EmDrive


Autore Messaggio
senji
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2489
Località: toscana
MessaggioInviato: Gio 24 Nov, 2016 19:24    Oggetto: EmDrive   

Non so se questa notizia era già stata commentata, emdrive ... beh, pur con tutti i se e ma mi sembra molto interessante... 
Exclamation 
il_Cimpy_spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 6798
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Gio 24 Nov, 2016 19:49    Oggetto:   

A me invece pare una corazzata Potëmkin pazzesca.
Entro quanto dici che vedremo?
Utente rimosso 59e9d8ad30618
Blobel Blobel
Messaggi: 180
MessaggioInviato: Gio 24 Nov, 2016 19:58    Oggetto:   

Mah... ne avevo già sentito parlare in un paio di occasioni, il fatto è che per funzionare pare che debba violare leggi fisiche certe oppure presupporne di sconosciute, due campanelli di allarme piuttosto sonori...
Nirgal
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1752
MessaggioInviato: Gio 24 Nov, 2016 22:03    Oggetto:   

Beh, il "problema" con la notizia è che vengono forniti dati di un esperimento della NASA, il che rende la notizia degna di una certa attenzione.
Riguardo al fatto di presupporre nuove leggi fisiche mi pare una cosa non preoccupante, in fin dei conti presumere di avere una comprensione totale della realtà fisica mi pare abbastanza presuntuoso.
Quindi vediamo cosa ne uscirà, poi magari ci sono dei neutrini di mezzo Very Happy
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5856
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Ven 25 Nov, 2016 07:20    Oggetto:   

Nirgal ha scritto:
Beh, il "problema" con la notizia è che vengono forniti dati di un esperimento della NASA, il che rende la notizia degna di una certa attenzione.
Riguardo al fatto di presupporre nuove leggi fisiche mi pare una cosa non preoccupante, in fin dei conti presumere di avere una comprensione totale della realtà fisica mi pare abbastanza presuntuoso.
Quindi vediamo cosa ne uscirà, poi magari ci sono dei neutrini di mezzo Very Happy

I "dati della NASA" hanno il problema di non essere stati forniti dalla NASA, ma dagli stessi tipi dell'emdrive.

Cosa un tantino sospetta. Ninja
orcolat
Vorlon Vorlon
Messaggi: 986
MessaggioInviato: Ven 25 Nov, 2016 08:32    Oggetto:   

Sono un po' stupito dal modo in cui è scritto l'articolo...credevo che la divulgazione del National Geographic fosse un filino più competente rispetto al "sentito dire" "potrebbe..." e via dicendo.

Poi
- la prima delle sorgenti di errore di cui parlano sono proprio correnti d'aria che provochino la forza risultante
- la seconda e la terza interferenze in radiofrequenza o magnetiche con l'ambiente circostante
- poi effetti termici delle componenti del pendolo di torsione, vibrazioni, elettrostatica, residi di vaporizzazione, spinta radiativa e difficoltà a disaccoppiare la lettura della spinta dagli effetti termici

Insomma, c'è un po' di tutto. Ne hanno di errori sistematici di sistemare e sistemi di isolamento da mettere in piedi per verificare quanto fatto.
Se vi guardate la figura 19 dell'articolo potete farvi un'idea della reale incertezza nella misura (e oltretutto vedo sempre la solita retta che passa per un nugolo di punti, è una cosa che non digerirò mai, sempre in cerca di risposte lineari...).

Tendo a pensarla come il Cimpy.

[sempre felice di vedermi smentito](TM)
Nirgal
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1752
MessaggioInviato: Ven 25 Nov, 2016 15:11    Oggetto:   

L.MCH ha scritto:
Nirgal ha scritto:
Beh, il "problema" con la notizia è che vengono forniti dati di un esperimento della NASA, il che rende la notizia degna di una certa attenzione.
Riguardo al fatto di presupporre nuove leggi fisiche mi pare una cosa non preoccupante, in fin dei conti presumere di avere una comprensione totale della realtà fisica mi pare abbastanza presuntuoso.
Quindi vediamo cosa ne uscirà, poi magari ci sono dei neutrini di mezzo Very Happy

I "dati della NASA" hanno il problema di non essere stati forniti dalla NASA, ma dagli stessi tipi dell'emdrive.

Ma i tipi dell' EMDrive sono la NASA  (Advanced Propulsion Physics Research Laboratory della NASA, o più familiarmente Eagleworks)

Hanno poi pubblicato i dati dell'esperimento perché possano essere verificati da altri (probabilmente nella speranza che qualcuno ci capisca qualcosa) e le verifiche hanno stabilito che i metodi utilizzati erano corretti.
Da notare che hanno anche fornito 9 possibili tipi di errore che potrebbero essere la "causa" del presunto funzionamento; quindi mi pare che per lo meno vi sia una serietà nella ricerca.

Poi ovviamente va presa per quello che è cioè un esperimento da verificare.

E visto che qui si parla di fantascienza ... speculando:
Per quel che ne so l'esistenza del multiverso viene spiegata con l'impossibilità della forza di gravità di essere così debole nel nostro universo/dimensione.
Per analogia per non violare la 3° legge di Newton sarebbe sufficiente considerare che quello che viene emesso da questo motore non sia emesso in questa dimensione.
L.MCH
Horus Horus
Messaggi: 5856
Località: non pervenuta
MessaggioInviato: Sab 26 Nov, 2016 01:53    Oggetto:   

Nirgal ha scritto:
L.MCH ha scritto:
Nirgal ha scritto:
Beh, il "problema" con la notizia è che vengono forniti dati di un esperimento della NASA, il che rende la notizia degna di una certa attenzione.
Riguardo al fatto di presupporre nuove leggi fisiche mi pare una cosa non preoccupante, in fin dei conti presumere di avere una comprensione totale della realtà fisica mi pare abbastanza presuntuoso.
Quindi vediamo cosa ne uscirà, poi magari ci sono dei neutrini di mezzo Very Happy

I "dati della NASA" hanno il problema di non essere stati forniti dalla NASA, ma dagli stessi tipi dell'emdrive.

Ma i tipi dell' EMDrive sono la NASA  (Advanced Propulsion Physics Research Laboratory della NASA, o più familiarmente Eagleworks)

Non è proprio roba "loro"  gli Eagleworks hanno solo fatto dei test sull'EMDrive costruito secondo il progetto di Roger Shawyer e sul Canane drive di Guido Fetta.
Ed i primi leak sui risultati ottenuti non erano stati rilasciati da Eagleworks.
senji
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2489
Località: toscana
MessaggioInviato: Dom 04 Dic, 2016 19:39    Oggetto:   

Beh a parte l'ovvio riscontro di possibilità future questa notizia mi ha colpito perchè io nella mia fantasia fantascentosa (...sigh...) avevo immaginato un sistema di propulsione subluce molto simile a questo emdrive... 
... chissà...
il_Cimpy_spinoso
Babbano in Incognito Babbano in Incognito
Messaggi: 6798
Località: Ovunque
MessaggioInviato: Lun 05 Dic, 2016 06:40    Oggetto:   

A me invece piaceva il tipo che era in grado di svoltare dietro gli angoli e con ciò percorreva distanze incredibili con un solo passo.

Mica per questo mi aspetto che succeda davvero, pure che (qualcuno al)la NASA ci provasse.
Paolo7
Horus Horus
Messaggi: 3248
MessaggioInviato: Sab 17 Dic, 2016 14:22    Oggetto:   

http://www.queryonline.it/2016/12/17/limpossibile-em-drive/

Bell'articolo di Gianni Comoretto ...e le perplessità restano.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Tecnologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum