ammazzatopic se la suona e se la canta (legge),


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 49, 50, 51  Successivo
Autore Messaggio
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5854
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Mer 26 Ago, 2015 19:27    Oggetto:   

ammazzatopic ha scritto:
ora sto leggendo il conte di Montecristo.


però non mi sembra un granché, i personaggi sono dei sempliciotti dallo spessore psicologico di un cracker.

boh!

La cosa ha senso se si considera che era un romanzo "popolare" (tipo il "Twilight" di quel periodo) e che le cose date per implicite e non scritte sono differenti da quelle odierne (senza contare quello che non poteva essere scritto in un romanzo pubblicato a puntate).
Glenn
Shrike Shrike
Messaggi: 875
MessaggioInviato: Mer 26 Ago, 2015 22:49    Oggetto:   

Occazzo
ammazzatopic
Horus Horus
Messaggi: 16034
Località: -zano am see
MessaggioInviato: Gio 27 Ago, 2015 08:38    Oggetto:   

L.MCH ha scritto:
ammazzatopic ha scritto:
ora sto leggendo il conte di Montecristo.


però non mi sembra un granché, i personaggi sono dei sempliciotti dallo spessore psicologico di un cracker.

boh!

La cosa ha senso se si considera che era un romanzo "popolare" (tipo il "Twilight" di quel periodo) e che le cose date per implicite e non scritte sono differenti da quelle odierne (senza contare quello che non poteva essere scritto in un romanzo pubblicato a puntate).

infatti dai contemporanei era considerato un po' un pennivendolo. ho letto che era tipo lo sgarbi di adesso, cioè aveva un tizio incaricato di fargli le ricerche, di frugare negli archivi, fargli un sunto e poi lui ci ricamava intorno la storia.
si legge volentieri, la storia è avvincente (sono appena all'inizio), ma per l'appunto i personaggi sono un po' rigidi
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5854
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Gio 27 Ago, 2015 22:32    Oggetto:   

ammazzatopic ha scritto:
infatti dai contemporanei era considerato un po' un pennivendolo. ho letto che era tipo lo sgarbi di adesso, cioè aveva un tizio incaricato di fargli le ricerche, di frugare negli archivi, fargli un sunto e poi lui ci ricamava intorno la storia.
si legge volentieri, la storia è avvincente (sono appena all'inizio), ma per l'appunto i personaggi sono un po' rigidi

Ed una cosa che non tutti sanno è che Alexandre Dumas (padre) sotto vari aspetti era un tipo più interessante dei personaggi stessi dei suoi libri.
Se non sbaglio fu pure uno dei supporter e finanziatori di Garibaldi, lo accompagnò pure da Calatafimi a Napoli durante l'impresa dei Mille.
ammazzatopic
Horus Horus
Messaggi: 16034
Località: -zano am see
MessaggioInviato: Mar 01 Set, 2015 15:36    Oggetto:   

abate faria meglio di mcgyver!




Very Happy
Faria
Vogon Vogon
Messaggi: 672
MessaggioInviato: Mer 02 Set, 2015 20:11    Oggetto:   

IO lessi il conte di montecristo credo 13 o 14 anni fa. Francamente mi piacque solo la parte ambientata nella prigione.
ammazzatopic
Horus Horus
Messaggi: 16034
Località: -zano am see
MessaggioInviato: Gio 03 Set, 2015 15:07    Oggetto:   

Faria ha scritto:
IO lessi il conte di montecristo credo 13 o 14 anni fa. Francamente mi piacque solo la parte ambientata nella prigione.

io sono ancora alla parte ambientata nella prigione. obiettivamente non è un capolavoro e ho penato un po' per trovare, forse, l'edizione italiana migliore.
credo lo si debba prendere un po' per quello che è, un feuilleton senza tante pretese e di facile lettura, come ha puntualizzato L.MCH
ammazzatopic
Horus Horus
Messaggi: 16034
Località: -zano am see
MessaggioInviato: Dom 13 Set, 2015 19:49    Oggetto:   

son perplossa.

il conte (che comunque non sei un conte vero, ciccino), è un autentico parvenu.

l'ambiente più sobrio di una delle sue abitazioni:

una caverna (batman, non sei nessuno!) circolare al cui interno sta un divano circolare  interamente (la caverna e anche il divano) ricoperti di pellicce di tutte le bestie pelose del mondo conosciuto.

vabbe'... ...
ammazzatopic
Horus Horus
Messaggi: 16034
Località: -zano am see
MessaggioInviato: Dom 06 Dic, 2015 16:34    Oggetto:   

finito una scrittura femminile azzurro pallido.

un Adelphi preso per via della bella copertina- avevo in mente un progetto art attack con gli Adelphi, ma ho cambiato idea perché incollare i libri mi fa impressione -, be', senza essere un capolavoro è un buon libro (sempre sia lodata Adelphi che così di rado ammannisce fregature), una lettura veloce veloce ma buona. stanotte mi sa che do un'occhiata ad un altro Adelphi (sempre parte dell'abortito progetto artistico), anche se vorrei rileggere lo strano caso del dott. jeckyll e mr hyde (perché ho cominciato a guardare un telefilm orribile il cui protagonista è il nipotino del dottore originario. il telefilm è inguardabile, comunque.)
ammazzatopic
Horus Horus
Messaggi: 16034
Località: -zano am see
MessaggioInviato: Lun 07 Dic, 2015 18:26    Oggetto:   

puah!, ieri notte ho cominciato a leggere "una roba a tre" (il titolo non è proprio questo) di edith wharton (un libricino con una bella copertina bluette, sempre parte del mio abortito - ma dopo aver letto questo librino sono tornata favorevole all'incollaggio delle pagine - progetto art attack)

mah, secondo un parere autorevole, il mio, è una cazzatina.
ammazzatopic
Horus Horus
Messaggi: 16034
Località: -zano am see
MessaggioInviato: Mar 29 Dic, 2015 13:27    Oggetto:   

lasciato una roba a tre,
riletto dr. Jekyll e mr hyde e terminata la serie finishing school, ora ho convinto la figlia maggiore a leggere Moby dick.

siccome il cartaceo lo ha lei, ieri sera cercavo una traduzione nuova - ottavio fatica del 2015 - per me kindle, ma ho letto che ottavio fatica (che stimo molto) pare abbia fatto un po' di cazzate con questa ri traduzione, non vorrei rileggerlo nella versione (cesarina non mi ricordo il cognome) in cui l'ho letto la prima volta, pavese non mi convince (non sono sicura che sia un gran traduttore), e bianchi non lo so.
intanto l'ho scaricato in originale poi vedo.
ammazzatopic
Horus Horus
Messaggi: 16034
Località: -zano am see
MessaggioInviato: Mer 20 Gen, 2016 19:39    Oggetto:   

non leggo Moby dick e leggo notre dame de paris.
Jabbafar
Principe Azzurro Principe Azzurro
Messaggi: 19385
MessaggioInviato: Gio 21 Gen, 2016 07:06    Oggetto:   

fortunella
il_Cimpy_spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 6703
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Gio 21 Gen, 2016 07:54    Oggetto:   

Davvero o solo per fare rima?
ammazzatopic
Horus Horus
Messaggi: 16034
Località: -zano am see
MessaggioInviato: Gio 21 Gen, 2016 15:33    Oggetto:   

il_Cimpy_spinoso ha scritto:
Davvero o solo per fare rima?

che sono fortunella?
sì.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Altri libri Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 49, 50, 51  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum