predestination


Vai a pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
Brawne Lamia
Trifide Trifide
Messaggi: 203
Località: Black Mesa
MessaggioInviato: Gio 03 Set, 2015 13:55    Oggetto:   

Micronaut ha scritto:
SPOILER:
Richiede comunque una grande sospensione di credulità, se io tornavo indietro nel tempo e vedevo me stesso donna scappavo, altro che farci un figlio...

Io lo trovo credibile.
SPOILER
Il/la protagonista è innamorato/a di se stesso/a, si ritiene migliore di tutti gli zombie che popolano il mondo.
Comunque, gran film, voglio rivederlo!
l'Anto
del Consiglio dei Grigi del Consiglio dei Grigi
Messaggi: 14958
Località: tra i fiumi
MessaggioInviato: Gio 03 Set, 2015 16:12    Oggetto:   

_Kaos_ ha scritto:
l'Anto ha scritto:
Avrei anche gradito che l'operazione che la trasforma in uomo fosse stata una libera scelta di Jane e non una cosa ineluttabile. La tematica è molto attuale, e solo da pochi anni si sta pensando che forse non è il caso di trasformare in femmine tutti i neonati androgini. Heinlein a quei tempi non si preoccupava molto dei risvolti psicologici del cambiamento di sesso.

Hai mai letto Angela Carter "The Passion of New Eve"?

no. Consigli di farlo?
_Kaos_
Horus Horus
Messaggi: 6183
MessaggioInviato: Gio 03 Set, 2015 19:59    Oggetto:   

Se ti piace il tema...io l'ho letto quando non sapevo bene l'inglese, in inglese solamente perché non lo trovavo in italiano.
l'Anto
del Consiglio dei Grigi del Consiglio dei Grigi
Messaggi: 14958
Località: tra i fiumi
MessaggioInviato: Gio 03 Set, 2015 21:06    Oggetto:   

_Kaos_ ha scritto:
Se ti piace il tema...io l'ho letto quando non sapevo bene l'inglese, in inglese solamente perché non lo trovavo in italiano.

ho guardato le recensioni, temo che sia un po' troppo dark per le mie emozioni attuali.
_Kaos_
Horus Horus
Messaggi: 6183
MessaggioInviato: Ven 04 Set, 2015 10:57    Oggetto:   

Bhe...non è certo una gentile avventura, certo. Rimandalo...
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 14796
Località: Padova
MessaggioInviato: Gio 13 Apr, 2017 15:20    Oggetto:   

Da un racconto di Heinlein degli anni ’50, questo film porta alle estreme conseguenze i paradossi e le possibilità dei viaggi nel tempo. Non so se tutto funziona o se ci sono errori di logica, e comunque non si può svelare quanto accade, ma non credo che altrove ci si sia spinti così oltre, con le possibilità dei viaggi temporali.
In definitiva, questo agente incontra questa donna al bar (che sia donna si vede, dai). Lei racconta per una lunga (troppo lunga) ora tutta la sua vita, piuttosto notevole; quindi nell’ultima mezz’ora tutto decolla e accelera, per il bel finale che spiega molte cose ma forse non tutte. Protagonisti Ethan Hawke e tale Sarah Snook, brava ma forse inadatta a sorreggere gran parte del film. Film a cui darò un 6/7, perché non è male ma è veramente troppo sbilanciato, anche se la (lunga) prima parte è necessaria. Costi penso minimi (ci sono solo alcuni begli effetti speciali, e basta, per gran parte è una chiacchierata in interni), incassi minimi pure loro, questo film se lo sono filato in pochissimi.
Davide Siccardi
Horus Horus
Messaggi: 5540
MessaggioInviato: Gio 13 Apr, 2017 16:22    Oggetto:   

Tobanis ha scritto:
Da un racconto di Heinlein degli anni ’50, questo film porta alle estreme conseguenze i paradossi e le possibilità dei viaggi nel tempo. Non so se tutto funziona o se ci sono errori di logica, e comunque non si può svelare quanto accade, ma non credo che altrove ci si sia spinti così oltre, con le possibilità dei viaggi temporali.

Il racconto e' considerato uno dei pochissimi casi di storia sui viaggi nel tempo privo di falle logiche.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Cinema Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum