Verrebbe da dire: Kremo, ma che ti viene in mente a dar loro certe idee? Soprattutto in Italia, dove insomma, non c'era neanche ancora la repubblica che già l'insana predisposizione a tassare un po' tutto era ampiamente praticata. In Pulphagus™, il romanzo di Lukha B. Kremo che due anni fa ha vinto il premio Urania, si ipotizza che le parole abbiano un costo. Più sono ricercate, sofisticate, più alta è l'imposta che si deve pagare usandole in un discorso.

L'idea era brillante e sviluppata da par suo da Kremo, che aveva imbastito una storia avventurosa spaziale su questo asteroide minerario privato, e soprattutto creava un'ambientazione ricca e con tante altre cose da dire. Era il caso di tornarci, e questo è ciò che ha fatto: oggi esce il primo episodio di una serie ambientata nel mondo di Pulphagus™ e intitolata Pulphagus® – L'inferno in cielo.

La vendetta dei Calcaterra

Sinossi

Raskal, da poco incarcerato per essere stato condannato per l’omicidio Calcaterra, è costretto a mettere i giovani Mirea e Shevek a capo della Marlin™.

Gli eredi della vittima di Raskal, in cerca di una vendetta privata, decidono di approfittare della loro poca esperienza e cominciano a pedinarli per ricattarli e ricavarne preziose informazioni.

Non sanno, però, che i due giovani sono pulphagi, provengono cioè dal tossico asteroide che raccoglie i rifiuti del mondo, e non sono certo degli ingenui.

L’inseguimento li porterà fuori dai territori standard, nelle lande selvagge e deserte, dove Mirea e Shevek sono a caccia del contatto con un gruppo di ribelli chiamato 3A.

E il ricatto prenderà una pessima piega.

La prima puntata di una nuova serie di fantascienza derivata dal romanzo vincitore del Premio Urania, Pulphagus® – Fango dei cieli.

L'autore

Lukha B. Kremo è autore di romanzi e racconti non solo di fantascienza. Ha vinto il Premio Urania, il Premio Vegetti e il Premio Cassiopea con Pulphagus® – Fango dei cieli, e il Premio Robot con il racconto Invertito. Ha pubblicato i romanzi Il Grande Tritacarne (2005), Gli occhi dell’anti-Dio (2008) e Trans-Human Express (2012) per Kipple Officina Libraria, e la Trilogia degli Inframondi (2016/17) per Delos Digital. Ha pubblicato racconti su varie antologie, tra le quali Nuove eterotopie (Delos Digital, 2017). Molti di essi sono raccolti nelle antologie personali Il gatto di Schrödinger (Kipple, 2010) e L’abisso di Coriolis (Hypnos, 2014). Ha diretto la rivista Avatär, vincendo tre Premi Italia e ha curato le antologie del Connettivismo Frammenti di una rosa quantica (Kipple, 2008) e NeXT-Stream. Oltre il confine dei generi (Kipple, 2015). Ha pubblicato cd di musica elettronica con lo pseudonimo di Krell e organizzato il progetto Sonora Commedia.

Lukha B. Kremo, La vendetta dei Calcaterra , Delos Digital, Pulphagus® - L'inferno dei cieli 1, isbn: 9788825406276, ebook formato kindle (su Amazon.it) o epub (sugli altri store) con social drm (watermark) dove disponibile , Euro 1,99 iva inclusa

Ebook disponibile

Acquistalo subito su uno dei seguenti negozi online: