Il massacro dei Jedi (SPOILER)


Autore Messaggio
Micronaut
Horus Horus
Messaggi: 2636
MessaggioInviato: Ven 12 Gen, 2018 13:23    Oggetto: Il massacro dei Jedi (SPOILER)   

Ho visto che nessuno ha ancora commentato SW The Last Jedi... lungi dal voler iniziare io la discussione (però l'avete visto vero?) mi sono fatto prendere da una riflessione di come un riuscita invenzione cinematografica sia stata gradualmente massacrata dagli stessi suoi autori. Quando vedevo da bambino SW the New Hope fino al Ritorno dello Jedi, sognavo di diventare uno Jedi, cavaliere dalle capacità mistiche... poi da giovine primo colpo: in minaccia fantasma i Jedi devono i loro poteri non ad una energia mistica ma soprattutto ad esserini non precitasi tali miticondriani... poi colpo al cuore nella vendetta dei Sith dove i Jedi non ne azzaccano una, sbagliano con Anakin, sbagliano con Palpatine, Yoda pure le busca e si fanno sparare alla schiena dei soldati... insomma lo Jedi diventa sinonimo di grullo e spovedduto...  SPOILER: Last Jedi un po' lo conferma, Luke Skywalker non sembra mai diventato qualcosa di più di un principiante ed in più ha un sacco di rimorsi esistenziali, nel Ritorno dello Jedi era troppo giovane ed adesso è troppo vecchio... era veramente lui il prescelto o lo era Anakin o non era nessuno dei due? Sembra che gli autori abbiano fatto a gara a dissacrarli, adesso che non ne resta nessuno, spero almeno che sia la volta dei cavalieri Ren... cosa ne pensate?
marco1701
Morlock
Messaggi: 68
Località: Ferrara
MessaggioInviato: Sab 13 Gen, 2018 09:20    Oggetto:   

Non sono d'accordo Secondo me questo film conferisce al personaggio di Luke Skywalker molta forza, ci dimostra che ha acquisito grande conoscenza e che capisce la forza molto intimamente. nella trilogia originale ci veniva presentato come il buono perfetto, senza macchia e senza paura, quasi antipatico. In questo film scopriamo che è umano, che ha fallito, che è pieno di rimorsi, che vede la vita con cinismo e sarcasmo. Come una persona normale passa dall'ottimismo giovanile al pessimismo della mezza età, pensa di mandare tutto alla malora, finché Rey, che per certi versi ricorda molto il Luke giovane non gli riporta speranza. In fondo anche Yoda si era nascosto in attesa, con la differenza che Yoda aveva ancora fede nella forza. Il prescelto, come i midiclorian sono una assurdità introdotta nei tre episodi prequel, la forza compone tutte le forme viventi e tende spontaneamente dell'equilibrio: la troppa sicurezza e spavalderia ha portato ad avere Vader e l'imperatore, per equilibrare sono rimasti Kenobi, Yoda e poi Luke,  restato solo, sono sorti prima Snoke e poi kaylo, isolatosi Luke è comparsa Rey, morti Luke è Snok ora l'equilibrio è raggiunto da una pare kaylo e dall'altra Rey... vedremo cosa succederà, tanto potente la luce tanto potente l'oscurità.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Star Wars Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum