Stephan Martiniere


Autore Messaggio
Valentino Iatrino 1
Agguantatore a strisce
Messaggi: 23
MessaggioInviato: Mer 11 Mar, 2009 08:59    Oggetto: Stephan Martiniere   

Qualcuno ha notato che Fanucci utilizza la stessa illustrazione di Stephan Martiniere per La città dei poeti di Daniel Abraham? bizzarrie fantastiche a parte, il nuovo numero di Robot è davvero speciale, ho apprezzato molto il racconto di Vic e lo speciale su Ian Banks. Cool
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11147
MessaggioInviato: Mer 11 Mar, 2009 10:07    Oggetto: Re: Stephan Martiniere   

Valentino Iatrino 1 ha scritto:
Qualcuno ha notato che Fanucci utilizza la stessa illustrazione di Stephan Martiniere per La città dei poeti di Daniel Abraham? bizzarrie fantastiche a parte, il nuovo numero di Robot è davvero speciale, ho apprezzato molto il racconto di Vic e lo speciale su Ian Banks. Cool


Ah, non sapevo neanche che qualuno in Italia usasse le illustrazioni di Martiniere. La cosa è un po' seccante, ma probabilmente Fanucci avrà comprato l'illustrazione da un'agenzia e Martiniere non lo sapeva neanche.
S*
Valentino Iatrino 1
Agguantatore a strisce
Messaggi: 23
MessaggioInviato: Mer 11 Mar, 2009 11:52    Oggetto: Re: Stephan Martiniere   

Citazione:
Ah, non sapevo neanche che qualuno in Italia usasse le illustrazioni di Martiniere. La cosa è un po' seccante, ma probabilmente Fanucci avrà comprato l'illustrazione da un'agenzia e Martiniere non lo sapeva neanche.
S*


Beh, in passato e in più occasioni diverse illustrazioni sono state riutilizzate da vari editori, ma a distanza di tempo, colpisce che due libri escano pressoché in contemporanea con la stessa copertina, assurdo.
Non so quanto la cosa possa disorientare il lettore, dato che tra Robot e un fantasy c'è una bella differenza.
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11147
MessaggioInviato: Mer 11 Mar, 2009 13:39    Oggetto: Re: Stephan Martiniere   

Valentino Iatrino 1 ha scritto:
Beh, in passato e in più occasioni diverse illustrazioni sono state riutilizzate da vari editori, ma a distanza di tempo, colpisce che due libri escano pressoché in contemporanea con la stessa copertina, assurdo.
Non so quanto la cosa possa disorientare il lettore, dato che tra Robot e un fantasy c'è una bella differenza.


No, certo.
Comunque il libro di Fanucci non è ancora uscito. Non è neanche detto che l'illustrazione fosse definitiva.
S*
Ernesto VEGETTI
Trifide Trifide
Messaggi: 220
Località: BorgomaNERO
MessaggioInviato: Ven 03 Apr, 2009 16:53    Oggetto:   

Stranezze per stranezze, non si nota una somiglianza sospetta con la copertina di Togliani?
Quella per il libro della Cerrino:
http://www.fantascienza.com/magazine/notizie/11161/l-epoca-mu-di-mariangela-cerrino/

Le somiglianze me le ha fatte notare Giuseppe Festino.
Io sono cieco in queste cose; lui ha preso in mano il 56 di Robot, ha pescato dall'archivio il libro di Mariangela e mi ha fatto notare i particolari comuni.
Chi abbia "copiato" da chi potrebbe non essere la domanda giusta.
Con l'arte digitale a parità di programma si rischia di ottenere il medesimo risultato.
Iterum Rudit Leo
Wintermute
Night Fury Night Fury
Messaggi: 12553
Località: Myland
MessaggioInviato: Lun 06 Apr, 2009 08:47    Oggetto:   

Ernesto VEGETTI ha scritto:
Stranezze per stranezze, non si nota una somiglianza sospetta con la copertina di Togliani?
Quella per il libro della Cerrino:
http://www.fantascienza.com/magazine/notizie/11161/l-epoca-mu-di-mariangela-cerrino/

ma questa copertina di chi è?
(se era scritto da qualche parte, perdonatemi...)
"Se ti sembra che non stia succedendo nulla è perchè si sta preparando ad accadere

in borsa: "The Graveyard Book - N. Gaiman
Ernesto VEGETTI
Trifide Trifide
Messaggi: 220
Località: BorgomaNERO
MessaggioInviato: Lun 06 Apr, 2009 10:12    Oggetto:   

Wintermute ha scritto:

ma questa copertina di chi è?
(se era scritto da qualche parte, perdonatemi...)


Perdona tu. È di Victor Togliani. Le somiglianze sono notevoli. Evidentemente usano lo stesso programma.
A volte mi viene una fortissima nostalgia delle illustrazioni fatte a mano.
A volte l'artista buca, ma sono tutta un'altra cosa.
Non è che i programmi artistici siano alla portata di tutti.
Io uso, per diletto, lo stesso programma di Brambilla ad esempio, ma faccio meglio a mano. I miei prodotti sono improponibili...
Iterum Rudit Leo
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11147
MessaggioInviato: Lun 06 Apr, 2009 13:57    Oggetto:   

Ernesto VEGETTI ha scritto:

Perdona tu. È di Victor Togliani. Le somiglianze sono notevoli. Evidentemente usano lo stesso programma..


Nel programma non viene incluso il talento e nemmeno la creatività, in genere. Non più di quanto ne sia incluso in una scatola di matite caran d'ache.

L'immagine di Togliani di quella copertina è piuttosto bella, ma scorrendo i siti dei due artisti è abbastanza evidente il dislivello artistico tra i due.
S*
katy
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1545
Località: Genova/Milano
MessaggioInviato: Mer 29 Lug, 2009 10:23    Oggetto:   

Sì, photoshop... "stira" il battistero di Pisa e poi clona, clona, clona...and go! Smile

photoshop is not art... but I like it!
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulla rivista Robot Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum