Orphan Black


Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6
Autore Messaggio
HappyCactus
Horus Horus
Messaggi: 4909
Località: Verona
MessaggioInviato: Lun 19 Set, 2016 14:55    Oggetto:   

Sono bloccato a metà del primo episodio della terza stagione.
Mi sta andando in noia.
Qualcuno mi convince a non desistere?
l'Anto
del Consiglio dei Grigi del Consiglio dei Grigi
Messaggi: 14944
Località: tra i fiumi
MessaggioInviato: Lun 19 Set, 2016 23:34    Oggetto:   

http://www.ew.com/article/2016/09/19/tatiana-maslany-emmys-facebook-twitter
vonblubba
Agguantatore a strisce
Messaggi: 17
MessaggioInviato: Gio 20 Ott, 2016 10:20    Oggetto:   

Anch'io ho avuto un blocco a metà della terza stagione. Pausa di parecchi mesi, quindi non mi ricordavo più una mazza della trama, che è parecchio intricata. 
Poi 10 giorni fa l'ho ripreso e mi son bevuto la 3a e 4a stagione tutta d'un fiato. No-spoilers ahead. 

L'unica cosa che mi convince poco della serie è il continuo tirar fuori dei "deus ex machina" a cui dar la colpa di tutto ciò che accade, solo per scoprire che in realtà al di sopra ce n'è un altro, più potente  e misterioso, e via così a oltranza. E' un trucchetto di Lost-iana memoria che francamente mi piace poco.

Nella 4a stagione il problema in parte si ripresenta, ma prendendo una piega che decisamente non mi aspettavo. L'impressione è che abbiano finalmente deciso dove vogliono andare a parare con tutto il catafalco, bello ma forse un po' traballante, che han messo in piedi fin qui. Quindi si, secondo me vale la pena di continuare. 
Davide Siccardi
Horus Horus
Messaggi: 5487
MessaggioInviato: Dom 17 Set, 2017 22:59    Oggetto:   

Be' bello.
I difetti si perdono nei pregi.
La qualita' migliore della serie e' nell' uscire dal pantano tutte le volte che la trama va a standardizzarsi o a rendersi troppo prevedibile.
C'e' qualcosa che si perde per strada (ad esempio il padre di Kira che appare e scompare senza molto senso dalla serie, ma ci sarebbero altre cose cosi'), c'e' un po' di ambiguita' nel sospeso tra identita' "naturale" e condizionamento culturale, pero' l' evoluzione dei rapporti tra i personaggi e' fluida, il finale e' decisamente soddisfacente e l' aspetto migliore della serie si manifesta nel lungo finale: il ritorno alle difficolta' di relazione e sopravvivenza dei protagonisti in condizioni normali.

Ad ogni modo gia' detto e ridetto: Tatiana Maslany e' monumetale e senza di lei la serie sarebbe stato un pasticcio.
Non e' solo brava nell' interpretare i diversi ruoli (ed e' brava in tutti i ruoli), e' bravissima nel confondere lo spettatore quando compaiono due o piu' cloni nella stessa sequenza (ingannandolo al punto da fargli dimenticare che sono tutti personaggi interpretati dalla stessa attrice e non persone diverse) ed e' straordinaria nel riuscire a far interagire in maniera invisibile diverse interpratazioni nella stessa sequenza.

Un conto e' giocare la carta dell' esagerazione e della maschera caricaturale per mettere in mostra, ad esempio, variazioni di personalita'; molto piu' difficile essere cosi' bravi da farci dimenticare che i personaggi sullo schermo sono recitati e recitati dalla stessa attrice.

Un mito.
ziopippi
Horus Horus
Messaggi: 2679
Località: Salerno
MessaggioInviato: Lun 18 Set, 2017 17:30    Oggetto:   

Davide Siccardi ha scritto:
Be' bello.
I difetti si perdono nei pregi.
La qualita' migliore della serie e' nell' uscire dal pantano tutte le volte che la trama va a standardizzarsi o a rendersi troppo prevedibile.
C'e' qualcosa che si perde per strada (ad esempio il padre di Kira che appare e scompare senza molto senso dalla serie, ma ci sarebbero altre cose cosi'), c'e' un po' di ambiguita' nel sospeso tra identita' "naturale" e condizionamento culturale, pero' l' evoluzione dei rapporti tra i personaggi e' fluida, il finale e' decisamente soddisfacente e l' aspetto migliore della serie si manifesta nel lungo finale: il ritorno alle difficolta' di relazione e sopravvivenza dei protagonisti in condizioni normali.

Ad ogni modo gia' detto e ridetto: Tatiana Maslany e' monumetale e senza di lei la serie sarebbe stato un pasticcio.
Non e' solo brava nell' interpretare i diversi ruoli (ed e' brava in tutti i ruoli), e' bravissima nel confondere lo spettatore quando compaiono due o piu' cloni nella stessa sequenza (ingannandolo al punto da fargli dimenticare che sono tutti personaggi interpretati dalla stessa attrice e non persone diverse) ed e' straordinaria nel riuscire a far interagire in maniera invisibile diverse interpratazioni nella stessa sequenza.

Un conto e' giocare la carta dell' esagerazione e della maschera caricaturale per mettere in mostra, ad esempio, variazioni di personalita'; molto piu' difficile essere cosi' bravi da farci dimenticare che i personaggi sullo schermo sono recitati e recitati dalla stessa attrice.

Un mito.

quoto tutto, anche le virgole
Utente rimosso 59e9d8ad30618
Blobel Blobel
Messaggi: 181
MessaggioInviato: Gio 21 Set, 2017 20:24    Oggetto:   

anche io, è riuscita a costruire personalità profonde e complesse, compresi, vezzi, tic, movenze, quando ballano insieme ballano tutte in modo diverso....
HappyCactus
Horus Horus
Messaggi: 4909
Località: Verona
MessaggioInviato: Gio 28 Set, 2017 09:46    Oggetto:   

E' passato un anno e sono ancora fermo lì.
Prima o poi mi deciderò a riprenderla...
jonny lexington
Genio del Male Genio del Male
Messaggi: 24575
Località: Quasi polare
MessaggioInviato: Dom 01 Ott, 2017 15:36    Oggetto:   

Davide Siccardi ha scritto:
Non e' solo brava nell' interpretare i diversi ruoli (ed e' brava in tutti i ruoli), e' bravissima nel confondere lo spettatore quando compaiono due o piu' cloni nella stessa sequenza (ingannandolo al punto da fargli dimenticare che sono tutti personaggi interpretati dalla stessa attrice e non persone diverse) ed e' straordinaria nel riuscire a far interagire in maniera invisibile diverse interpratazioni nella stessa sequenza.

la cosa che forse ho trovato più impressionante è quando, in quelle due o tre occasioni in cui s'è trovata a tover interpretare uno dei cloni che fa finta di essere un altro clone, la cosa era credibilissima: da spettatore si capiva benissimo che era sarah che fingeva di essere alison. in pratica una doppia finzione, entrambe riuscitissime. da spellarsi le mani.
Shocked
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a SF in TV Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum