La clonazione è stata "inventata" nella fantascienza decenni prima che nel mondo reale. Quello che non era stato previsto dagli scrittori di fantascienza, però, era che sarebbe stata rifiutata, considerata qualcosa al di là di un limite invalicabile. La questione etica è diventata sempre più importante nel mondo della scienza, e soprattutto della medicina, negli ultimi decenni. Ed è assolutamente al centro del tema trattato da Resurrection, il nuovo serial di Andrea Montalbò in uscita a partire da oggi su tutti gli store di libri elettronici, edito da Delos Digital.

La storia prende spunto da fatti che avvengono nel mondo reale: nell'aprile del 2016, due società di ricerca americane hanno ricevuto l'approvazione e gli stanziamenti necessari per uno studio su pazienti umani relativo alla neuro rigenerazione di un cervello clinicamente morto: un team di scienziati si appresta a "rianimare" 20 pazienti dichiarati in stato di morte cerebrale.

Si pone innanzitutto un problema etico connesso al risveglio di persone che sono defunte dice Montalbò. Nessuno può rigenerare una cellula morta, la si può soltanto sostituire con una nuova. Nuova e priva di informazioni, senza ricordi, senza identità, incapace di riconoscere le persone amate, priva delle più semplici nozioni.

E i familiari? Sceglierebbero di far tornare in vita il proprio caro, conoscendo il prezzo da pagare?

Il rinato

Sinossi

Maggio 2076. Il Pianeta Terra soffre per le conseguenze dello sfruttamento indiscriminato delle risorse e del conseguente mutamento climatico, nonostante le straordinarie conquiste tecnologiche e scientifiche. In questo scenario, un’azienda privata – la Resurrection, Inc. – affida al professor Henqvist, specialista in neuro-ricostruzione, la rinascita di un paziente in stato di morte cerebrale. Mentre Enqvist si preoccupa di mettere il proprio lavoro al riparo da speculazioni errate, la politica si muove per dettare regole in materia; una vecchia inchiesta giornalistica sta per essere messa in seria discussione; qualcuno vuole a tutti i costi riportare in clinica una paziente fuggita, una donna nella cui mente si affollano troppe voci. Mentre il rinato osserva e attende…

L'autore

Andrea Montalbò, classe 1960, ha all’attivo i racconti L’ultimo ritoM.o.o.d., Urbania, pubblicati nelle antologie L’ultimo rito (1997), È sempre tempo di Eroi (1998) e Le ali dell’Impero (1999); i racconti a puntate Questione di classe e Sotto la pioggia (2014), pubblicati su THeiNCIPIT e due romanzi di fantascienza: Extreme Defence (2004) e Extreme Defence: Sandriders (2012). Per Delos Digital ha pubblicato, nella serie The Tube Exposed i racconti Paranoia ParkParanoia Park: Il Branco (2014); La torre (2015); Animali (2016); Just Ice (2017). Nella serie Chew-9, sono apparsi I cancelli del cielo (2014) e Mandato di cattura (2015).

Andrea Montalbò, Il rinato , Delos Digital, Resurrection 1, isbn: 9788825401585, ebook formato kindle (su Amazon.it) o epub (sugli altri store) con social drm (watermark) dove disponibile , Euro 1,99 iva inclusa

Ebook disponibile

Acquistalo subito su uno dei seguenti negozi online: