La mia recensione: sulle pagine di Boiling Point.