6x17 The end


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo
Autore Messaggio
Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 3048
MessaggioInviato: Mar 01 Giu, 2010 17:51    Oggetto:   

Gianlu ha scritto:
Kobol77 ha scritto:
Per i segugi dei misteri da risolvere o da scoprire non finirà mai Laughing


Lost è stata la serie più appassionante che io riesca a ricordare. Mi sembra stranissimo che siano passati addirittura sei anni (in realtà, per me, ne sono passati di meno, poiché ho iniziato a seguirlo dalla sua prima messa in onda sulla Rai).

E' però anche giusto congedarsi da essa con un minimo di senso della critica e di obiettività. Io non sono di quelli che "Lost si ama e non si discute". Questo tipo di atteggiamento è, dal mio punto di vista, più idoneo a un fan club di adolescenti dei Tokyo Hotel. Io non sono (ahimé) un adolescente e non ho mai fatto parte di nessun fan club.
Credo che appassionarsi a qualcosa non significhi dover abbracciare necessariamente un qualche tipo di dogma.

A presto.


A me la serie è piaciuta molto nel complesso, ha avuto alti e bassi come tutte le serie, ma il punto è molto semplice e chiaro almeno per me: c'è chi ha tentato di cercare una linearità negli eventi e dato più attenzione alla trama e ai risvolti e comseguenti misteri e chi intende l'Isola come una grandiosa metafora in cui al centro ci sono i nostri protagonisti. Atteggiamento acritico?. Non credo proprio. Solo una diversa modalità di seguire e intendere la serie in questi sei anni.
cpt. Malcom Reynolds
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2231
MessaggioInviato: Mar 01 Giu, 2010 19:08    Oggetto:   

Tanto per chiarire, ho provato a seguirlo in entrambi i modi (perchè faccio sempre così).
Seguendolo nella linearità degli eventi, non mi piaceva, perchè non dava alcun appagamento.
Seguendolo come metafora era estremamente ripetitivo e per niente coinvolgente. Così lo mollai.
Jabbafar
Principe Azzurro Principe Azzurro
Messaggi: 19419
MessaggioInviato: Gio 03 Giu, 2010 07:33    Oggetto:   

ziopippi ha scritto:
Volete sapere cos'è l'isola? Ve lo dico io

Innanzitutto va ribadito che Lost è una serie da seguire su un piano puramente narrativo e un piano puramente simbolico. ......

.......... E penso che Lost sia davvero stata una delle più grandi storie mai raccontate.

by Johnny B. Goode
dal forum di Lostpedia


aggiungo: affangulo i misteri!


mi piace molto questa spiegazione degli eventi.

ho visto il finale ieri sera e sebbene all'inizio lo abbia trovato un po' fasullo, in realtà, ripensandoci bene, lo considero il finale perfetto soprattutto quando la serie si conclude con la battuta finale:

"........ si muore insieme".

un finale perfetto.

.. e poi quando Juliette ha riconosciuto James mi sono venuti i brividi cosa che non mi succede molto spesso guardando la televisione.


un'ottima serie, le risposte e le incongruenze dei racconti sono, per me, del tutto irrilevanti perchè Lost non è la storia dell'isola o del tempo ma è la storia di vite vissute.
io e spock


Ultima modifica di Jabbafar il Gio 03 Giu, 2010 18:25, modificato 2 volte in totale
ilfisico
Gizmo
Messaggi: 28
MessaggioInviato: Gio 03 Giu, 2010 10:12    Oggetto: "Due" parole le direi anche io   

I finali delle serie TV non piacciono quasi mai.
Una serie di solito finisce perché:

1) non ha piú ascolti
2) la fine era stata programmata

1) Se la serie non ha piú ascolti vuol dire che giá ha perso qualitá nelle stagioni precedenti, quindi il finale di solito é scadente come le ultime puntate della serie.

2) Se il finale invece é stato programmato, come in Lost e in Battlestar G. vuol dire che si é arrivati alla fine con una trama quantomeno intessuta di misteri e misteri.
La capacitá degli sceneggiatori di creare una trama imponente e riuscire poi a dipanarne la matassa é una capacitá rara se non impossibile da gestire ad alto livello.

Ció che ha appassionato in Lost sono stati indubbiamente i continui misteri, e sono quelli che poi hanno creato la delusione dei spettatori quando hanno visto il finale che non ha spiegato poco o nulla di quello che si era costruito.

Non ci scordiamo poi che il finale lo puoi fare in una sola puntata, perché altrimenti sveli prima della fine il significato dei misteri creati, e non puoi farlo, ma non puoi nemmeno risolvere in una puntata una serie come LOST, e qui intervengono i possibili film futuri, che sicuramente faranno.

A questo punto che dire di Lost.

E' stata una serie meravigliosa!!

I personaggi sono stati costruiti benissimo, io sono innamorato dei sorrisi di Jhon Locke, della determinazione di kate e della faccia da idiota di Jack, della imprevedibilitá di Ben e della purezza d'animo di Hugo.
Ragazzi questa é stata pura arte cinematografica!

Poi possiamo parlare di tutto ma la serie é stata decisamente meravigliosa.

C'é chi dice che non gli é piaciuta perché nell'ultima puntata é stato fregato, ma non ci scordiamo i meravigliosi momenti passati a guardarla! Non si puó dire ho perso tempo, sono stato uno stupido perché il finale non mi spiega tutto o me lo spiega in maniera che non gradisco, ma i momenti piacevoli a vedere la serie ci sono stati no? Se non ci sono stati allora devo dire, ma che " l'hai " vista a fare?


Detto questo vorrei a questo punto cercare di capire tutta la storia, perché al di la di quello che ho detto, degli apprezzamenti della serie, non ho ancora capito cosa in effetti é realmente accaduto nel mondo di lost, con questo finale particolare.


Dunque:

L'areo cade davvero sull'Isola e tutti i sporavvisuti realmente stanno li e vivono le loro vicissutudini.
L'isola ha una sua storia, da centinaia di anni, esistono davvero i due fratelli, l'isola ha un comportamento geologico molto
particolare. Realmente la si puó spostare, realmente permette di viaggiare nel tempo.
I sopravvissuti ad un certo punto, realmente, riescono a tornare alla terra ferma, e realmente Jhon Locke muore.
Poi ripartono e rivanno sull'Isola.
Poi ad un certo punto prendono la bomba atomica e la fanno scoppiare.
Che succede?
Si crea questa realtá alternativa che peró serve solo come anticamera per far andare tutti questi poveracci, felici nella loro vita, in blocco in paradiso.
La moglie di withmore, esiste realmente, nella realtá concreta, conosce l'isola e sa che se Desmond fa capire a tutti che la loro realtá non puó esistere se ne vanno tutti in paradiso, tranne il figlio fisico (che poi non é un fisico) che invece non deve morire (e chissá perché)....
A questo punto che ci fa Penny con loro, quando stanno per andare in paradiso? Lei non fa parte del volo, esiste realmente oppure é un a invenzione di Desmond?

Oppure i sopravvisuti sono tutti morti e non sono sopravvissuti e sono in un limbo, hanno "sognato" tutto questo e le sei stagioni di lost non sono altro che il loro sogno, in pratica nulla é mai stato reale.

Che mi dite?

Scusate per la prolissitá del post.
Vicky
Vorlon Vorlon
Messaggi: 985
Località: Il paese dei gabbiani
MessaggioInviato: Ven 04 Giu, 2010 07:59    Oggetto:   

cpt. Malcom Reynolds ha scritto:
Ora le domande che sono 6 anni che aspetto di fare.

Vale la pena vederlo?
Il finale vi ha soddisfatto o no?

Forza esprimete ogni dubbio e non temete di spoilerare, perchè da ciò che direte potrebbe cambiare la mia idea della serie, e farmela persino riprendere. Smile

Ho piacciono il finale, ma - devo dire che non ho visto stagione 1-5, solo stagione 6!
Quindi molte delle domande che altri hanno, non mi preoccupano. Se avessi guardato tutti i 6 anni di Lost, potrei essere infastidito o deluso, ma io non sono infastidito. E sembra a me, e per avere risposta tutte le domande che avevo.

Vicky Very Happy
Grazie a Dio, sono cristiana...

(\__/)
( o.O)
(")_(")
jetscrander
Horus Horus
Messaggi: 5507
MessaggioInviato: Ven 04 Giu, 2010 09:40    Oggetto:   

Vicky ha scritto:
cpt. Malcom Reynolds ha scritto:
Ora le domande che sono 6 anni che aspetto di fare.

Vale la pena vederlo?
Il finale vi ha soddisfatto o no?

Forza esprimete ogni dubbio e non temete di spoilerare, perchè da ciò che direte potrebbe cambiare la mia idea della serie, e farmela persino riprendere. Smile

Ho piacciono il finale, ma - devo dire che non ho visto stagione 1-5, solo stagione 6!
Quindi molte delle domande che altri hanno, non mi preoccupano. Se avessi guardato tutti i 6 anni di Lost, potrei essere infastidito o deluso, ma io non sono infastidito. E sembra a me, e per avere risposta tutte le domande che avevo.

Vicky Very Happy


Quoto Vicky questo finale ha un senso con una serie molto ma molto più corta ma dopo 121 puntate e sei stagioni scoprire che abbiamo visto una metafora della vita!!!!
jetscrander
Horus Horus
Messaggi: 5507
MessaggioInviato: Ven 04 Giu, 2010 09:42    Oggetto: Re: "Due" parole le direi anche io   

ilfisico ha scritto:
I finali delle serie TV non piacciono quasi mai.
Una serie di solito finisce perché:

1) non ha piú ascolti
2) la fine era stata programmata

1) Se la serie non ha piú ascolti vuol dire che giá ha perso qualitá nelle stagioni precedenti, quindi il finale di solito é scadente come le ultime puntate della serie.

2) Se il finale invece é stato programmato, come in Lost e in Battlestar G. vuol dire che si é arrivati alla fine con una trama quantomeno intessuta di misteri e misteri.
La capacitá degli sceneggiatori di creare una trama imponente e riuscire poi a dipanarne la matassa é una capacitá rara se non impossibile da gestire ad alto livello.

Ció che ha appassionato in Lost sono stati indubbiamente i continui misteri, e sono quelli che poi hanno creato la delusione dei spettatori quando hanno visto il finale che non ha spiegato poco o nulla di quello che si era costruito.

Non ci scordiamo poi che il finale lo puoi fare in una sola puntata, perché altrimenti sveli prima della fine il significato dei misteri creati, e non puoi farlo, ma non puoi nemmeno risolvere in una puntata una serie come LOST, e qui intervengono i possibili film futuri, che sicuramente faranno.

A questo punto che dire di Lost.

E' stata una serie meravigliosa!!

I personaggi sono stati costruiti benissimo, io sono innamorato dei sorrisi di Jhon Locke, della determinazione di kate e della faccia da idiota di Jack, della imprevedibilitá di Ben e della purezza d'animo di Hugo.
Ragazzi questa é stata pura arte cinematografica!

Poi possiamo parlare di tutto ma la serie é stata decisamente meravigliosa.

C'é chi dice che non gli é piaciuta perché nell'ultima puntata é stato fregato, ma non ci scordiamo i meravigliosi momenti passati a guardarla! Non si puó dire ho perso tempo, sono stato uno stupido perché il finale non mi spiega tutto o me lo spiega in maniera che non gradisco, ma i momenti piacevoli a vedere la serie ci sono stati no? Se non ci sono stati allora devo dire, ma che " l'hai " vista a fare?


Detto questo vorrei a questo punto cercare di capire tutta la storia, perché al di la di quello che ho detto, degli apprezzamenti della serie, non ho ancora capito cosa in effetti é realmente accaduto nel mondo di lost, con questo finale particolare.


Dunque:

L'areo cade davvero sull'Isola e tutti i sporavvisuti realmente stanno li e vivono le loro vicissutudini.
L'isola ha una sua storia, da centinaia di anni, esistono davvero i due fratelli, l'isola ha un comportamento geologico molto
particolare. Realmente la si puó spostare, realmente permette di viaggiare nel tempo.
I sopravvissuti ad un certo punto, realmente, riescono a tornare alla terra ferma, e realmente Jhon Locke muore.
Poi ripartono e rivanno sull'Isola.
Poi ad un certo punto prendono la bomba atomica e la fanno scoppiare.
Che succede?
Si crea questa realtá alternativa che peró serve solo come anticamera per far andare tutti questi poveracci, felici nella loro vita, in blocco in paradiso.
La moglie di withmore, esiste realmente, nella realtá concreta, conosce l'isola e sa che se Desmond fa capire a tutti che la loro realtá non puó esistere se ne vanno tutti in paradiso, tranne il figlio fisico (che poi non é un fisico) che invece non deve morire (e chissá perché)....
A questo punto che ci fa Penny con loro, quando stanno per andare in paradiso? Lei non fa parte del volo, esiste realmente oppure é un a invenzione di Desmond?

Oppure i sopravvisuti sono tutti morti e non sono sopravvissuti e sono in un limbo, hanno "sognato" tutto questo e le sei stagioni di lost non sono altro che il loro sogno, in pratica nulla é mai stato reale.

Che mi dite?

Scusate per la prolissitá del post.



La realtà alternativa non è stata creata dalla bomba ma come dice il padre di Jack dalla memoria collettiva dei sopravvissuti, per cui più che una realta alternativa lo potremmo definire limbo o purgatorio,così almeno ho inteso io.

overzzzzz...
Vicky
Vorlon Vorlon
Messaggi: 985
Località: Il paese dei gabbiani
MessaggioInviato: Ven 04 Giu, 2010 10:43    Oggetto:   

ziopippi ha scritto:
una cosa che mi è piaciuta che ho notato, non so se altri vi hanno fatto caso, quando Jack entra nella chiesa dalla porta posteriore, entra in una stanza pienza seppa di icone religiose di tutte le religioni! ho riconosciuto riferimenti cristiani, ebrei, musulmani ed indù, ma rivedendolo sono sicuro che ne riconoscerei altri

Certo, anche ho notato... Very Happy

Mi chiedo, questa e' significativo?

Vicky
Grazie a Dio, sono cristiana...

(\__/)
( o.O)
(")_(")
Garion
Agguantatore a strisce
Messaggi: 22
MessaggioInviato: Ven 04 Giu, 2010 12:02    Oggetto:   

Sono abbastanza deluso dal finale, ma c'e' qualcosa che non va.

Non so quanti di voi abbiano scritto o provato a scrivere una storia (a fumetti, romanzo, racconto, favola della bunanotte per i figli...) e di quanto anche la storia piu' banale abbia bisogno di accorgimenti per essere quantomeno coerente, senza pretendere che sia anche interessante.

Sostanzialmente il finale di Lost insulta e offende tutti quegli sceneggiatori che per dare una coerenza ai propri scritti perdono ore, scrivono e riscrivono, e magari cancellano parti interessanti perche' non saprebbero come giustificarle.
Persino il povero Braga farebbe bene a incazzarsi come una biscia.

Mi rifiuto di credere che l'Abc abbia accettato di produrre anche solo il pilota di una serie che finisce cosi'. Secondo me quando JJ Abrams ha lasciato la serie si e' portato con se il segreto del finale (come con Alias) e l'Abc pur di non ammetterlo ha costretto gli altri a dire che sapevano come finisce la serie.

Rivolgo questa domanda direttamente a Silvio Sosio:

Se qualcuno (anche uno scrittore professionista) ti manda la sinossi di un libro come quella di Lost tu pubblicheresti il libro?
Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 3048
MessaggioInviato: Ven 04 Giu, 2010 13:49    Oggetto:   

Garion ha scritto:
Sono abbastanza deluso dal finale, ma c'e' qualcosa che non va.


Persino il povero Braga farebbe bene a incazzarsi come una biscia.



Si vabbè non esageriamo e soprattutto non bestemmiamo. Braga è quanto di peggio esista nellle serie sci fi. A uno come Braga bisognerebbe riservare il trattamento speciale del film "Misery non deve morire", pur di tenerlo lontano da un set o da una penna. Legato a una sedia con i chiodi conficcati nelle mani.
Garion
Agguantatore a strisce
Messaggi: 22
MessaggioInviato: Ven 04 Giu, 2010 18:12    Oggetto:   

Kobol77 ha scritto:
Garion ha scritto:
Sono abbastanza deluso dal finale, ma c'e' qualcosa che non va.


Persino il povero Braga farebbe bene a incazzarsi come una biscia.



Si vabbè non esageriamo e soprattutto non bestemmiamo. Braga è quanto di peggio esista nellle serie sci fi. A uno come Braga bisognerebbe riservare il trattamento speciale del film "Misery non deve morire", pur di tenerlo lontano da un set o da una penna. Legato a una sedia con i chiodi conficcati nelle mani.


Sono pienamente d'accordo con te. Io pero' volevo mettere in evidenza la differenza che c'e' tra un mestierante onesto (anche se di pessima qualita') e tra uno (anzi due) che cogliona tutti per sei anni.

L'unico vero pregio di Lost e' quello di aver introdotto uno stile di narrazione originale e innovativo e basta. Secondo me il vero merito di tale innovazione va solo a JJ Abrams, poiche' ha dimostrato col tempo di avere delle buone idee.
I due che hanno portato avanti Lost, da quando sono rimasti soli non hanno introdotto nulla di nuovo dimostrando di essere privi di idee.

Ok, mettiamola cosi': Braga e' divenuto famoso per aver lavorato su Star Trek e poi non ha fatto null'altro di buono. Lindelof e Cuse camperanno per un po' di rendida finche' non si sputtaneranno anche loro.
Garion
Agguantatore a strisce
Messaggi: 22
MessaggioInviato: Ven 04 Giu, 2010 18:15    Oggetto:   

Vicky ha scritto:
ziopippi ha scritto:
una cosa che mi è piaciuta che ho notato, non so se altri vi hanno fatto caso, quando Jack entra nella chiesa dalla porta posteriore, entra in una stanza pienza seppa di icone religiose di tutte le religioni! ho riconosciuto riferimenti cristiani, ebrei, musulmani ed indù, ma rivedendolo sono sicuro che ne riconoscerei altri

Certo, anche ho notato... Very Happy

Mi chiedo, questa e' significativo?

Vicky


Vero, sei simboli: La croce cristiana, la stella di David, la mezzaluna musulmana, il tao buddista e i simboli di quella indu'. Solo la ruota non ho capito a cosa si riferisse.
Jabbafar
Principe Azzurro Principe Azzurro
Messaggi: 19419
MessaggioInviato: Ven 04 Giu, 2010 18:42    Oggetto:   

la ruota gira ... gira
io e spock
Garion
Agguantatore a strisce
Messaggi: 22
MessaggioInviato: Ven 04 Giu, 2010 20:02    Oggetto:   

Jabbafar ha scritto:
la ruota gira ... gira


Shocked
Vicky
Vorlon Vorlon
Messaggi: 985
Località: Il paese dei gabbiani
MessaggioInviato: Dom 06 Giu, 2010 11:32    Oggetto:   

Garion ha scritto:
Vicky ha scritto:
ziopippi ha scritto:
una cosa che mi è piaciuta che ho notato, non so se altri vi hanno fatto caso, quando Jack entra nella chiesa dalla porta posteriore, entra in una stanza pienza seppa di icone religiose di tutte le religioni! ho riconosciuto riferimenti cristiani, ebrei, musulmani ed indù, ma rivedendolo sono sicuro che ne riconoscerei altri

Certo, anche ho notato... Very Happy

Mi chiedo, questa e' significativo?

Vicky


Vero, sei simboli: La croce cristiana, la stella di David, la mezzaluna musulmana, il tao buddista e i simboli di quella indu'. Solo la ruota non ho capito a cosa si riferisse.

Sono irritato perché penso che dovrei sapere, ma non so! Sad
Vicky
Grazie a Dio, sono cristiana...

(\__/)
( o.O)
(")_(")
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Lost Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum