Il mondo degli smartphone ci ha colpito in pieno modificando anche il nostro modo di giocare; fra milioni di titoli, più o meno belli e più o meno brutti, la fantascienza sta prendendo sempre più piede ritagliandosi una fetta sempre maggiore di pubblico. Ma quali sono questi titoli? Eccone uno:L'avanzare tecnologico degli ultimi anni ha permesso lo sviluppo degli attuali smartphone, cellulari che hanno una capacità di calcolo non-so-quanto maggiore rispetto ai computer sui quali, un tempo, mi approcciavo ai videogiochi perdendo ore e ore con La Cosa, Dark Colony, Command & Conquer e altri titoli dove l'umanità se la passa in maniera abbastanza discutibile.


Ma è su quest'ultima piattaforma, lo smartphone, che stanno nascendo piccole realtà interessanti degne di attenzione che vanno a dimostrare quanto per fare un buon gioco, a volte, non servono milioni investiti in grafiche realistiche 4k ma solo una buona idea.


Una fra queste è Lapse – A forgotten future; titolo interamente made in Italy che cerca di affrontare il futuro non roseo dell'umanità in una differente angolazione e con un approccio diverso.


Il giocatore verrà catapultato nei panni del presidente di una non ben specificata nazione in un mondo post-apocalittico e dovrà, attraverso mazzi di carte sbloccabili progredendo con la storia, prendere decisioni fondamentali (e non) per il futuro del paese; ogni carta porrà il giocatore di fronte a un bivio ma i pericoli e gli errori di valutazione saranno in agguato e ci vorrà poco per compiere il passo falso che porterà alla morte del nostro personaggio. Decesso che durerà poco perché nell'arco di pochi secondi verremo trasportati a inizio gioco in un loop temporale continuo dal quale cercheremo di uscire districando i misteri che circondano la catastrofe che ha distrutto il pianeta.


Sarà un viaggio continuo in una spirale ripercorrendo attimi e scelte del presidente.


L'autore e sviluppatore, Stefano Cornago, ha rivelato di essersi ispirato per l'atmosfera a Steins;Gate, un anime sci-fi nel quale un gruppo di studenti riesce a trovare il modo per mandare dei messaggi nel passato. 
Sono proprio il passato e il futuro ad essere le chiavi fondamentali di lettura di questo gioco, non tanto le singole scelte che ci troveremo ad affrontare. 
Il gioco per ora è disponibile solo per i sistemi Android, scaricabile da Google Play, ed è completamente giocabile senza dover spendere un centesimo (donazioni e pubblicità non invasiva a parte) e, l’autore, ha confidato di star lavorando al sequel.

Lapse: A Forgotten Future - Apps on Google Play

Lapse: A Forgotten Future - Apps on Google Play

play.google.com

Lead an entire nation to salvation – or destruction – in a post-apocalyptic world set beyond the year 2075. With a simple swipe of your finger, left or right, you’ll be able to decide of this Nation’s destiny, taking hard decisions about different quests and problems, that will be brought to your presidential attention. Be careful though: leading has never been easy and it will be even more challenging in a similar world. Something mysterious has thrown the whole future humanity in a deep confusion, causing a continuous stream of events as wars, illness, famine. No one seems to recall what started this all, no one seems to know anything about the odd events that keeps involving the planet, no one can explain why you seem to rise every time someone tries to keep you down. So be careful, and think long and hard each and every decision, because nothing happens by chance. Every single event might help you reach your final victory, but at the same time it could be the reason of your failure. Who will be your friend, and who will be your enemy? Hard to say in such a complex world filled with betrayals, aliens, bionic beings and ancient myths. What’s done is done, and you can just play your cards as well as you can in this inevitable race against time. Supported Languages: English, Italian, Russian, Portuguese, Spanish, Turkish, French, Finnish, Bengali, Traditional and Simplified Chinese, Czech, Afrikaans, Indonesian, German, Polish, Hungarian, Vietnamese, Japanese, Dutch, Hindi, Arabic, Slovak, Romanian, Greek. Coming soon: Swedish. In-App Purchases: The game is completely for free. You can reach each and every ending without buying anything. Any purchase will be optional and, besides helping you a little bit along the game, will be a sort of donation for me. FAQs and suggestions: • How can you play? Press on the card and swipe it slowly left or right, so you can read the two possible options. Decide what choice you want to make, minding the four statistics. Keep in mind: every choice you make will have future consequences. • Do I have to get to a certain year to end the game? No, you can reach an ending in any time! You just need to make the right choices and have a little bit of luck. Wanna help? If you’re good with foreign languages and want to help translating Lapse, contact me at: stefano.cornago@gmail.com

Leggi