Nana Visitor avrà un ruolo ricorrente nella nuova stagion di Battlestar Galactica.

"Nana Visitor interpreterà il ruolo di Emily" ha detto Ron Moore, creatore e produttore esecutivo della serie. "Emily è un'altra malata di cancro ricoverata nell'infermeria del Galactica. Qui incontrerà Laura Roslin in occasione dei suoi trattamenti di chemioterapia, che nella serie chiamiamo diloxin."

Un ruolo difficile, quindi, per Nana Visitor: quello di una persona affetta da un grave male. Un argomento delicato che tocca da vicino moltissime persone che direttamente o indirettamente ne sono state coinvolte.

"Come ci si può aspettare la presidente farà visita regolarmente all'infermeria in questa stagione" ha detto Moore, "e in questo filone della storia introdurrermo Emily, malata terminale, a uno stadio di malattia molto più avanzata di quella di Laura. Il rapporto tra le due donne è basato sulla fede. Nana sarà straordinaria in questo ruolo, è davvero bello vederla lavorare di nuovo."

 

Ron Moore e Nana Visitor hanno già lavorato insieme in Deep Space Nine, dove Moore è stato coproduttore esecutivo, mentre la Visitor interpretava il ruolo di Kira Nerys, il colonnello bajoriano ex partigiano. La Visitor ha avuto un ruolo di primo piano anche in un'altra serie di fantascienza, Dark Angel. Quest'anno ha compiuto cinquant'anni.

 

La quarta stagione di Battlestar Galactica andrà in onda in USA su Sci Fi Channel a partire da marzo 2008.