La notizia è scoppiata durante la nostra notte di ieri e quindi la serata negli Stati Uniti: la Disney avrebbe trovato il regista di Star wars Episode VII e il suo nome è JJ Abrams.

"È un affare fatto" è il laconico commento dell'insider della Disney che avrebbe dato la notizia per prima a Deadline e The Wrap.

La notizia sarebbe la conferma che la produttrice Kathleen Kennedy stesse corteggiando il regista/produttore/sceneggiatore da molto tempo, malgrado la dichiarazione ufficiale dello stesso con la quale si dichiarava non interessato per quanto grande amante della saga.

 

Anche se tutte le testate on line riportano la notizia come certa (escluso Screenrant), noi preferiamo per il momento lasciare il punto di domanda, almeno fino al momento in cui verrà rilasciato un comunicato ufficiale da parte dei diretti interessati o se invece non si scoprirà che qualcuno aveva corso troppo con la fantasia.

Se la notizia diventasse effettiva, implicherebbe un salto da una saga all'altra per Abrams, che difficilmente potrebbe in futuro gestire contemporaneamente i due titoli di maggior successo al cinema nel campo della fantascienza, ovvero Star Trek e Star Wars.

 

Per Screenrant infatti, non si tratterebbe solo di affidargli un episodio ma, un po' come accaduto con Joss Whedon e il mondo cinematografico Marvel, ad Abrams verrebbe affidato il compito di gestire l'intera nuova mitologia, che sia solo a livello di consulenza o di gestione effettiva e completa della trilogia.

 

A presto, con le prossime conferme o smentite sul futuro di Star Wars.