Cosa state leggendo? Perché? Cosa avete comprato? Perché?


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 99, 100, 101
Autore Messaggio
Neil
Krell Krell
Messaggi: 752
MessaggioInviato: Mar 25 Lug, 2017 18:53    Oggetto:   

Empress,  storia dell'Imperatrice Emporia in fuga con i tre figli dal marito violento, l'Imperatore Morax che finirà per uccidere in un violento duello. di Mark Millar. Buon fumetto d'avventura spaziale, non particolarmente originale il design di  razze aliene,astronavi,armature  e armi. Assai originale l'ambientazione.....l'opera è ambientata............... 65 milioni di anni fa all'epoca dei dinosauri ne immagina che prima dell'avvento dell'umanità una civiltà incredibilmente più avanzata abbia popolato la Terra.
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24601
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Lun 31 Lug, 2017 16:02    Oggetto:   

in biblioteca mi son trovato davanti ad un fumetto scritto da nientemeno che margaret atwood - "angel catbird" - per cui mi son sentito in dovere di leggerlo. gran delusione, però. mi sa che farebbe meglio a rimanere nel mondo dei racconti scritti, non quelli disegnati.

lei stessa, nella prefazione, dice di essersi rifatta ai fumetti che degli anni '50 e '60, quando era ben accetta una certa ingenuità di fondo, ma onestamente non funziona più molto al giorno d'oggi, anche perché c'è un limite alla sconsideratezza. il fatto che le manchi l'esperienza di scrivere racconti per fumetti è fin troppo evidente sin dalle prime tavole.
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24601
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Gio 10 Ago, 2017 13:51    Oggetto:   

in vacanza in canada, senza farlo apposta, mi sono comprato un albo scritto da brian k. vaughan intitolato "we stand on guard", che narra di una guerra futura fra appunto il canada e gli stati uniti. un volume unico, ben scritto e disegnato, con tanti cliffhanger come è normale con vaughan al timone.

il finale è un po' affrettato, ma nel complesso molto consigliabile.
Antha
Horus Horus
Messaggi: 5171
MessaggioInviato: Gio 14 Set, 2017 16:00    Oggetto:   

Ho letto i tre volumi di "Providence", di Alan Moore e disegni di Jacen Burrows (belli).
L'opera presenta un doppio livello: grafico/fumettistico (per intenderci) e scritto (molte pagine di riflessioni del protagonista, fatte a posteriori con riferimento agli accadimenti, onirici e reali, accaduti).
Il primo volume mi è piaciuto molto, il secondo così così, il terzo non mi è piaciuto.
Ma devo ancora ben metabolizzare.
P.S.
Qualche tempo fa avevo letto il il Neonomicon, sempre di Moore, che si allaccia a quanto sopra.
Antha
Horus Horus
Messaggi: 5171
MessaggioInviato: Lun 09 Ott, 2017 16:49    Oggetto:   

Dopo parecchi mesi che avevo letto il secondo, mi sono procurato il terzo ("Nel sangue") nochè definito ultimo capitolo della saga "Feral".
Che fosse l'ultimo era sbandierato in vari siti (compreso il cugino horror magazine); peccato che sia l'ultimo sto par de marroni!
Oltre a ciò non è che la sceneggiatura di David Lapham in questo numero mi abbia entusiasmato.
Siamo al solito esclation di complottismo (sorretto da disegni splatter, alla lunga monotomi, del buon Gabriel Andrade). Qui credono di aver trovato la grande novità mettendo i licantropi al centro...
Sconsigiato
Fedemone
Asgard Asgard
Messaggi: 1416
MessaggioInviato: Mar 10 Ott, 2017 10:56    Oggetto:   

Antha ha scritto:
Ho letto i tre volumi di "Providence", di Alan Moore e disegni di Jacen Burrows (belli).
L'opera presenta un doppio livello: grafico/fumettistico (per intenderci) e scritto (molte pagine di riflessioni del protagonista, fatte a posteriori con riferimento agli accadimenti, onirici e reali, accaduti).
Il primo volume mi è piaciuto molto, il secondo così così, il terzo non mi è piaciuto.
Ma devo ancora ben metabolizzare.
P.S.
Qualche tempo fa avevo letto il il Neonomicon, sempre di Moore, che si allaccia a quanto sopra.

baf baf baf, ho il terzo volume che non posso leggere perché non trovo i primi due... ancora baf
Antha
Horus Horus
Messaggi: 5171
MessaggioInviato: Mar 10 Ott, 2017 13:16    Oggetto:   

Ne approfitto di quanto scritto da Fedemone per rassegnare le mie indignazioni su certe serie (e, per quanto ovvio, dal consueto uso dei vocaboli della lingua italiana).
Vero che prima di approcciare un "conclusivo" è opportuno leggersi quanto precede.
Purtroppo, a mio avviso, altrettanto vero che in diverse occasioni quanto conclude lascia l'amaro in bocca. Poco sopra parlavo di Ferals (che ancora faccio fatica a credere che nessuno, ma dico nessuno, abbia mai scritto che lasciava il tutto in sospeso... cosa che ritengo financo poco corretta), ma aggiungo all'elenco, la neo decantata serie di "Aliens defiance".
Non so chi abbia avuto occasione di leggersi i sei numeri usciti, ma a dispetto del buon ritmo e delle discrete trovate dei primi 5 numeri (e abbiate pazienza se non vado oltre il buono e il discreto, perchè neppure troppo sotto, ci ho comunque anche trovato parecchio di ripetitivo)... il presunto numero finale (che ovviamente finale non è), mi è parso una ciofeca colossale.
P.S.
Per la tranquillità di Fedemone aggiungo che non è il caso di Providence. L'ultimo è davvero ultimativo (l'altra storia che citavo: "Neocomicon", segue un filo differente (?), (in generale) con differenti personaggi (?) e soprattutto cronologicamente (?)si dipana in epoca molto successiva... (?) rispetto a Providence.

....(?)... ma il tempo scandito dai Grandi Antichi è quello che scandiamo noi? (?)
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Fumetti di fantascienza Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... 99, 100, 101

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum