La definizione di Fantascienza di Asimov. Come ritrovarla?


Autore Messaggio
Carlo Busi 2
Ameboide amorfo
Messaggi: 1
MessaggioInviato: Ven 17 Feb, 2017 14:17    Oggetto: La definizione di Fantascienza di Asimov. Come ritrovarla?   

Asimov fece questa bella definizione di cos'è e sopratutto cosa non è la fantascienza enon riesco a ritrovarla.

Diceva, tra l'altro che una storia deve avere un buon motivo per essere ambientata nel futuro: che se posta nel presente o nel passato funziona lo stesso, senza perdere niente di significativo, bè allora è fasulla.
Che usare in un racconto l'energia "X" o il raggio "Y" senza uno straccio di verosimiglianza scientifica corrisponde all'usare come colpevole un maggiordomo in un giallo.
Cose così, spassose e serie come solo lui sapeva fare. Purtroppo per me non riesco a trovare questo scritto (articolo? saggio? intervista) da nessuna parte, il nostro buon Isaac ha scritto tantissimo. Allora mi appello a voi appassionati, mettete all'opera il vostro cervello positronico e ricordate: dove posso reperire questa definizione? 

Grazie a tutti,
Carlo
Davide Siccardi
Horus Horus
Messaggi: 5487
MessaggioInviato: Ven 17 Feb, 2017 18:09    Oggetto:   

non e' quella che cerchi te, credo, ma qui https://strategieevolutive.wordpress.com/2010/08/28/cose-la-fantascienza/ ho trovato questa "La fantascienza [sociale] è quel settore della letteratura che si preoccupa dell’impatto del progresso scientifico sugli esseri umani.”

La piu' simpatica e' quella di Spinrad "e' fantascienza cio' che viene pubblicato come fantascienza" ma in realta' centrano bene la questione Benford e Amis "“La fantascienza è unmodo controllato per pensare e sognare il futuro. Una integrazione dell’umore e dell’atteggiamento della scienza (l’universo oggettivo) con le speranze e le paure che sorgono dall’inconscio. Tutto ciò che riesce a metere sottosopra te ed il tuocontesto sociale, il te sociale.Incubi e visioni, sempre delineati dall’appena possibile.” " quella classe di narrativa in prosa che tratta di una situazione che non potrebbe verificarsi nel mondo che conosciamo, ma che viene ipotizzata sulla base di qualche innovazione nella scienza o nella tecnologia, o in una pseudoscienza o pseudotecnologia, di origine umana o extraterrestre" sempre un po' cervellotico suvin
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Fantascienza in generale Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum