Automata


Vai a pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
fight_club
Dalek Dalek
Messaggi: 481
MessaggioInviato: Sab 07 Mar, 2015 12:52    Oggetto:   

Nirgal ha scritto:
per la trama direi che potresti vederlo come un misto tra un blade runner (trama iniziale) ...


la moglie del protagonista si chiama "Rachel", se non è un rimando a Blade Runner non so cosa altro possa essere...
- dicono che quando si muore si vede una luce, secondo te cos'è ?
- probabilmente è il diavolo con una torcia, lui sì che esiste
HAL 9000
Trifide Trifide
Messaggi: 240
MessaggioInviato: Ven 13 Mar, 2015 17:53    Oggetto:   

Visto. "Automata" è passabile direi, ma nient'altro. Una sufficienza raggiunta proprio perché mi piace il soggetto dell'intelligenza artificiale.
La prima metà è migliore, e poteva portare anche a un film più riuscito, mentre la seconda è più prevedibile, quasi banale nei suoi sviluppi, con la componente fantascientifica a fare poco più che da sfondo.

Se devo confrontarlo con altri film minori sull'intelligenza artificiale, gli preferisco lo spagnolo Eva uscito nel 2011, anche senza l'ambientazione desertica/postapocalittica.
Pecoraelettrica
Hoka
Messaggi: 48
MessaggioInviato: Gio 19 Mar, 2015 18:02    Oggetto:   

sinceramente non è bellissimo come film ma neanche brutto... melanie griffith è messa peggio degli androidi accartocciati e Banderas non recita male ma sono troppo abituato a vederlo con Rosita e mentre prepara gli "inzupposi" Laughing ciò mi ha condizionato la visione del film Crying or Very sad
Tobanis
Antinano Antinano
Messaggi: 14796
Località: Padova
MessaggioInviato: Mer 02 Mar, 2016 17:42    Oggetto:   

Questo film ha evidenti difetti, un gran numero di difetti; eppure non lo butterei via, come tentativo. Una prova non riuscita ma che ha anche buone cose, nel mentre.
Siamo in un prossimo futuro in cui l’umanità è quasi estinta; Banderas (molto in palla) è un dipendente di una azienda che ha costruito questi robot, che hanno l’obbligo di servire gli umani e a cui non possono far loro del male; robot che non possono autoripararsi. Gli capita di investigare su alcuni strani casi capitati a queste intelligenze artificiali. Ecco, se a qualcuno viene subito in mente Blade Runner, è chiaro che questo è il suo figliocco molto minore e molto inferiore, rispetto al vecchio capolavoro. Tutto, qua, è inferiore; pure, alcuni momenti sono riusciti bene, mentre altri, va detto, sono pericolosamente vicini al ridicolo involontario. Produzione spagnola coraggiosa; il film è comunque ben fatto negli effetti e si segue volentieri. Il suo voto sarebbe un 6, anche un 5/6 o giù di lì; io darò un voto che non merita (sette) perché rimane un bel tentativo apprezzabile.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Commenti sulle recensioni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum