cosa state leggendo ? perchè? cosa avete comprato ? perchè?


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 637, 638, 639 ... 651, 652, 653  Successivo
Autore Messaggio
Fedemone
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1606
MessaggioInviato: Mer 07 Mar, 2018 17:16    Oggetto:   

No, il prefetto mi manca. L'ultimo cosmonauta credo di sì, anche se sto perdendo un po' il conto...
Cmq è un bel romanzo solido La Città Cratere (anche se non so perché, ho letto sprazzi della versione originale e devo dire che la traduzione mi sembra perda qualcosa - es Chasm City non è cratere, ma una fenditura, un orrido. OK la traduzione è accettabile ma perde) quasi tutto azione ed investigazione.

Finito anche Dopo la Caduta, di Nancy Kress.
Viaggi nel tempo verso il mondo ricco e felice prima dell'apocalisse, che si dice avvenuta per mano di alieni che nessuno ha mai visto. Il prima e il dopo viaggiano in parallelo, ogni tanto itnersecandosi, fino ad incontrarsi definitivamente...

Bah, non che mi abbia detto moltissimo, pur tutti i premi vinti. Non saprei dire cosa non vada, su due piedi, ma alla fine non era così appassionante.
HappyCactus
Horus Horus
Messaggi: 5633
Località: Verona
MessaggioInviato: Mer 07 Mar, 2018 21:16    Oggetto:   

Chasm city ce l'ho in lista.
Credo che il problema con Reynolds siano i neologismi. Ce ne sono in quantità, e non sempre è facile tradurli in modo efficace.
Una delle cose stranianti è proprio questa, leggi la trilogia degli inibitori in originale, poi Il Prefetto, che è ambientato nello stesso universo, e i termini non ti tornano. 
Suppongo che con Chasm City sia uguale, credo lo leggerò in originale - oramai ci ho fatto il callo.
Con Revenger è anche peggio, i neologismi fioccano e davvero a volte non capisci di che si parla. Ad esempio, che cavolo sono i "Bauble"? letteralmente è "gingillo" o "Pallina di Natale", o "Chincaglieria", dovrebbero essere delle specie di mondi creati da non-si-sa-bene-chi e ricchi di reliquie, tesori e quant'altro. 
E ce ne sono in quantità, nel testo.
Però, ragazzi, merita parecchio. Almeno fino a pagina 120, dove sono ora.
Fedemone
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1606
MessaggioInviato: Gio 08 Mar, 2018 10:22    Oggetto:   

Il suono ricorda anche Bubble, quindi bolla. Se sono bolle con dei mondi, allora la parola ricorda le palle di neve giocattolo con dei paesaggi diorama. Una sorta di ironia.
Certo che da tradurre diviene una tortura, anche se comprendo al volo il suo senso.

Sì in Reynolds il linguaggio si evolve nel futuro e quindi non tutti i termini sono noti...
HappyCactus
Horus Horus
Messaggi: 5633
Località: Verona
MessaggioInviato: Gio 08 Mar, 2018 15:03    Oggetto:   

Sì, infatti il primo pensiero è proprio quello della bolla.
In ogni caso, sempre più convinto che Reynolds in particolare sia da leggere in originale.
Fedemone
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1606
MessaggioInviato: Ven 09 Mar, 2018 15:03    Oggetto:   

Cmq ho finito anche lo Scriba Macabro di Ligotti.
Ora, prenderò tutto di questo autore, ma le lodi sperticate, ok lo dico sottovoce, sono esagerate.
E' bravo, è un autore dello straniamento, ma Lovecraft e Poe non c'entrano una beneamata cippa.
E' un autore innamorato delle parole, più del loro senso. L'uso ossessivo del meccnaismo del sogno o di aggettivi ben poco connotativo (come "strano", che vuol dire tutto e nulla), atmosfere ritorte inloro stesse, fa di lui un autore di orrore ontologico più che di orrore cosmico. Non ci sono forze occulte che vogliono premere per entrare nella nostra quotidianità, ma è il quotidiano ad essere pregno dell'idea di un orrore. E' più l'idea di anormalità che l'anormalità stessa.
Le "trame" sono dei semplici bozzetti dove cose accadono, o non accadono, ma di per certo il confine tra reale e irreale è sempre più labile. Semplicemente perché è "l'altro" la vera realtà.

Molto vago, ripetittivo, innamorato dell'indefinito e della parola, non c'è reale angoscia o terrore. C'è una deformazione costante, irreversibile, un calarsi perpetuo in una sorta di tenebra della ragione, un essere altrove, non una vera contrapposizione.

E' un autore particolare, ma va preso con le pinze. Dovrei leggere anche lui in lingua originale.
Neil
Shrike Shrike
Messaggi: 808
MessaggioInviato: Ven 09 Mar, 2018 23:22    Oggetto:   

Finito il collasso dell'Impero di Scalzi, non certo un capolavoro ma divertente, tra Grandi Casati in lotta tra loro, monopoli commerciali,complotti e cospirazioni, nobildonne spietate e terroriste ( Nadashe Nohamapetan ) e uomini debolucci e marionette in un impero costituzionale governato da un'imperatrice che non voleva esserlo debole e priva di carisma, ma che di fronte alla catastrofe deve tirar fuori le palle........ una space opera senza battaglie spazialie con un'idea originale: il flusso una rete di wormhole NATURALI che hanno permesso la colonizzazione spaziale e la nascita dell'Impero ma che dopo qualche secolo collassano con esiti socialmente ed economicamente catastrofici. unico grosso difetto: mi sembra incredibile ma i personaggi non vengono MAI descritti fisicamente, non sappiamo se Nadashe è giovane e bella o se l'imperatrice Cardenia è obesa oppure una dea-imperatrice bellissima e regalmente gelida.   comunque consigliato.
crazy diamond
*Foffomante* *Foffomante*
Messaggi: 6212
MessaggioInviato: Mar 13 Mar, 2018 11:42    Oggetto:   

riletto per l'ennesima volta Bay City (avendo visto altered carbon ero curioso di notare le differenze)
che dire... un romanzo granitico con un protagonista granitico.
Un ottimo mix di noir e fantascienza.
Takeshi kovacs è uno dei miei personaggi preferiti e la trasposizione televisiva non gli da molta giustizia.

almeno una citazione è d'obbligo:
"Il personale, come tutti amano dire, è politico. Così se qualche uomo politico idiota, qualche giocoliere del potere, cerca di attuare politiche che danneggiano voi o i vostri cari, PRENDETELA A LIVELLO PERSONALE. Incazzatevi. La Macchina della Giustizia non vi servirà: è lenta e fredda, e appartiene a loro, hardware e software. Solo i piccoli individui soffrono per mano della Giustizia; le creature del potere ne guizzano via con una strizzata d’occhio e un sorriso. Se volete giustizia, dovrete strapparla con gli artigli. Mettetela sul piano PERSONALE. Fate tutti i danni possibili, FATE ARRIVARE IL VOSTRO MESSAGGIO. Avrete probabilità molto maggiori di essere presi sul serio la volta successiva. Di essere considerati pericolosi. E non illudetevi: essere presi sul serio, essere considerati pericolosi fa la differenza, L’UNICA differenza ai loro occhi, tra veri giocatori e piccoli individui. Coi veri giocatori sono pronti a venire a patti. I piccoli individui vengono liquidati. E ogni volta spargono sulla vostra liquidazione, sulle vostre sofferenze, sulla tortura e sulla brutale esecuzione l’estremo insulto di dire che sono soltanto affari, è solo politica, il mondo va così, la vita è dura e NON C’È NIENTE DI PERSONALE. Metteteglielo in culo. Fatene un fatto personale. 
QUELLCRIST FALCONER Cose che ormai dovrei avere imparato"



Ora ho iniziato il secondo capitolo della saga "angeli spezzati" che purtroppo non è per nulla all'altezza del primo.
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 15402
Località: Padova
MessaggioInviato: Ven 16 Mar, 2018 12:04    Oggetto:   

Certo che il Kindle è impietoso con le sue cifre: leggendoli lì, posso dire che fino al 27% il romanzo Powers della LeGuin è una grande palla.

Percentuale via via aggiornata.


Ultima modifica di Tobanis il Lun 19 Mar, 2018 10:28, modificato 1 volta in totale
Rdaneelolivaw
Shrike Shrike
Messaggi: 826
Località: Novara
MessaggioInviato: Dom 18 Mar, 2018 16:12    Oggetto:   

Della LuGuin ho letto solo "i reietti dell'altro pianeta", ma il commento sarebbe lo stesso ...

Ora sto leggendo "Leviathan il risveglio"
HappyCactus
Horus Horus
Messaggi: 5633
Località: Verona
MessaggioInviato: Lun 19 Mar, 2018 09:57    Oggetto:   

Tobanis ha scritto:
Certo che il Kindle è impietoso con le sue cifre: leggendoli lì, posso dire che fino al 24% il romanzo Powers della LeGuin è una grande palla.

Percentuale via via aggiornata.

In che senso? Parli del fatto che ti mostra la percentuale invece del n. di pagina?
Sulle edizioni inglesi c'è il numero di pagina .. e posso dire che almeno fino a pag.310 Revenger è molto interessante. Ho però la sensazione che sia il primo di una serie... (e la descrizione di Amazon non lo dice...)
HappyCactus
Horus Horus
Messaggi: 5633
Località: Verona
MessaggioInviato: Lun 19 Mar, 2018 10:12    Oggetto:   

A proposito, scopro da Amazon.com che due mesi fa è stato pubblicato il seguito di "Il prefetto" di Raynolds, "Elysium fire".
Cosa strana, su amazon.it non si vede (ma non solo quello...)
Che faccio, provo a comprare lo stesso?


https://www.amazon.com/Elysium-Fire-Inspector-Dreyfus-2-ebook/dp/B074SPVJCY/ref=la_B000APTREU_1_2?s=books&ie=UTF8&qid=1521450434&sr=1-2&refinements=p_82%3AB000APTREU
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 15402
Località: Padova
MessaggioInviato: Lun 19 Mar, 2018 10:28    Oggetto:   

HappyCactus ha scritto:
Tobanis ha scritto:
Certo che il Kindle è impietoso con le sue cifre: leggendoli lì, posso dire che fino al 24% il romanzo Powers della LeGuin è una grande palla.

Percentuale via via aggiornata.

In che senso? Parli del fatto che ti mostra la percentuale invece del n. di pagina?
Sulle edizioni inglesi c'è il numero di pagina .. e posso dire che almeno fino a pag.310 Revenger è molto interessante. Ho però la sensazione che sia il primo di una serie... (e la descrizione di Amazon non lo dice...)

Sì esatto mi dice in % a che punto sono arrivato. Ed è stranamente una edizione in inglese.
Rdaneelolivaw
Shrike Shrike
Messaggi: 826
Località: Novara
MessaggioInviato: Lun 19 Mar, 2018 11:09    Oggetto:   

Tobanis ha scritto:

Sì esatto mi dice in % a che punto sono arrivato. Ed è stranamente una edizione in inglese.

se clicchi col dito sulla percentuale cambia modalità e passa a visualizzarti o il numero di pagina o il tempo rimasto all fine capitolo. Prova.
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 15402
Località: Padova
MessaggioInviato: Lun 19 Mar, 2018 12:13    Oggetto:   

Ok ma a me va bene la %....comunque per curiosità proverò.
Nirgal
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2117
MessaggioInviato: Lun 19 Mar, 2018 12:48    Oggetto:   

HappyCactus ha scritto:
A proposito, scopro da Amazon.com che due mesi fa è stato pubblicato il seguito di "Il prefetto" di Raynolds, "Elysium fire".
Cosa strana, su amazon.it non si vede (ma non solo quello...)
Che faccio, provo a comprare lo stesso?


https://www.amazon.com/Elysium-Fire-Inspector-Dreyfus-2-ebook/dp/B074SPVJCY/ref=la_B000APTREU_1_2?s=books&ie=UTF8&qid=1521450434&sr=1-2&refinements=p_82%3AB000APTREU

Basta che cambi da com a it
https://www.amazon.it/Elysium-Fire-Inspector-Dreyfus-2-ebook/dp/B074SPVJCY/ref=la_B000APTREU_1_2?s=books&ie=UTF8&qid=1521450434&sr=1-2&refinements=p_82%3AB000APTREU
Cmq su amazon capitano cose strane con le ricerche, a me piú di una volta è capitato che non trovasse articoli presenti anche con il nome esatto.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Libri e consigli Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 637, 638, 639 ... 651, 652, 653  Successivo

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum