cosa state leggendo ? perchè? cosa avete comprato ? perchè?


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 651, 652, 653  Successivo
Autore Messaggio
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 15397
Località: Padova
MessaggioInviato: Lun 03 Set, 2018 18:44    Oggetto:   

Questa estate mi sono riletto questo



Non li fanno più romanzi così, ha retto alla stragrande il passare del tempo.
Rdaneelolivaw
Shrike Shrike
Messaggi: 826
Località: Novara
MessaggioInviato: Gio 06 Set, 2018 07:19    Oggetto:   

Nirgal ha scritto:

Come ti capisco, io ho iniziato a leggere Timescape perché non trovavo Millenium di Varley
Cmq dopo aver letto più del 70% del romanzo, direi che forse era meglio leggere un riassunto Very Happy

Incoraggiante. Very Happy
Nirgal
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2116
MessaggioInviato: Gio 06 Set, 2018 08:24    Oggetto:   

Rdaneelolivaw ha scritto:
Nirgal ha scritto:

Come ti capisco, io ho iniziato a leggere Timescape perché non trovavo Millenium di Varley
Cmq dopo aver letto più del 70% del romanzo, direi che forse era meglio leggere un riassunto Very Happy

Incoraggiante. Very Happy

Sono qui cerco di raggiungere la fine, ogni tanto parla dei problemi di fisica (tachioni) e ti fa venire voglia di leggere per capire dove va a finire, solo che poi ti impantani del resto ...
Però ormai l'idea sul libro me la sono fatta, se ami le soap anni '70 e la fisica è il tuo libro ideale Devil.
Se ti interessi solo di quel tipo di soap, puoi saltare un po' di fisica, se ti interessa la scienza, meglio cercare il riassunto Dizzy
Solaris_666
Hoka
Messaggi: 46
Località: Roma
MessaggioInviato: Gio 06 Set, 2018 18:21    Oggetto:   



Letto la vecchia antologia Se Il Cielo Brucia di Harlan Ellison, deceduto poco più di due mesi fa. Di Ellison avevo letto tanti racconti, per lo più quelli con i quali vinse i premi Hugo ma mai una raccolta... peraltro in Italia ne sono uscite appena 3, pare che i diritti di traduzione fossero sopra media per il mercato italiano. 
Questi racconti sono del suo primo periodo e denotano molta, naturale, ingenuità. Ne era conscio lo stesso Ellison, che nell'introduzione scritta a fine anni '60 dice chiaramente che alcuni racconti sono invecchiati pietosamente. Il migliore secondo me è il più celebre del lotto, ovvero Soldato, dal quale è stato tratto un celebre episodio di Outer Limits nel 1963. Soldato è anche celebre per avere l'inizio molto simile a Terminator. Ci fu anche una disputa legale, per questo sulle copie home video viene anche accreditato Ellison. Questa storia da sola vale tutta l'antologia. Molto carino anche il semihorror "Il tempo dell'occhio"
Rdaneelolivaw
Shrike Shrike
Messaggi: 826
Località: Novara
MessaggioInviato: Gio 06 Set, 2018 19:10    Oggetto:   

Tobanis ha scritto:
Questa estate mi sono riletto questo



Non li fanno più romanzi così, ha retto alla stragrande il passare del tempo.

Ma è un ciclo?
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 15397
Località: Padova
MessaggioInviato: Ven 07 Set, 2018 14:47    Oggetto:   

In tutto in Italia sono due libri. Il primo raduna i primi 3 romanzi, il secondo gli ultimi due. Questo con Cosmo Oro, poi non so se sono uscite successive edizioni.
Davide Siccardi 2
Hortha Hortha
Messaggi: 108
MessaggioInviato: Ven 07 Set, 2018 18:48    Oggetto:   

I principi demoni sono stati pubblicati au 5 urania collezione. Non so bene cosa significhi (sono in libreria ma vance mi lascia sempre freddino)
senji
Horus Horus
Messaggi: 2521
Località: toscana
MessaggioInviato: Ven 07 Set, 2018 20:58    Oggetto:   

Conclusa la saga Paratwa di Christopher Hinz. 
Molto molto bella, assolutamente da non perdere. 
Azzarderei nel dire che sebbene poco famosa/conosciuta è da considerare una pietra miliare della SF.
Nirgal
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2116
MessaggioInviato: Dom 09 Set, 2018 11:24    Oggetto:   

Finito finalmente Timescape, devo dire che l'ultimo 100naio di pagine, sono state al 99% Hard FS pura, quindi il romanzo lascia un sapore decisamente diverso, in un certo senso ingannevole, perché il libro nel totale è una lettura a spesso "fastidiosa".

Nel complesso la parte Hard SF è veramente molto bella, diciamo che almeno capisco cosa hanno premiato al Nebula. 

Il problema grosso è quella quantità impressionante di pagine che si occupa dei personaggi e del sociale.
Le prima 150 pagine mi sono parse totalmente inutili, il più delle volte fastidiose. 
Sia la società anni 60, che quella fine anni 80 (per il romanzo è il futuro prossimo) mi fanno pensare a qualche tipo di soap, le donne sono tutte stereotipi, belle con corpi perfetti, quasi tutte mogli e casalinghe, viste oggi non hanno nessun senso. Le ho trovate veramente insopportabili, anche i personaggi maschili non sono il massimo e tendono sempre allo stereotipo.

La fantascienza  inizia dopo le prima 150 pagine ed decisamente interessante, ma i romanzo procede a fasi alterne fino all'ultima parte dove si concentra totalmente sulla fantascienza ed il risultano è una ottima hard SF.

Nel complesso è un romanzo in cui il voto va diviso, 10 per la parte hard SF, 2 per la parte "umanistica" (società e personaggi).
Il grosso problema sono le proporzioni, la parte scientifica è rada fino alle ultime 100 pagine, inizia a prendere la scena dopo le prime 150, quando si alterna con queste parti "sociali" fino all'ultima parte dove diventa dominante in un ottimo finale.
Credo che almeno  un 60% del libro sia da dimenticare/evitare.

Se uno non ha problemi a saltare capitoli interi potrebbe essere un'ottima lettura, per gli altri ci vuole veramente pazienza.
Personalmente mi sono trovato parecchie volte ad arrancare nel mezzo di un capitolo, probabilmente se non leggessi più libri per volta questo sarebbe stato abbandonato.
crazy diamond
*Foffomante* *Foffomante*
Messaggi: 6212
MessaggioInviato: Lun 10 Set, 2018 15:02    Oggetto:   

senji ha scritto:
Conclusa la saga Paratwa di Christopher Hinz. 
Molto molto bella, assolutamente da non perdere. 
Azzarderei nel dire che sebbene poco famosa/conosciuta è da considerare una pietra miliare della SF.

Condivido!!
sono anni che appena posso ne parlo in termini entusiastici!!
di tutti i libri che ho letto è forse quello più adatto ad ispirare un film (e/o una serie).
quest'estate ho letto l'uomo disintegrato  di Bester ...e come immaginavo, ho colmato una grave lacuna.
Smile
Solaris_666
Hoka
Messaggi: 46
Località: Roma
MessaggioInviato: Gio 13 Set, 2018 13:28    Oggetto:   



Finito ieri sera Stella Innamorata di Frank Herbert. Un romanzo divertente e parecchio ispirato. È a parer mio sottovalutato per via dell'inevitabile peso che ha Dune nella carriera di Herbert. Dal momento che è molto diverso, Stella Innamorata viene spesso ritenuto deludente... eppure il Calebano è tra gli alieni più strani e veramente alieni che mi è capitato di incontrare tra le pagine di un libro. I dialoghi tra lui (anzi lei...) ed il protagonista McKie sono bizzarri e in un certo senso buffi. Atmosfere pulp e qualche punto esclamativo di troppo, ma lo ho trovato gradevolissimo nella sua leggerezza. Il titolo originale in italiano suonerebbe come "Stella frustata", ammetto che seppur entrambi siano inerenti, mi sembrano uno peggiore dell'altro Very Happy
Recupererò in seguito anche L'Esperimento Dosadi con lo stesso protagonista McKie, che già era apparso in un racconto precedente ("Il Garbato Sabotatore").
Rdaneelolivaw
Shrike Shrike
Messaggi: 826
Località: Novara
MessaggioInviato: Ven 14 Set, 2018 12:04    Oggetto:   

Solaris_666 ci sei su goodreads che do' un'occhiata alla tua libreria?Smile
Solaris_666
Hoka
Messaggi: 46
Località: Roma
MessaggioInviato: Ven 14 Set, 2018 18:19    Oggetto:   

Ci sono da pochi mesi su goodreads, ma aggiungo i libri solo man mano che li leggo e non scrivo mai. Mi piace la funzione della raccomandazione libri... in effetti Stella Innamorata era proprio una raccomandazione goodreads  Wink Su Anobii, invece metto anche le impressioni che scrivo anche qui Very Happy
Nirgal
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2116
MessaggioInviato: Sab 15 Set, 2018 17:03    Oggetto:   

Sto leggendo da qualche giorno il primo ed omonimo romanzo della trilogia  Leviathan di Scott Westerfeld, nella versione omnibus rilegato della Einaudi, lettura che vale anche come ginnastica (il volume pesa 1,1 Kg).

Il romanzo è uno steampunk YA, che parte da un'idea molto interessante (anche se copiata da La Matrice spezzata di Sterling), siamo agli albori della prima guerra mondiale e le grandi potenze si dividono tra quello che hanno sviluppato la tecnologia meccanica e quelle che hanno sviluppato una tecnologia genetica (creando nuove razze di animali specializzati).
Il romanzo è ben scritto molto scorrevole (sono già a metà), essendo un YA, la parte "scientifica" è meno approfondita, però resta un romanzo godibile con delle idee di base affascinanti.
L'unico "difetto" è che con un'idea così interessante è un peccato il taglio della storia sia YA, ma probabilmente questo è perché sono vecchio Very Happy
Solaris_666
Hoka
Messaggi: 46
Località: Roma
MessaggioInviato: Mar 18 Set, 2018 13:30    Oggetto:   

Io ho letto il romanzo breve, un centinaio di pagine, Nightflyers di George Martin, un po' perchè non avevo mai letto niente dell'autore dell'autore del trono di spade, un po' perchè tra qualche settimana uscirà su Netflix la serie TV tratta da nightflyers. La storia la conoscevo già avendo visto una dozzina di anni fa il film del 1987 "Misteriose forme di vita", ma ne avevo un ricordo confuso. Purtroppo della pellicola ricordavo bene il look cotonato dei personaggi, col protagonista che pareva uscito da un video dei Duran Duran... ecco, mentre leggevo il romanzo breve, me lo immaginavo così, stile Simon Le Bon Non sono sicuro Questo ha contribuito a non farmelo piacere granchè, ma sono curioso di vedere come sarà la serie TV.
La storia l'ho recuperata dal volume I Mutanti a cura di Sandro Pergameno del 1983 col titolo di Dieci Piccoli Umani (sic), ma dovrebbe trovarsi anche nel più recente I Re di Sabbia in altra traduzione.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Libri e consigli Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 651, 652, 653  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum