Da Edizioni della Vigna arriva il romanzo Kronos, scritto da Claudio Chillemi. L’autore è conosciuto nel campo della narrativa di fantascienza perché è tra i creatori della rivista Fondazione, che per ben due volte si è aggiudicata il Premio Italia, inoltre nella sua attività di scrittore è da segnalare il romanzo Federico piccolo grande re (Fonti di Lettura 2, L'Almanacco Editore – 2004).

 

Kronos è un giallo che si svolge in un futuro non lontano, ove una grande e potente multinazionale ha nelle mani le sorti del pianeta. In questo contesto, la famiglia dell'ingegnere Steve Kronenberg, impiegato presso la multinazionale, viene sterminata. Le indagini dovranno tenere presente molti fattori, non ultimo il possibile scatenarsi di un virus che potrebbe distruggere le memorie di milioni di computer. O forse gli assassini erano interessati all'altro progetto sui cui era impegnato Kronenberg, ovvero lo sviluppo di una macchina del tempo?

 

L’autore. Claudio Chillemi è nato a Catania nel 1964. Al suo attivo vari racconti, romanzi e opere teatrali per l’infanzia. Ha collaborato con la rivista amatoriale Zap ed è stato lo sceneggiatore di vari fumetti. A metà degli anni Novanta inizia a scrivere per il teatro con opere indirizzate a un pubblico adolescente. Regista e autore di numerosi lavori, vince per due volte il Concorso Nazionale Teatro e Natura e nel 2000 il premio per il teatro scolastico Arte Per La Pace. Il suo racconto L’ultima visita vince il premio Giovannino Guareschi. Nel 2009 vince il Premio Italia con il racconto Guardia Medica, già apparso su Fondazione SF Magazine n. 14. La sua attività nell’ambito del genere fantastico e di fantascienza non conosce soste, con moltissimi contributi come fan writer di Star Trek e saggista della popolare serie televisiva.

 

La quarta di copertina. Una casa, tranquilla nella notte. Una camera matrimoniale. La stanza dove dormono due bambini. E i passi di un assassino, che pongono fine alla vita della famiglia di Steve Kronenberg, ingegnere della Kronos, grande multinazionale tanto potente da stringere in pugno le sorti del pianeta.

Troppe cose non tornano... gli strani vuoti di memoria di Kronenberg, che pure non soffre di amnesia, un’amante che irrompe nella sua vita affermando di incontrarsi con lui da mesi, un misterioso cronovirus che minaccia di distruggere tutti gli otto miliardi di computer basati sui sistemi operativi della multinazionale.

Ci sarà qualche relazione con le ricerche di Steve, che si sta occupando del progetto di macchina del tempo sottratto a uno scienziato scomparso in circostanze poco chiare?

Né Steve né il tenente di polizia Ted Torres sono convinti delle apparenze; danno così inizio alle rispettive indagini che condurranno, attraverso sviluppi inaspettati, al sorprendente finale.

 

Il romanzo è disponibile anche in formato PDF ottimizzato per i lettori di ebook con schermo da 6" (ma perfettamente leggibile anche su PC) al costo di 4,50 euro. Spedizione per posta elettronica.

 

Claudio Chillemi, Kronos (2009)

Edizioni Della Vigna, collana Fermenti 3, pagg. 284, euro 14,00