Caprica... ovvero i prequel, croce e delizia


Autore Messaggio
psicostorico
Cylon Cylon
Messaggi: 252
MessaggioInviato: Mer 30 Nov, 2011 15:06    Oggetto: Caprica... ovvero i prequel, croce e delizia   

Ho appena terminato di rivedere Caprica. Di nuovo, non mi è piaciuta.
Non ho però intenzione di discutere se sia in sé una buona serie o no... mi interessa invece soffermarmi su un particolare aspetto, cioè il senso che dovrebbe avere un prequel. ( Non so se l'argomento sia già stato discusso, ma non ho il tempo di spulciare tutto il forum per verificare. )

Dunque, io penso questo: se gli autori vogliono produrre "qualcosa di completamente diverso", che creino qualcosa di completamente diverso ! Ossia, lascino perdere l'idea del prequel e creino una serie completamente nuova...

Per spiegarmi meglio, faccio notare la differenza tra uno spin-off come Deep Space Nine e un prequel come Caprica.
DS9 inserisce un nuovo scenario nell'universo di Star Trek; chi non ne apprezza il tono e la diversità di impostazione può tranquillamente ignorarla, far conto che non esista, tagliarla fuori dal proprio universo preferito, senza alcun rimpianto.
Caprica invece, in quanto prequel, sviluppa uno scenario già indicato in BSG come premessa: significa che costituisce un capitolo che va a formare una saga con la serie madre, e che pertanto dovrebbe essere unito ad essa da una continuità convincente...
Intendiamoci: non parlo di una "continuity" di citazioni e accadimenti più o meno insignificanti, alla quale sono del tutto indifferente; alludo ad una saldatura di tematiche e di stile tra le due serie, un' affinità che dia la percezione di un forte legame tra esse.
Questo tipo di continuità io non l'ho vista. Come prequel, Caprica mi sembra un ibrido, pieno zeppo di cose fuori posto... i suoi riferimenti a BSG mi suonano posticci: la mia impressione è che sia stata concepita come qualcosa che nulla avesse a che fare con BSG, e che solo in un secondo momento sia stata adattata per essere un suo prequel...
Ora, vero è che - per fortuna - Battlestar Galactica è una serie del tutto compiuta e autosufficiente, e che tutto sommato ci si può dimenticare senza problemi di Caprica. Resta però il fatto che quello scenario della creazione dei Cylon era potenzialmente interessante da sviluppare, e ora è purtroppo "bruciato".
Per cui torno a chiedermi: autori in vena di sperimentazione non farebbero meglio a cimentarsi con qualcosa di totalmente originale, lasciando perdere i prequel ?

Questa è la mia personalissima opinione. Mi piacerebbe conoscere le vostre.
"Il pedone è il pezzo più importante della scacchiera. Per un pedone."
- Asimov, Destinazione cervello
Requiem Solitario
Time Lord Time Lord
Messaggi: 2166
MessaggioInviato: Mer 30 Nov, 2011 16:00    Oggetto:   

Io la penso come te su Caprica, mi sono sforzato con tutto me stesso di guardarla ma ho desistito dopo le primissime puntate. Troppo "dramma adolescenziale" e toppo poche astronavi per i miei gusti.

In generale sono contro l'idea dei prequel e decisamente ODIO l'idea dei reboot. L'unico prequel che veramente ha aggiunto valore ad una saga che mi viene in mente sono i due libri antecedenti al Ciclo della Fondazione di Asimov (Fondazione Anno Zero e Preludio alla Fondazione mi sembra).
Purtroppo da qualche anno a questa parte il reboot sembra sia diventata una regola, abusata, di un mercato che non ha più idee nuove. Anzi peggio, spesso è l'ultima carta di un franchise prima del suo sospiro finale, come se i produttori ne volessero spremere fino alla più piccola goccia di antica gloria. Tristezza.
"Se guardi il cielo e fissi una stella, se senti dei brividi sotto la pelle, non coprirti, non cercare calore, non è freddo ma è solo amore." (Kahlil Gibran)
psicostorico
Cylon Cylon
Messaggi: 252
MessaggioInviato: Gio 01 Dic, 2011 18:33    Oggetto:   

Diamine, ho visto soltanto ora che il tema è già stato dibattuto in un altro thread, "Caprica no, non ci siamo"...
Purtroppo il fatto che sono nuovo di qui mi porta a scorrere molto velocemente l'elenco delle discussioni e i messaggi ivi contenuti (se perdo tempo a leggere tanta roba finisce che non me ne rimane per scrivere ), così non mi accorgo di diversi contributi, come in questo caso...
Mi capiterà ancora, temo... Abbiate pazienza, avvisatemi se dovessi aprire qualche altro thread-doppione, così lo si cancella per evitare inutili sovrapposizioni.

( Requiem, grazie comunque per aver risposto. )
"Il pedone è il pezzo più importante della scacchiera. Per un pedone."
- Asimov, Destinazione cervello
nemo73
Pirata dello spazio Pirata dello spazio
Messaggi: 6745
Località: nautilus, alla deriva... da qualche parte nella galassia!
MessaggioInviato: Ven 03 Feb, 2012 14:28    Oggetto:   

quello che avete detto è tutto ampiamente condivisibile... però a me caprica è piaciuta. l'ho trovata densissima di contenuti, con trama appassionante, con tanto di supermega colpo di scena finale da lasciarmi a bocca aperta e con un rodimento gigantesco per la chiusura della serie... meno male che sono riusciti a fare quei 5 minuti 'conclusivi' alla fine dell'ultimo episodio Wink
Stefanoventa
goodnightjedi goodnightjedi
Messaggi: 6361
Località: Padova
MessaggioInviato: Ven 03 Feb, 2012 17:03    Oggetto:   

direi che, pur non avendo ancora finito di vederla mi trovo d'accordo con Nemo, i vostri ragionamenti sono sensati e condivisibili, tuttavia anche a me non sta spiacendo affatto ^_^

venendo alla domanda principale: pur comprendendo la tua posizione e in parte condividendola risponderei però in modo negativo, non ci vedo nulla di male a sperimentare con qualcosa di esistente/compiuto/diverso, certo, il rischio è quello di creare qualcosa di estremo che piacerà/non piacerà, però in linea di principio non ci vedo nulla di sbagliato ^_^
Yoda
La frase seguente è vera.
La frase precedente è falsa.
psicostorico
Cylon Cylon
Messaggi: 252
MessaggioInviato: Mar 14 Feb, 2012 19:06    Oggetto:   

Ops... mi ero così abituato a considerare "morta" questa sezione del forum che non mi sono accorto dei vostri nuovi inserimenti nella discussione, scusate...
Rispondo indirettamente anche a Nemo.

Stefanoventa ha scritto:
il rischio è quello di creare qualcosa di estremo che piacerà/non piacerà, però in linea di principio non ci vedo nulla di sbagliato

Secondo me, la questione non è che Caprica può non piacere ad alcuni ma ad altri sì, cosa che assolutamente non metto in discussione ( forse avrai notato quanto spesso ribadisco in giro la mia posizione molto "relativista" su questo tema ).
Per spiegare meglio ciò che intendo, ti propongo un "esperimento mentale"...Very Happy Se a Caprica togli qualsiasi riferimento a Bsg ( i robot non li chiami cylon e li disegni diversamente, i protagonisti non li chiami Adama, i pianeti non li chiami Dodici Colonie, agli Dei non attribuisci i nomi delle divinità classiche, e così via ) otterrai comunque una serie perfettamente autoconsistente, e sviluppabile autonomamente senza bisogno di alcun aggancio al mondo di Battlestar.
Quale sarebbe stata la differenza se gli autori si fossero regolati così ?
Semplice: i suoi estimatori, come te, l'avrebbero apprezzata lo stesso, ma in più non sarebbe stata bruciata l'opportunità di realizzare un prequel come si deve, cioè in sintonia narrativa e stilistica con Bsg. Il che, ormai, non è più possibile.
Smile
"Il pedone è il pezzo più importante della scacchiera. Per un pedone."
- Asimov, Destinazione cervello
Kobol77
Horus Horus
Messaggi: 3044
MessaggioInviato: Lun 13 Mag, 2013 16:18    Oggetto:   

Ho appena finto di rivedermela ed è stata senza dubbio un'ottima serie, soprattutto nella seconda parte di stagione, migliore di quelle attualmente in onda. Trovo invece una schifezza il possibile e abortito (per fortuna) spin off sulla prima guerra contro i Cylon, trasmesso da SyFy qualche mese fa.

Questa serie è stata davvero sfortunata, aveva ottimi attori e interpreti che quelle attuali se li sognano proprio.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Battlestar Galactica Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum