6x11 - happily ever after


Autore Messaggio
jetscrander
Horus Horus
Messaggi: 5507
MessaggioInviato: Mer 07 Apr, 2010 16:01    Oggetto: 6x11 - happily ever after   

Puntata discreta che getta le basi e i presupposti per legare le due realtà che si sono create con (pare) lo scoppio della bomba sull'isola.
Il personaggio di desmond si conferma a mio parere come uno dei più interessanti della serie.

overzzzz....
Gianlu
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1703
Località: Roma
MessaggioInviato: Gio 08 Apr, 2010 09:17    Oggetto: Re: 6x11 - happily ever after   

jetscrander ha scritto:
Puntata discreta che getta le basi e i presupposti per legare le due realtà che si sono create con (pare) lo scoppio della bomba sull'isola.


Cosa che non si è minimamente chiarita, neppure nel dialogo (peraltro al limite del ridicolo) tra Faraday e Desmond. Infatti si lascia intendere che le vite dei personaggi siano state in qualche modo "riprogrammate", e non che si tratti di vite completamente diverse in una realtà alternativa, generata dallo scoppio di una bomba. E' come se tutti vivessero in una finzione, se i loro ricordi fossero stati cancellati. Certo, questo però non spiegherebbe le persone morte come Charlie che qui sono vive.
jetscrander
Horus Horus
Messaggi: 5507
MessaggioInviato: Ven 09 Apr, 2010 16:51    Oggetto:   

Questa puntata sembra aver suscitato poco interesse su questo forum Very Happy
S*
Grande Antico Grande Antico
Messaggi: 11147
MessaggioInviato: Ven 09 Apr, 2010 17:48    Oggetto:   

Per me è stata la puntata migliore della stagione finora. Finalmente si comincia a quagliare.
S*
Piscu
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1934
Località: unknown
MessaggioInviato: Lun 12 Apr, 2010 10:47    Oggetto:   

sono veramente soddisfatto che non abbiano messo da parte la "specialità" di desmond che faraday gli aveva attribuito all'inizio della quinta stagione ("le regole non valgono per te", a proposito del principio del whatevere-happened-happened).

desmond nell'alterverso che comincia a ricordare la timeline originale cercherà di "risvegliare" gli altri, e credo che farà un bel colpo tornando all'ospedale (quando chiede a jack di un passeggero dell'815 che ora è ricoverato lui sembra dubbioso: infatti lì sono finiti jin e sun, sayid per suo fratello, locke forse per cercare lui ecc).

che cosa succederà quando qualcuno o tutti i personaggi ricorderanno l'altra realtà non riesco a prevederlo, ma finalmente si comincia a intravedere quello che era il piano iniziale dei flashsideways, che senza uno scopo finale sarebbero abbastanza inutili.
gothic_doll
Chtorr Chtorr
Messaggi: 339
MessaggioInviato: Lun 12 Apr, 2010 11:18    Oggetto:   

Vi ricordate nella terza stagione quando desmond incontra Charlie suonare in mezzo alla strada e comincia a delirare dicendo che loro si erano già visti ecc ecc??
Il risultato per gli spettatori è stato: e questo che AZZZ c'entra???
Era già all'epoca un flashsideway o sbaglio??? Smile
Scusate ma Lost mi sta un pò stufando...
Piscu
Haut-Lord Haut-Lord
Messaggi: 1934
Località: unknown
MessaggioInviato: Lun 12 Apr, 2010 11:21    Oggetto:   

quell era, credo, un episodio simile a quanto poi è avvenuto in "the constant": la coscienza di desmon era "slittata" indietro nel tempo ma gli era rimasta comunque qualche rimembranza delle sue esperienze future.
Gianlu
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1703
Località: Roma
MessaggioInviato: Lun 12 Apr, 2010 17:36    Oggetto:   

gothic_doll ha scritto:
Vi ricordate nella terza stagione quando desmond incontra Charlie suonare in mezzo alla strada e comincia a delirare dicendo che loro si erano già visti ecc ecc??
Il risultato per gli spettatori è stato: e questo che AZZZ c'entra???
Era già all'epoca un flashsideway o sbaglio??? Smile
Scusate ma Lost mi sta un pò stufando...


Desmond è un personaggio misterioso, sotto molti aspetti. Ed è un mistero anche che sia così importante per la serie, perché ricordo di aver letto da qualche parte che gli autori avevano intenzione di eliminarlo quasi subito, inizialmente. E cioè subito dopo l'incontro con Jack nel famoso bunker. Poi sembra sia piaciuto talmente agli spettatori (me compreso) che si è deciso di tenerlo.
Non solo, esiste il filmato "alternativo" di una sua seconda eventuale eliminazione dalla serie, quello che lo mostra nella bara al posto di Locke, come una delle possibilità per il finale della quarta stagione (mi pare che tra le "possibili salme" ci fosse anche Sawyer).
Quindi non capisco una cosa: come fa adesso tutta la storia a ruotare intorno a un personaggio di cui gli autori pensavano di poter anche fare a meno in più di una occasione? Se non ho capito male, in questo ruolo non avrebbe potuto essere sostituito da qualcun altro, poiché ciò che Desmond deve fare ha a che vedere con la storia della sua massiccia esposizione all'elettromagnetismo dell'isola.
Questo forse significa che anche per il finale sono sempre esistite diverse soluzioni? Come sempre, ai posteri...
Faramir
Cylon Cylon
Messaggi: 253
MessaggioInviato: Lun 12 Apr, 2010 20:27    Oggetto:   

Un paio di precisazioni
Gianlu ha scritto:
Desmond è un personaggio misterioso, sotto molti aspetti. Ed è un mistero anche che sia così importante per la serie, perché ricordo di aver letto da qualche parte che gli autori avevano intenzione di eliminarlo quasi subito, inizialmente. E cioè subito dopo l'incontro con Jack nel famoso bunker. Poi sembra sia piaciuto talmente agli spettatori (me compreso) che si è deciso di tenerlo.

No: la cosa che gli autori hanno ammesso è che alla fine della prima stagione non era ancora certo cosa ci sarebbe stato sotto la botola. Hanno deciso per *un uomo che digita dei numeri su un pc ogni 108 minuti* solo durante l'estate 2005.
Quello che ricordi tu è un misto tra Jack e Ben. Il primo sarebbe dovuto morire alla fine del pilot (Kate sarebbe dovuta essere la protagonista), ma la produzione trovò la cosa così impopolare da farlo tenere in vita. Invece il finto Henry Gale sarebbe dovuto essere un personaggio passeggero, ma l'interpretazione di Michael Emerson convinse la produzione a farne il capo degli Others, Ben Linus.
Citazione:
Non solo, esiste il filmato "alternativo" di una sua seconda eventuale eliminazione dalla serie, quello che lo mostra nella bara al posto di Locke, come una delle possibilità per il finale della quarta stagione (mi pare che tra le "possibili salme" ci fosse anche Sawyer).

In realtà i due filmati *alternativi* di fine quarta stagione furono dei depistaggi realizzati per confondere l'eventuale talpa che si nascondesse nello staff e che aveva spoilerato il gran finale della terza stagione. Niente trame alternative, solo espedienti per ingannare gli spoileratori a tradimento (peraltro inefficaci, perché il finale su ugualmente spifferato).
Citazione:
Quindi non capisco una cosa: come fa adesso tutta la storia a ruotare intorno a un personaggio di cui gli autori pensavano di poter anche fare a meno in più di una occasione? Se non ho capito male, in questo ruolo non avrebbe potuto essere sostituito da qualcun altro, poiché ciò che Desmond deve fare ha a che vedere con la storia della sua massiccia esposizione all'elettromagnetismo dell'isola.
Questo forse significa che anche per il finale sono sempre esistite diverse soluzioni? Come sempre, ai posteri...

Anche qui: gli autori hanno esplicitamente detto che la trama era chiara fin dall'inizio, ma che il percorso sarebbe variato in funzione della durata: quando questa è stata determinata (a metà terza stagione), hanno cominciato a chiudere parentesi. Potrebbe sembrare che ne abbiano aperte di inutili, ma siccome loro sono dei *narratori*, e i personaggi non sono il condimento dei misteri (bensì forse proprio il viceversa), ecco spiegati tutti i nuovi scenari e le nuove *pedine* sulle scacchiera.
Non è dunque sorprendente che Desmond funga da variabile indipendente anche se non era presente fin dall'inizio, imho.
F.
gothic_doll
Chtorr Chtorr
Messaggi: 339
MessaggioInviato: Lun 12 Apr, 2010 23:40    Oggetto:   

Esatto, gli autori hanno fatto diversi finali con diverse persone nella bara per far sì che nemmeno gli attori sapessero quale fosse il vero.
Io credo che ci siano già divesi finali e che in base alle preferenze ecc sli autori ne sceglieranno uno....
Staremo a vedere.
Anche a me Desmond piace.
Gianlu
Ghem-Lord Ghem-Lord
Messaggi: 1703
Località: Roma
MessaggioInviato: Mer 14 Apr, 2010 10:21    Oggetto:   

Faramir ha scritto:
ma siccome loro sono dei *narratori*, e i personaggi non sono il condimento dei misteri (bensì forse proprio il viceversa), ecco spiegati tutti i nuovi scenari e le nuove *pedine* sulle scacchiera.


I personaggi di Lost esistono perché esiste il mistero che li coinvolge e li rende unici. Nessuno aspetterebbe con ansia da cinque anni la puntata successiva solo per sapere se Jack ha avuto un figlio o se Locke ha ripreso a camminare. Per queste cose c'è Beautiful.
A te piace tanto parlare di "personaggi", ma quelli di Lost, presi singolarmente e lontano dall'enigma che ha sconvolto le loro vite, hanno ben poco di speciale. Un tale concentrato di stereotipi sarebbe arduo da trovare nell'intero panorama televisivo. Quindi non venirmi a dire che sarebbe da ricercare nelle loro vicende umane il senso autentico di questa serie. Questa serie e questi personaggi avranno un significato solo se sarà data una risposta.
Cosa che io assolutamente non escludo. Avrei solo voluto vedere meno brodaglia e più ciccia, in queste 11 inutili (con qualche buona eccezione) puntate.

Ciao.
Mostra prima i messaggi di:   
   Torna a Indice principale :: Torna a Lost Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora

Vai a:  
Non puoi inserire nuove discussioni in questo forum
Non puoi rispondere alle discussioni in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum