Lo chiamavano Jeeg Robot


Autore Messaggio
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 14619
Località: Padova
MessaggioInviato: Mer 21 Giu, 2017 10:25    Oggetto: Lo chiamavano Jeeg Robot   

Boh, io la discussione l'ho cercata, con "Jeeg", con "Jeeg Robot", con "Marinelli", "Santamaria"...non trovo nulla, possibile?



Film romano di fantascienza. Perché non italiano? Perché è ambientato a Roma, perché tutti o quasi parlano dialetto, e io per un buon 40% delle battute non ho capito granchè. Peccato, perché senza questo difetto (ma potevo mettere i sottotitoli, penso) e un paio di ingenuità (vedi la bomba delle bombe, che poi dallo scoppio pare più un petardo) io avrei dato anche 8. Perché il film è molto carino, è addirittura divertente l’idea che il tipo acquisti una superforza dopo un bagno nel Tevere, che deve essere inquinato assai (ma pure bidoni radioattivi? Magari ci sta). Bravissimi Santamaria e Marinelli (come sempre, peraltro), che non posso dire reggono il film perché sarebbe ingiusto verso tutti gli altri, dato che il cast è notevole, e pure la protagonista è molto brava, nelle sue prossime prove sarà da capire meglio se recitava o se è proprio così (non nel senso….chi l’ha visto, mi capisce); magari con un cambio di registro per meglio capire le potenzialità. Bel film, ben costruito, lineare, magari non originale ma che prende molto, e si vede tutto d’un fiato, senza pause. Anche coraggioso, se vogliamo, dato che fare SF in Italia è una bella scommessa. Qua vinta alla grande, dato che non solo è andato abbastanza bene al botteghino, ma ha fatto strage di premi “de noaltri”.
il_Cimpy_spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 6703
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Mer 21 Giu, 2017 21:04    Oggetto:   

Dài, non era romanesco stretto: si orecchiava parecchio...
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 14619
Località: Padova
MessaggioInviato: Gio 22 Giu, 2017 10:48    Oggetto:   

A boh per me era stretto, a volte capivo, ma a volte non ci capivo nulla.
ziopippi
Horus Horus
Messaggi: 2677
Località: Salerno
MessaggioInviato: Gio 22 Giu, 2017 11:49    Oggetto:   

bel film e ottime interpretazioni

la protagonista (non ricordo il nome) era praticamente al primo film, l'aver vinto (seconde me meritatamente) il premio come miglior attrice italiana non è andato giu a molti critici un pochino snob, perchè la ragazza veniva direttamente dal Grande Fratello... mi ritrovai in una discussione su un forum con uno di questi critici e ci litigai non poco
Micronaut
Horus Horus
Messaggi: 2597
MessaggioInviato: Gio 22 Giu, 2017 14:34    Oggetto:   

Io avrei dato l'Oscar a Ilenia Pastorelli, che poverina subisce da tutti compreso Jeeg, avrebbe meritato lei di diventare una superoina...

Mainetti ha ricevuto molte critiche positive, però vado contro, a me è sembrato un po' sopravvalutato.
sayhem
Ameboide amorfo
Messaggi: 4
MessaggioInviato: Gio 27 Lug, 2017 12:33    Oggetto:   

Piaciuto moltissimo, effettivamente un po' sopravvalutato ma credo dipenda dal fatto che ha fatto notizia di per sè: non usciva un film di questo tipo - quanto sia "di genere" lo lascio decidere ad altri... - in Italia da molti, troppi anni. Difetti ne ha ma sono difetti da cinematografia di genere, li troveremmo comunque; il dubbio è che resti un "unicum", a questo punto.
Antha
Horus Horus
Messaggi: 5153
MessaggioInviato: Ven 28 Lug, 2017 17:46    Oggetto:   

Bel film: semplice, originale e ottimamente interpretato. Visto e rivisto con piacere.
P.s.
Benvenuto a Sayhem
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Cinema Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum