Il venticinquenne Wes è il tipico individuo ignorato dalla vita. Il suo capo lo rimprovera in continuazione mentre la ragazza lo tradisce col suo migliore amico. Un giorno viene avvicinato da una bellissima donna tutta tatuaggi e pistole, che lo affilia a una misteriosa confraternita e dopo averlo duramente addestrato gli affida la missione di eliminare lo spietato killer che uccise suo padre. Ma l'antica organizzazione di superassassini nasconde un segreto e spetterà a Wes svelarlo.