L'occasione è stata la Cinema-con di Las Vegas, un evento a cui hanno partecipato tra gli altri nomi come Christopher Nolan, Jeremy Renner, Michelle Pfeiffer, Johnny Depp e il boss della Dreamworks animation Jeffrey Katzenberg e dove vengono presentate ogni anno tutte le prossime produzioni cinematografiche.

In questo caso la parte del leone è stata fatta dal duo Disney-Lucasfilm, i cui executive hanno colto l'occasione per svelare i piani per il futuro della saga di Star Wars, dando una prima indicazione di cosa aspettarsi dal futuro.

 

E non sarà un futuro da poco, perchè l'annuncio dato ufficialmente è che Star Wars Episode VII arriverà si nei cinema in un punto ancora indefinito del 2015 ma farà da rampa di lancio per un universo decisamente allargato.

Infatti, i piani della Disney sono di avere un film nuovo ogni anno al cinema, alternando i già anticipati spin-off alla nuova trilogia, in pratica una mossa che sembra prendere spunto dall'altra saga di successo di casa Disney, ovvero l'universo cinematografico Marvel.

 

In pratica, almeno per ora, i film previsti sono sei: la trilogia principale e gli spin-off annunciati sul giovane Ian Solo, Boba Fett e (forse) Yoda, i quali terranno occupati i cinema ogni anno dal 2015 al 2020, anche se appare chiaro che, se la strategia avrà lo stesso successo del mondo Marvel, la saga andrà ben oltre i film confermati.

Siamo ancora lontani dall'avere i nomi degli altri registi coinvolti nel progetto, nonché delle trame dei vari film, per cui restate sintonizzati, il futuro di Star Wars si preannuncia epico.