A un anno e mezzo di distanza dal primo capitolo Urania pubblica Pianeta parallelo, la seconda parte della trilogia Everness di Ian McDonald, ambientata in un universo dove coesistono innumerevoli pianeti Terra.

Alla fine di Terra incognita il giovane protagonista, Everett Singh, era riuscito a  impadronirsi dell'Infundibulum, la mappa dei mondi paralleli, e si era alleato con il comandante della Everness, l'affascinante Anastasia.

Ora Everett può partire alla ricerca del padre Tejendrasi, muovendosi da un universo parallelo all'altro, sempre braccato da Charlotte Villiers e dal nemico più inaspettato, un sé stesso di un mondo alternativo.

Ian McDonald sarà in Italia, a Milano, il prossimo ottobre ospite della manifestazione Stranimondi.

Il libro

Everett Singh è riuscito a fuggire dalle grinfie di Charlotte Villiers, ma a un prezzo altissimo: la perdita di suo padre, il fisico Tejendra Singh, in uno degli universi paralleli del multiverso. Ora, a bordo della Everness, Everett sta studiando l’Infundibulum, la mappa dei mondi della Panoplia redatta dal padre, per effettuare il prossimo salto Heisenberg che condurrà lui e l’equipaggio della nave in un altro dei mondi paralleli. Ma la malvagia Charlotte Villiers è un passo avanti a lui…

L'autore

Metà scozzese e metà irlandese, Ian McDonald è nato nel 1960 e vive a Belfast. Con il romanzo King of Morning, Queen of Day ha vinto il premio Philip K. Dick (1991) e con il racconto La moglie del djinn lo Hugo (2007). I suoi libri più noti in Italia sono Necroville (un horror del 1994), Forbici vince carta vince pietra (1994, Urania Collezione n. 138), I confini dell’evoluzione (1995) e Il fiume degli dei (2004, supplemento “Jumbo” n. 40), premiato dalla British Science Fiction Society e finalista allo Hugo. Pianeta parallelo (Be My Enemy, 2013) è il secondo libro della serie Everness, iniziata con Terra incognita (Planesrunner, 2011, Urania n. 1638).

All’interno, il racconto Fischio d’inizio di Davide De Boni.

Ian McDonald, Pianeta parallelo (Be my enemy, 2012) Urania 1665, Mondadori, Euro 6,90, ebook 4,99