Dal 3 al 7 luglio 2002 si è svolta a Chotebor, Rebubblica Ceca, l'Eurocon 2002, l'annuale convention europea di science fiction. Ospiti d'onore della manifestazione George R.R. Martin, Robert Holdstock, Jim Burns, Kir Bulycev ed Andrzej Sapkowski. Un migliaio circa i partecipanti, provenienti da una ventina di paesi. Al termine della manifestazione, l'European Science Fiction Society (ESFS ) ha assegnato i premi per i migliori operatori nel campo della fantascienza durante il 2001. L'ESFS ha inoltre votato i propri nuovi ufficiali. Presidente dell'ESFS è stato eletto Piotr Cholewa (Polonia). Al presidente uscente Bridget Wilkinson (Inghilterra) è toccata la carica di Segretario. Tesoriere è stato eletto David Lally (Irlanda). La carica di vicepresidente è andata a Roberto Quaglia (Italia). E' stata inoltre votata la sede dell'Eurocon 2003: ha vinto la Finlandia. L'eurocon 2003 si svolgerà quindi a Turku, Finlandia, dal 1 al 3 Augosto 2003. (www.finncon.org) Come sede per l'Eurocon 2004 è stata invece votata Plovdiv, Bulgaria. Un ringraziamento è stato infine espresso dalla ESFS a Roelof Goudriaan per il suo lavoro sul sito Internet della European Science Fiction Society. Ecco i vincitori dei premi europei : Autore: Valerio Evangelisti (Italia) Artista: J.P. Krasny (Repubblica Ceca) Rivista: Fantazia (Slovacchia) Editore: Leonardo - Jiri Pilch (Repubblica Ceca) Promotore: Yurii Ilkov (Bulgaria) Traduttore: Paulina Braiter-Ziemkiewicz (Polonia) Fanzine: Terra Fantastica (Bulgaria) Premi di incoraggiamento (nuovi autori e artisti): Alexander Karapanchev (Bulgaria) Vitali Kaplan (Russia) Alexandra Pavelkova (Slovacchia) Miroslav Zamboch (Repubblica Ceca) Troverete un reportage più approfondito sull'Eurocon 2002, a cura del nostro inviato, sul numero 73 di Delos.