Odissea Fantascienza Digital continua le sue uscite, alternando romanzi inediti (come l'ottimo Nelson di Giulia Abbate uscito in febbraio) alla riproposizione di piccoli gioiellini della fantascienza italiana mai usciti in edizione digitale. Questa volta è il turno di Falsi dei di Francesco Troccoli, pubblicato un paio d'anni fa in edizione stampata da Curcio.

Si tratta del seguito di Ferro sette, pubblicato a gennaio, anche se il romanzo può benissimo essere letto a se stante. Un terzo libro, Mondi senza tempo, ancora del tutto inedito, completerà la trilogia tra qualche mese, mentre nella collana Robotica.it è uscito Hypnos, un lungo racconto prequel.

Siamo in un lontano futuro, l'umanità si è sparsa nella galassia, una galassia dove dominata dagli interessi economici, dove l'essere umano vale per quello che è in grado di produrre. E per raggiungere questi scopi l'umanità ha abolito la principale perdita di tempo: il sonno.

Falsi dei

Sinossi

Dopo la rivolta su Harris IV narrata in Ferro Sette per Tobruk Ramarren si è aperto uno scenario su scala galattica. Nell'Universo senza sonno, in cui la maggior parte dell'umanità è stata provata della possibilità di dormire, solo un'élite ha ancora questa facoltà: i Longevi. Sull'astronave Hebron dello  Stato Libero di Haddaiko, diretta verso un lontano sistema ai confini della Galassia, Tobruk Ramarren è a capo di un Corpo di spedizione di "dormienti", in stato di ibernazione, che avrà il compito di insegnare il sonno alla popolazione indigena: tra loro anche il presidente Hobbes. Ma qualcosa accade, l'astronave è costretta al naufragio su un pianeta sconosciuto. Sarà qui però che Ramarren potrà scoprire la verità che ha sempre cercato.

L'autore

Francesco Troccoli, nato a Roma nel 1969, si è imposto sulla scena della fantascienza nel 2012 con l'uscita del romanzo Ferro Sette, edito da Curcio, al quale è seguito l'anno dopo per la stessa casa editrice Falsi Dei. I due romanzi sono ambientati nel cosiddetto Universo Insonne, per i quali l'autore ha scritto anche un piccolo prequel, Hypnos, uscito nella collana Robotica.it, mentre è prossima, nella collana Odissea Digital Fantascienza, l'uscita del terzo romanzo. Del 2012 è Domani Forse Mai (Wild Boar), raccolta di racconti a cura dell'associazione RiLL. Ha curato con Alberto Cola l’antologia Crisis (Dalla Vigna 2014) ed è membro della Carboneria Letteraria, con cui ha pubblicato il romanzo collettivo Maiden Voyage (Homo Scrivens 2014).

Francesco Troccoli, Falsi dei , ciclo: Universo senza sonno, Delos Digital, Odissea Digital Fantascienza 14, isbn: 9788865306246, ebook formato kindle (su Amazon.it) o epub (sugli altri store) con social drm (watermark) dove disponibile , Euro 3,99 iva inclusa

Ebook disponibile

Acquistalo subito su uno dei seguenti negozi online: