Robot per... Android ?


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Autore Messaggio
HappyCactus
Horus Horus
Messaggi: 4915
Località: Verona
MessaggioInviato: Lun 05 Dic, 2011 15:48    Oggetto:   

Giobatta65 ha scritto:
ma insomma perche' non la diciamo semplice: Apple ha deciso di sviluppare un OS apposta per uso tablet/cell, gli altri hanno clonato l'hardware ma non potevano permettersi di perdere 2 anni di sviluppo di iOS e per far uscire le robe in fretta hanno preso la prima cosa gratis che gli passava sotto le mani,

un po' come l'industriale che per risparmiare non compra Windows sbatte su Linux alle segretarie (e fa bene per carita') e poi te la fa' passare per l'esatta implementazione per le sue esigenze, la segretaria bestemmia con openoffice ed il sistemista mette patch qua e la'.... il tutto funziona, ma non e' certo l'optimum (primae)


No, certo Smile ma infatti è il problema di pensare che uno strumento sia lo strumento ottimo per tutto. Conosco situazioni in cui Linux è perfettamente funzionale, ma "dietro" c'è una struttura adeguata allo scopo, mentre la tua segretaria esula da questo contesto.
Ma il discorso apple vs android è un discorso molto differente.
Apple è una realtà che ha in mano sia la produzione dell'hardware che quella del software; per questo è una realtà molto peculiare. Assomiglia in parte all'ibm degli anni '80, o alla Sun con il suo solaris.
Android d'altra parte è un progetto esclusivamente software, che abbraccia una marea di altri produttori.
Dal punto di vista prettamente pratico ciò pone un punto debole per Apple, quando, e se, Apple dovesse dismettere uno dei due settori perché non più redditizio, oppure se volesse sostituire la propria piattaforma, come è successo recentemente con Intel al posto di PPC. La transizione è lunga e costosa.

Citazione:

la faccio "tragica" col porting da un device all'altro? ma se fino all'altro ieri (e proprio l'altroieri) bisognava usare 2 SDK differenti tra cellulari e tablet? e poi il wrapper dedicato allo schermo da usare ... ma sono sistemi di sviluppo da proporre nel 2011 secondo voi? l'anarchia totale?


Il mondo embedded è anche peggio, credimi.
Apple ribadisco è un sistema di business difficile da inquadrare, assolutamente monopolistico, quindi finché apple vive e vegeta va tutto bene, ma il rischio è quello di fare la fine di RIM.

Citazione:

JAVA gira in binario ... si e' tutto fantastico ... macchine virtuali bla bla... mi pare di sentire il mio amico "ho il quad-core 8 miliardi di GHz" e poi ci fa' girare la contabilita' in VB ... un soft Android non sfruttera' MAI appieno la potenza della CPU/GPU quanto una app a basso livello dedicata, e' inutile prenderci in giro, e' per quello che ci mettono il Tegra, cosi' poi puo' star dietro ad una 3DFx del'85 Very Happy


E' uno scotto da pagare, piccolo peraltro. Le prestazioni degli attuali sistemi embedded sono impressionanti.
Arm ha implementato un processore nativo Java, denominato Jazelle. Non ne hai mai sentito parlare semplicemente perché ci si è accorti che la differenza tra l'esecuzione nativa in hardware e quella in macchina virtuale era talmente trascurabile che non aveva senso l'implementazione della prima.
Tieni anche conto che ad oggi il grosso del "peso" di un'applicativo è gestito dalla GPU, che è trasparente alla macchina virtuale Java.

Citazione:

Apple vieta il C/C++? non sono mica scemi Smile ObjC lo usi solo per l'interfaccia, esattamente come C#, visto che sono dei superset .... se sei furbo, ovviamente


Sai bene che lavorare in C++ con Cocoa è da mal di testa Smile
Oltre tutto sai anche altrettanto bene che essendo ObjC un linguaggio a tipizzazione debole, è subottimo rispetto alle prestazioni che potresti ottenere con C++.
Tra l'altro Cocoa non ha una cattiva progettazione, anzi, rispetto quella ciofeca di .NET fa la stessa impressione di vedere un tokamak contro un motore diesel degli anni 70, tuttavia il sistema di sviluppo in sé mi sembra piuttosto farraginoso... Io sono un appassionato di QT, molto pulito come ambiente...

Citazione:

(OT: HappyCactus hai ricevuto il pm?)


Si, ti avevo anche risposto, non so come mai è rimasto fermo nella posta in uscita, dovrebbe esser partito ora...
Giobatta65
Vogon Vogon
Messaggi: 613
MessaggioInviato: Lun 05 Dic, 2011 16:06    Oggetto:   

L.MCH ha scritto:

Ma è sempre meglio dell'assurda scelta fatta da Microsoft con WP7 (solo Silverlight e nessuna possibilità di usare proprio codice scritto in C/C++).


di WP non so' nulla, ma mi pare stiano ripetendo il modello di sviluppo XBox (l'SDK "per beoti" e' solo per C#, quello per le megasoftware house e' completo)
Giobatta65
Vogon Vogon
Messaggi: 613
MessaggioInviato: Lun 05 Dic, 2011 16:15    Oggetto:   

HappyCactus ha scritto:

Sai bene che lavorare in C++ con Cocoa è da mal di testa Smile
Oltre tutto sai anche altrettanto bene che essendo ObjC un linguaggio a tipizzazione debole, è subottimo rispetto alle prestazioni che potresti ottenere con C++.
Tra l'altro Cocoa non ha una cattiva progettazione, anzi, rispetto quella ciofeca di .NET fa la stessa impressione di vedere un tokamak contro un motore diesel degli anni 70, tuttavia il sistema di sviluppo in sé mi sembra piuttosto farraginoso... Io sono un appassionato di QT, molto pulito come ambiente...


ma no perche' io mi trovo benissimo, nel senso che creo il solito "cappellino" objC e poi faccio chiamate a .cpp a tutto spiano, le classi sono usabilissime non cambio neppure l'estensione del file .... quello che mi rompe e' che sia possibile su OSX e iOS ed invece con C# sono obbligato a fare una DLL esterna ... mi pare penoso!!! ... ma sto andando OT...

si Cocoa non e' male, se inizi con ObjC sei a posto, fare un down (o up?) grading quando sei abituato al C e passare alla sua sintassi per me e' un "pain in the ass" come dicono i cuginetti, poi c'e' da dire che ho una personalissima e stizzita avversione per i linguaggi "proprietari" (ObjC, C#) che mi fanno sentire ingabbiato ... IMHO..

? QT so cos'e' ma non l'ho mai usato ... ma il risultato non e' sempre un'orrenda interfaccia alla Gimp? Smile
Jirel
Horus Horus
Messaggi: 4287
Località: Milano
MessaggioInviato: Lun 05 Dic, 2011 16:18    Oggetto:   

io vi ho perso tre pagine fa... Laughing Laughing Laughing
e se rititolaste il thread "Nerd 2 la vendetta????"
Laughing Laughing Laughing Laughing


però è interessante sapere che c'è qualcuno che forse ne capisce qualcosa...
La paura uccide la mente
HappyCactus
Horus Horus
Messaggi: 4915
Località: Verona
MessaggioInviato: Lun 05 Dic, 2011 16:27    Oggetto:   

Giobatta65 ha scritto:


ma no perche' io mi trovo benissimo, nel senso che creo il solito "cappellino" objC e poi faccio chiamate a .cpp a tutto spiano, le classi sono usabilissime non cambio neppure l'estensione del file .... quello che mi rompe e' che sia possibile su OSX e iOS ed invece con C# sono obbligato a fare una DLL esterna ... mi pare penoso!!! ... ma sto andando OT...


Lasciamo stare per cortesia il tema Windows e Microsoft, che lì andiamo nell'inferno dei programmatori. Credo che chi è obbligato a lavorare con MFC oppure in ambienti microsoft in una vita precedente abbia commesso qualche peccato indicibile.
Ho sviluppato un tot di software sotto MFC perché la nuova versione (nuova?) sembrava aver migliorato un tot di aspetti, salvo poi ricadere nel "DLL HELL"... veramente assurdo.
Ho fatto voto che non lavorerò mai più con quei... cosi, compreso .NET, salvo nel caso in cui il committente paghi a peso d'oro il tempo perso, e senza fiatare.

Citazione:

si Cocoa non e' male, se inizi con ObjC sei a posto, fare un down (o up?) grading quando sei abituato al C e passare alla sua sintassi per me e' un "pain in the ass" come dicono i cuginetti, poi c'e' da dire che ho una personalissima e stizzita avversione per i linguaggi "proprietari" (ObjC, C#) che mi fanno sentire ingabbiato ... IMHO..


Concordo al 100% su questo. E' veramente meglio avere le emorroidi.

Citazione:

? QT so cos'e' ma non l'ho mai usato ... ma il risultato non e' sempre un'orrenda interfaccia alla Gimp? Smile


No affatto, è migliorato moltissimo, se pensi che Skype è interamente scritto con le vecchie QT.
E' un bel framework, davvero cross-platform e object oriented, ha anche un linguaggio di scripting (QT QUICK) che però non ho ancora utilizzato e non so quanto funzioni, ma pare di si...
Per dire, trolltech è stata comprata qualche anno fa da Nokia, poi 6 mesi fa è stata rivenduta perché non sfruttata. Nel frattempo ci si è spostata RIM per l'evoluzione del suo Playbook, pare.
Giobatta65
Vogon Vogon
Messaggi: 613
MessaggioInviato: Lun 05 Dic, 2011 16:42    Oggetto:   

Jirel ha scritto:
io vi ho perso tre pagine fa... Laughing Laughing Laughing
e se rititolaste il thread "Nerd 2 la vendetta????"
Laughing Laughing Laughing Laughing
però è interessante sapere che c'è qualcuno che forse ne capisce qualcosa...


ma chi? noi? ma spariamo paroloni presi a caso dalla wiki per fare i fighi!!!
(e poi ... ma che cavolo di ingegneressa sei?!?!) Smile
Giobatta65
Vogon Vogon
Messaggi: 613
MessaggioInviato: Lun 05 Dic, 2011 16:47    Oggetto:   

HappyCactus ha scritto:

Ho sviluppato un tot di software sotto MFC perché la nuova versione (nuova?) sembrava aver migliorato un tot di aspetti, salvo poi ricadere nel "DLL HELL"... veramente assurdo.


rispostina poi chiudo l'OT: a me e' capitato di peggio ...almeno credo ... MFC del cenozoico da "portare" in C#+DLL C normali
una proposta indecente!!!!
fatto prima a riscrivere tutto
(e poi non ci lavorero' piu se non alla fame come dici tu)
Jirel
Horus Horus
Messaggi: 4287
Località: Milano
MessaggioInviato: Lun 05 Dic, 2011 16:51    Oggetto:   

Giobatta65 ha scritto:
Jirel ha scritto:
io vi ho perso tre pagine fa... Laughing Laughing Laughing
e se rititolaste il thread "Nerd 2 la vendetta????"
Laughing Laughing Laughing Laughing
però è interessante sapere che c'è qualcuno che forse ne capisce qualcosa...


ma chi? noi? ma spariamo paroloni presi a caso dalla wiki per fare i fighi!!!
(e poi ... ma che cavolo di ingegneressa sei?!?!) Smile

io sono ingegnere nucleare, se parliamo di fisica quantistica o relatività generale o reattori se vuoi ti riempio due pagine
linguaggi di programmazione, ho lasciato perdere anni fa che non ci stavo dietro
La paura uccide la mente
Giobatta65
Vogon Vogon
Messaggi: 613
MessaggioInviato: Lun 05 Dic, 2011 17:12    Oggetto:   

Jirel ha scritto:

io sono ingegnere nucleare, se parliamo di fisica quantistica o relatività generale o reattori se vuoi ti riempio due pagine


ecco vedi che se vuoi farci sentire delle merdacce ci riesci anche tu? Smile
HappyCactus
Horus Horus
Messaggi: 4915
Località: Verona
MessaggioInviato: Lun 05 Dic, 2011 17:18    Oggetto:   

Giobatta65 ha scritto:
HappyCactus ha scritto:

Ho sviluppato un tot di software sotto MFC perché la nuova versione (nuova?) sembrava aver migliorato un tot di aspetti, salvo poi ricadere nel "DLL HELL"... veramente assurdo.


rispostina poi chiudo l'OT: a me e' capitato di peggio ...almeno credo ... MFC del cenozoico da "portare" in C#+DLL C normali
una proposta indecente!!!!
fatto prima a riscrivere tutto
(e poi non ci lavorero' piu se non alla fame come dici tu)


Argggg... suicidio assistito, in pratica.

Citazione:
Citazione:

io sono ingegnere nucleare, se parliamo di fisica quantistica o relatività generale o reattori se vuoi ti riempio due pagine


ecco vedi che se vuoi farci sentire delle merdacce ci riesci anche tu?


"C'è sempre qualcuno che ti mangia i risi in testa" (autocit.)
Jirel
Horus Horus
Messaggi: 4287
Località: Milano
MessaggioInviato: Lun 05 Dic, 2011 17:23    Oggetto:   

mi diverto a leggervi, eh
solo che mi sembra di essere tornata all'università, con due tre amici nerd che parlano di astruserie con nessun futuro, se non poi aprire qualcosa come il FacciaLibro.. Laughing Laughing Laughing Laughing
apettiamo che passi lo Tzè, così il gruppo è completo!
La paura uccide la mente
Giobatta65
Vogon Vogon
Messaggi: 613
MessaggioInviato: Lun 05 Dic, 2011 17:27    Oggetto:   

Jirel ha scritto:
mi diverto a leggervi, eh
solo che mi sembra di essere tornata all'università, con due tre amici nerd che parlano di astruserie con nessun futuro, se non poi aprire qualcosa come il FacciaLibro.. Laughing Laughing Laughing Laughing
apettiamo che passi lo Tzè, così il gruppo è completo!


porrei l'accento sul "nessun futuro" ... grazie ... Smile
HappyCactus
Horus Horus
Messaggi: 4915
Località: Verona
MessaggioInviato: Lun 05 Dic, 2011 18:18    Oggetto:   

Giobatta65 ha scritto:
Jirel ha scritto:
mi diverto a leggervi, eh
solo che mi sembra di essere tornata all'università, con due tre amici nerd che parlano di astruserie con nessun futuro, se non poi aprire qualcosa come il FacciaLibro.. Laughing Laughing Laughing Laughing
apettiamo che passi lo Tzè, così il gruppo è completo!


porrei l'accento sul "nessun futuro" ... grazie ... Smile



Si infatti, incoraggiante ... Appena avrò progettato il mio cacciavite sonico ne riparliamo.
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5854
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Lun 05 Dic, 2011 18:34    Oggetto:   

HappyCactus ha scritto:

E' un bel framework, davvero cross-platform e object oriented, ha anche un linguaggio di scripting (QT QUICK) che però non ho ancora utilizzato e non so quanto funzioni, ma pare di si...


Qt Quick non è un linguaggio di scripting, è semmai un infrastruttura che mette insieme programmazione dichiarativa con notazione JSON, metaoggetti Qt e javascript.

L'idea è che in ultima analisi le applicazioni vengono scritte componendo insieme oggetti.
Gli oggetti li puoi codificare in C++ (appoggiandoti su Qt) per le cose più complesse oppure li puoi comporre in modo dichiarativo in QML (che essenzialmente è "notazione JSON per dichiarare oggetti e descrivere come sono collegati", per piccoli script (che non pesano troppo sulle prestazioni complessive) puoi inserire codice javascript dentro il QML ecc. ecc.

All'inizio sembra una cosa strana, ma dopo un certo tempo ci si rende conto che è fantastico per come ti permette di ridurre i tempi di sviluppo delle applicazioni e di come le puoi rendere flessibili (sia a livello di UI programmabile/riconfigurabile sia a livello di possibilità di scripting semplice ma che permette di fare roba molto complessa se serve).

In pratica si incapsulano in oggetti C++ tutte le parti "pesanti", le si dota di interfacce per interconnetterle tra loro in modo dichiarativo o con signal/slot e da li in poi sembra di giocare con i mattoncini lego. Smile

L'unico problema è che su target embedded, se non si sta attenti QML ci mette poco a mangiarsi un sacco di memoria (a causa del garbage collector e dell'interprete javascript utilizzato), ma per la prossima major release stanno già lavorando per sostituirlo con il V8 di Chrome che dovrebbe migliorare le cose.
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5854
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Lun 05 Dic, 2011 18:43    Oggetto:   

HappyCactus ha scritto:
L.MCH ha scritto:

Ma è sempre meglio dell'assurda scelta fatta da Microsoft con WP7 (solo Silverlight e nessuna possibilità di usare proprio codice scritto in C/C++).


Ma con WinPhone non stavano iniziando a supportare QT? Ho inteso male?


Microsoft per quel che riguarda WP7 alle terze parti permette solo l'uso di Silverlight.
Qt comunque gira già anche su Windows CE 7 e sulle beta di Windows 8 usa la nuova UI Metro (ma visto che questo ancora non è uscito ufficialmente, bisogna scaricare dal repository e compilare da se la nuova release di Qt in fase di sviluppo).
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulla rivista Robot Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum