2005 c'è a Kabul, nel centro di Emergency, quello che è ancora l'unico strumento per tomografie gratuito IN TUTTA LA NAZIONE, perchè allora il nostro (del Governo) intervento umanitario, per non girarci troppo attorno, che ha umanizzato?

Forse hanno più senso gli oltre 38.000 interventi chirurgici (a Kabul), o gli oltre 24.000 più a sud, o le oltre 2,5 milioni di visite ambulatoriali, o gli oltre 20.000 interventi d'urgenza a Anabah, o i quasi 22.000 bambini fatti nascere (sempre Anabah), o i quasi 50.000 bambini visitati...
Tutto gratis, giusto per inciso.

Boh, a me sembra più umanitario quello che fa Emergency, non so se il nostro esercito o chi per lui può vantare quei numeri.
Vantare, poi...come dice Strada, on si vantano, loro curano non per generosità, o per carità, ma perchè è giusto farlo.
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 14785
Località: Padova
MessaggioInviato: Gio 24 Ago, 2017 08:22    Oggetto:   

Aggiornamento dopo avere ricevuto la rivista (sempre molto interessante, nel deserto totale di informazione da parte dei media dell'informazione).

Manifestazioni nella capitale per la mancanza di sicurezza. La polizia ha sparato sulla folla, non riuscendo a disperderla. Nelle successive marce per commemorare quei morti, 3 belle autobombe.

La rivista dice che dopo le elezioni e i vari brogli, gli USA per risolvere la situazione ha deciso di promuovere entrambi i candidati, contro la locale Costituzione: uno Presidente, l'altro Primo Ministro (Direttore esecutivo o altre menate).

Assetto totalmente inefficiente, per quasi un anno tutte le nomine sono state bloccate.
Dal 2015 sono apparsi quelli dell'ISIS, che cacciati un po' da tutti sono poi ridotti molto a fine 2016.

Ne hanno approfittato i Talebani, di questi casini, e sono in forte ascesa. Alcune province sono di nuovo sotto il loro controllo, soprattutto quella che dà ingenti entrate grazie all'oppio.

Trump ha deciso di mandare altra gente, ma anche di iniziare i possibili dialoghi coi Talebani (se avessero perso, nessuno dialogherebbe con loro).

Gi ospedali di Emergency sono più pieni oggi che nel 2010. Triplicati i feriti a Kabul (paradossalmente, una delle zone meno sicure del Paese), a Lashkar + 66%.

La bella è la dichiarazione MISSIONE COMPLETATA del 2014cioè secondo l'Europa e il mondo, in Afghanistan è tutto a posto e si sta ora pacificamente ricostruendo.

Questa troiata ha conseguenze catastrofiche. Gli Afghani in fuga non hanno diritto all'asilo e a essere considerati rifugiati, vanno rimpatriati perchè non c'è nessuna guerra in Afghanistan.

La ministra degli esteri europea, la Mogherini, ha firmato un rimpatrio di 80.000 afghani scappati, bambini compresi, in cambio di soldi che darà al governo Afghano (in che tasche finiranno quesi soldi? Che maliziosi! )

Riporto il finale dell'articolo: "Non è questa la democrazia che si aspettavano gli Afghani. Prima l'abbiamo importata sganciandogli bombe in testa e ora, mentre sanguinano, speriamo anche di convincerli che abbia funzionato?"

Insomma una bella situazione di merda, dove l'Europa, ma ormai è tradizione, ci fa una figura di merda.
Neil
Krell Krell
Messaggi: 755
MessaggioInviato: Gio 24 Ago, 2017 18:50    Oggetto:   

Cazzo. la sottomessa Mogherina che ama tanto mettere il chador ne ha fatta una giusta. firmato l'ordine di rimpatrio di 80000 CLANDESTINI MUSULMANI. ICREDIBILE, una pidiota islamofila ne ha fatta una giusta
Neil
Krell Krell
Messaggi: 755
MessaggioInviato: Gio 24 Ago, 2017 20:47    Oggetto:   

meno ISLAMICI entrano meglio è.
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 14785
Località: Padova
MessaggioInviato: Ven 25 Ago, 2017 10:34    Oggetto:   

Temo che tu non ne abbia capito il contesto, stanno scappando da una guerra civile.

E la Mogherini, se quanto riporta Emergency è tutto giusto,è vomitevole.
Neil
Krell Krell
Messaggi: 755
MessaggioInviato: Ven 25 Ago, 2017 18:57    Oggetto:   

Finalmente che quella donnetta pidiota sottomessa ne fa una giusta...........prediteli a casa tua gli islamici,Tob
Antha
Horus Horus
Messaggi: 5185
MessaggioInviato: Ven 25 Ago, 2017 22:03    Oggetto:   

Tobanis ha scritto:
Aggiornamento dopo avere ricevuto la rivista (sempre molto interessante, nel deserto totale di informazione da parte dei media 
.... una bella situazione di merda, dove l'Europa, ma ormai è tradizione, ci fa una figura di merda.

In effetti è una situazione di merda.
Richiede approcci semplici perchè non si espanda.
Il casino tra Iraq e Afghanistan l'hanno creato gli americani: se la sbrighino loro.
Se c'è gente che vuole andare via dall'Afghanistan, faccia il piacere di non pretendere di venire in Europa: vada in Pakistan o in uno dei tanti Paesi con retroterra culturale simile (tipo: una stragrande maggioranza di individui che ritiene prioritaria la religione rispetto le leggi degli Stati - Europei - da cui vorrebbero essere accolti).
In aggiunta, credo che nel mondo ci siano una settantina di guerre a vari livelli di intensità: è oggigiorno impensabile che l'Europa accolga i profughi provenienti da ogni dove; se le combattano le loro guerre, come in Europa ci siamo combattuti le nostre per darci dei denominatori democratici comuni.
Neil
Krell Krell
Messaggi: 755
MessaggioInviato: Dom 27 Ago, 2017 18:38    Oggetto:   

Antha ha ragione: vadano nei paesi ISLAMICI alcuni molto più ruicchi dell'Italia ( in quatar in media guadagnano 13000 euro al mese non 1500-2000 come da noi )
HappyCactus
Horus Horus
Messaggi: 5054
Località: Verona
MessaggioInviato: Lun 28 Ago, 2017 08:58    Oggetto:   

Neil, dimmi, come si calcolano le medie?
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 14785
Località: Padova
MessaggioInviato: Lun 28 Ago, 2017 09:10    Oggetto:   

Neil ha scritto:
Finalmente che quella donnetta pidiota sottomessa ne fa una giusta...........prediteli a casa tua gli islamici,Tob

IO? Io mica sono Cristiano. Se uno in Italia è cristiano, deve essere pronto ad accogliere chi ha bisogno. O crede che Gesù arriverebbe in Porsche?
Cosa crede, che Gesù starebbe in consiglio di amministrazione, o con i poveracci, gli sfigati, i reietti? Gesù sarebbe non solo con loro, Gesù sarebbe sui barconi che arrivano qua!
E sti Cristiani italiani, forse i più falsi credenti al mondo, questi ricettacoli di ipocrisia (non tutti), non accoglierebbero Gesù?
MIca facile essere un Cristiano, nessuno l'ha mai detto, ma tutti lo pensano, in Italì.
Fanculo! Io seguo le parole di Sua Santità Papa Francesco I "Meglio un non credente (io) che un falso credente!"
Aprile '17
“Per Dio – ha aggiunto il Papa – è meglio non credere che essere un falso credente, un ipocrita!”. La “fede vera”, infatti, “è quella che ci rende più caritatevoli, più misericordiosi, più onesti e più umani; è quella che anima i cuori per portarli ad amare tutti gratuitamente, senza distinzione e senza preferenze; è quella che ci porta a vedere nell’altro non un nemico da sconfiggere, ma un fratello da amare, da servire e da aiutare; è quella che ci porta a diffondere, a difendere e a vivere la cultura dell’incontro, del dialogo, del rispetto e della fratellanza; ci porta al coraggio di perdonare chi ci offende, di dare una mano a chi è caduto; a vestire chi è nudo, a sfamare l’affamato, a visitare il carcerato, ad aiutare l’orfano, a dar da bere all’assetato, a soccorrere l’anziano e il bisognoso”.
Ha detto pure Per dio! all'inizio, era incazzato, ma magari ho travisato io Wink
Poi, che i vescovi (non tutti) se ne sbattano e pensino di essere solo degli amministratori locali, per un lavoro come un altro, è un problema di santa madre chiesa.

Comunque il Papa ha detto che sono meglio io.
Antha
Horus Horus
Messaggi: 5185
MessaggioInviato: Lun 28 Ago, 2017 13:59    Oggetto:   

Parole sante Tobanis.
Tempo fà disquisivo con uno dei tanti sepolcri imbiancati, sull'opportunità o meno di autorizzare la costruzione di moschee sul suolo italico.
Naturalmente entrambi eravamo contrari.
Naturalmente l'interlocutore è parso non gradire del tutto che gli spiegassi che ero contrario in quanto, dopo gli opportuni approfondimenti, avevo scoperto che:
nelle c.d. "moschee" pare ci vadano uomini e donne a mettersi col sedere per aria ad ascoltare un uomo con la sottana che parla loro di un omino immaginario, elencando - soprattutto in merito alle donne - quello che si deve e non si deve fare nella vita, e portando al proposito quale esempio, un libro scritto migliaia di anni fa da qualche fulminato, furbo pecoraio o congrega di pescivendoli, sotto presunta dettatura del predetto omino immaginario.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Off Topic Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum